Domanda di Patologia orale

Risposte pubblicate: 6

Da un paio di settimane mi si è formata una piccola''pallina'' dura...

Scritto da Carolina / Pubblicato il
Gentilissimi, vi chiedo un consiglio riguardo ad una diagnosi che ho ricevuto. Da un paio di settimane, probabilmente in seguito a morsi ripetuti, mi si è formata una piccola "pallina" dura, non dolente, mobile sui piani sottostanti, regolare, di colore rosa, all'interno del labbro inferiore. Sono stata vista da un dentista, che mi ha consigliato di attendere un mesetto e, nel caso di persistenza, effettuare una rimozione, ipotizzando un mucocele/granuloma. VI chiedo se concordate con la diagnosi o se devo procedere all'asportazione in tempi più rapidi. Molte grazie per l'attenzione
Smetta di mordicchiarsi e vedrà che sparirà da sola... Se così non fosse risenta il suo dentista. Auguri.

Scritto da Dott. Pierluigi Scaglia
Calenzano (FI)

Cara Signora Carolina, non è possibile risponderle in modo professionale, almeno da parte mia, perchè si può fare Diagnosi solo con una visita clinica ed anamnestica personale, oggettiva e non soggettiva come la sua con, per di più una foto sfuocata e non in macro e per giunta postata via Web! Andiamo, capisco la sua ansia, ma solo il Suo Dentista può risponderle! Se poi la sua Fiducia e Stima sono così fragili e evanescenti, cosa molto disdicevole, senta un altro parere clinico. Sottolineo Clinico! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Estetica Dentale e del Sorriso e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Carolina qualunque lesione del cavo orale che non regredisce in 15 giorni deve essere accertata (OMS), per cui le consiglio di anticipare l'appuntamento di qualche giorno.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Premesso che non è possibile fare una diagnosi senza visitarla, sembra verosimile ciò che ha ipotizzato il suo dentista.

Scritto da Dott. Paolo Gaetani
Lecce (LE)

Cara sig.ra Carolina, non essendo possibile fare una diagnosi senza una visita accurata è importante riporre fiducia nel suo dentista, monitorando lei stessa: interrompendo il ripetuto traumatismo la lesione deve recedere o comunque diminuire significativamente nel giro di 15 giorni. Cordiali saluti.

Scritto da Dott.ssa Barbara Boniello
Ciampino (RM)

Mucocele sì granuloma no. Se il traumatismo è continuo meglio rimuoverlo ma potrebbe recidivare. Cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

Sullo stesso argomento