Domanda di Patologia orale

Risposte pubblicate: 9

Come mai questi dolori così all'improvviso?

Scritto da Daniela / Pubblicato il
Salve a tutti, ho 21 anni. Diciamo che non ho mai avuto grossi problemi ai denti, almeno niente di doloroso, motivo per cui pur sapendo che avrei dovuto visitarmi, non l'ho fatto. Ho passato un lungo periodo depressivo, in cui, ammetto ho curato poco la mia igiene orale, di lavarli li lavavo ma non spesso o tutti i giorni. A 10 anni circa mi sono spezzata l'incisivo superiore che è stato sostituito con un dente finto. Mi hanno detto che avrei dovuto cambiarlo a 17 anni ma non l'ho fatto. Il punto è, sono stata in vacanza 20 giorni in un'altra città, tornata ho cominciato ad accusare dolore alle gengive. Dapprima mi si è gonfiata una vicino al canino superiore, mi faceva molto male. Nei giorni seguenti avevo tutte le gengive infiammate, sento dolore e mi bruciano. Non sono particolarmente rosse, almeno non più del solito (un medico che mi visito qualche anno fa mi disse che alcune gengive si stavano ritirando, questo a 16 anni!) quindi rosse lo erano già prima di adesso. Altra cosa è che mi stanno sputando tutti giorni piccolissime bollicine sulla lingua che che mi fanno male, in più delle afte. Ho del tartaro sottogengivale e non. Nonostante ciò l'alito non puzza. Poi 3 giorni fa sono apparse delle macchie nere dietro gli incisivi inferiori, mai avute prime. E' probabile che abbia anche una carie. La domanda è, come mai questi dolori così all'improvviso? So che avrei dovuto effettuare una pulizia tempo fa e anche una visita, ma il periodo che ho passato, insomma, mi sono lasciata un pò andare. Aggiungo che sto vivendo un periodo molto molto stressante, mangio e dormo poco, avrò sicuramente qualche carenza. Fisicamente mi sento molto stanca e ho sempre bisogno di dormire. Probabile che è stato scatenato da questo? Dal dentista ci devo andare la settimana prossima, nel frattempo mi lavo continuamente i denti (è molto probabile che fino ad oggi non me li sia lavati correttamente). Cosa potrebbe essere? Un infezione, Un fungo? Infiammazione? Grazie
Cara Signora Daniela, andiamo, lei ha 21 anni, quindi in età di "ragione" e chiede veramente con stupore "La domanda è, come mai questi dolori così all'improvviso?" all'improvviso le dico? Ma scherza? Lei si è trascurata per anni ed anni e poi parla di "come mai questi dolori così all'improvviso?" E' il minimo che le potesse capitare! Ha poi l'appuntamento finalmente col Dentista, perchè allora cercare preventivamente altri pareri, nel Web poi, che è impossibile darle senza visitarla? La causa di tutto è la sua trascuratezza, il suo non amare la sua bocca e se stessa! Si ami, si stimi di più e attenda con fiducia le diagnosi e cure del suo Dentista! Non c'è altro da fare! Ripeto ha 21 anni e ha quindi tutta la capacità di "comprendere" quanto dico!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Penso che hai detto tutto da sola. Il quadro è chiarissimo: una bocca piena di germi e estese infezioni. In attesa del dentista (che non ti riceve immediatamente vista la gravità del caso???) fatti segnare dal medico di famiglia antibiotici potenti..

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Daniela, i suoi problemi sono il risultato della sua trascuratezza come anche lei ha riconosciuto. Il consiglio che posso darle è di recarsi al più presto in uno studio dentistico per una visita accurata. Presumo dalle sue domande che ci sia tartaro ed infezioni legate alla sua presenza ma sicuramente tutte le risposte potrà averle dopo una visita specialistica. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Paziente, per una questione genetica la nostra bocca ha una predisposizione ad accogliere alcuni germi piuttosto che altri: nel suo caso, la presenza del bordino nero in prossimità delle gengive è verosimilmente dovuto al Bacteroides melaninogenicus, un germe particolarmente aggressivo per le gengive e l' endodonto. La sua presenza può in parte spiegare gli eventi ascessuali. La visita odontoiatrica dovrà stabilire un punto di partenza della sua situazione per le cure successive e per un programma di prevenzione per lei assolutamente necessario. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Armando Ponzi
Roma (RM)

Il consiglio è mettere ordine nella sua vita e darsi delle priorità. La salute è la cosa piu' importante che abbiamo; cominci col dentista poi piano piano tutto il resto

Scritto da Dott. Giovanni Vergiati
Fornovo di Taro (PR)

Daniela, devi fare il massimo sforzo per volere bene a te stessa. Dopo questa premessa, affidati ad un dentista che ti voglia bene. Con una bocca risanata, l'uomo che bacerai sarà più dolce e più appassionato. Provaci. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Buonasera, una corretta igiene orale è alla base di denti sani e belli; Si rechi da un'odontoiatra che potrà risolverle 21 anni di trascuratezza. Probabilmente il collega inizierà da una detartarasi per poi proseguire nella cura delle carie. E' suo compito fare poi i compiti a casa: si armi di spazzolino nuovo, dentifricio, filo interdentale e collutorio.

Scritto da Dott.ssa Federica Di Pietro
Corropoli (TE)

Sig. Daniela settimana prossima avrà le corrette risposte, speriamo in bene.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile paziente, è gravissimo che lei a 21 anni si stia trascurando a questo modo. fare diagnosi senza visitarla, vista tutta questa sua sintomatologia, è impossibile. Si rechi dal suo dentista, saprà lui cosa è meglio per lei! però, PER L'AMOR DI DIO, cambi da subito stile di vita!!! Cordialmente

Scritto da Dott. Gerardo Cafaro
Campagna (SA)

Sullo stesso argomento