Domanda di Patologia orale

Risposte pubblicate: 9

Da due mesi ho nella gengiva inferiore nella parte centrale laterale una ''macchia''biacastra maleodorante

Scritto da matteo / Pubblicato il
Salve, scusatemi, sono davvero preoccupato.. ho 28 anni e da due mesi ho nella gengiva inferiore nella parte centrale/laterale una "macchia" biacastra maleodorante..non fa male alcuno e non da fastidi..solo emana cattivo odore..sono esausto, non va via, sono allergico agli antibiotici penicilline e cefalosporine ma ho preso un antibiotico generico...ma niente da fare.. ora io ho la fobia davvero del dentista e non sono ancora andato.. ma ho sentito che potrebbe trattarsi di un tumore.. sono molto spaventato.. perche non va via? perche maleodora cosi? grazie grazie delle risposte
Caro signor Matteo, male, deve solo andare dal Dentista. Con la sfera magica via web non si può certo fare diagnosi. Possono essere tante patologie dalla più banale alla più importante ed è inutile che le faccia un elenco che non servirebbe a niente. Spero almeno che gli antibiotici e farmaci di cui parla siano stati prescritti dal Medico di Base e non presi così, sarebbe pericoloso! Si rende conto che lei chiede " perche non va via? perche maleodora cosi?" via Web e senza neanche una foto ed una Rx endorale? Non che si potrebbe rispondere ma sarebbe già qualcosa su cui forse sarebbe possibile lavorare! Vada dal Dentista, che paura mai deve avere?! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Estetica Dentale e del Sorriso e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Matteo, deve recarsi al più presto da un Dentista. Di più non è possibile dire, non avendo alcun elemento utile a disposizione. Quasi sempre si tratta di lesioni banali e che possono essere curate facilmente, ma lo ripeto, non devono essere mai sottovalutate e necessitano di una visita nel più breve tempo possibile. Cari saluti, Dr. Roberto Del Rosso, Specialista in Ortognatodonzia, Terni

Scritto da Dott. Roberto Del Rosso
Terni (TR)

Impossibile dire qualcosa da qui. SE ci mandi una foto ben fatta, molto ben fatta forse possiamo dire qualcosa. E' molto probabile che sia tartaro e che con la pulizia dal dentista scompaia tutto perfettamente

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Ma una bella radiografia? con questa si può fare diagnosi altrimenti tutto il resto è nulla

Scritto da Dott. Andrea A. Saratti
Firenze (FI)

Ma sig. Matteo capisco la fobia del dentista ma cosa vuole aspettare a consultare un professionista?

Scritto da Dott. Alvise Cappello
Padova (PD)

Gentile Sig. Matteo, deve superare la sua paura e andare dal dentista. Non siamo poi così terribili. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Matteo, se la lesione è presente da più di 15 giorni va accertata al più presto.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Più facile che sia un granuloma. Veda di trovare la forza per recarsi dal dentista Cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

Impossibile aiutarla con quelle descrizioni. Serve assolutamente un consulto medico. In difetto di dentista senta un chirurgo orale un otorino un maxillofacciale che la sapranno aiutare efficacemente. In caso di tumori i medici specialisti indicati possono intervenire direttamente. Buona fortuna

Scritto da Dott. Roberto Rigano
PAVIA (PV)

Sullo stesso argomento