Domanda di Patologia orale

Risposte pubblicate: 11

E' una cosa normale che quando passo la lingua nel palato inferiore sento due palline gonfie?

Scritto da SILVIA / Pubblicato il
Salve, volevo chiedervi se è una cosa normale che quando passo la lingua nel palato inferiore nella parte interna sotto i denti, lateralmente sia a destra che sinistra sento due palline gonfie non riesco a capire se sono ghiandolette, poi al centro del palato sento anche delle piccole palline. Nel frattempo pongo cordiali saluti.
Gentile Silvia, la sua domanda è molto confusa e, comunque, potrebbe trattarsi di esostosi, cioè di escrescenze dell'osso che non hanno nessun significato patologico. Al fine di dirimere il dubbio le consiglio di effettuare una visita odontoiatrica. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile Silvia, solo con una visita si può dare una risposta giusta alla sua domanda altrimenti si possono fare molte ipotesi: se di consistenza dura possono essere delle esostosi, cioè delle protuberanze dell'osso. E' necessario che si rechi dal dentista per sciogliere il dubbio. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Necessario un controllo odontoiatrico. Da quanto tempo se ne è accorta?

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Cara signora Silvia, il palato inferiore non esiste, è solo superiore. Lei intende dire il pavimento della bocca. Bene vicino ai canini circa ci possono essere due protuberanze più o meno sferiche e di durezza ossea che si chiamano esostosi e che sono comunissime! Per le palline al centro del pavimento potrebbe sentire lo sbocco prominemnte delle ghiandole sottolinguali o di altre ghiandole, magari un po "irritate". Perchè non le fa vedere al suo Dentista così saprà e si tranquillizzerà? Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Signora si chiamano tori mandibolari e sono escrescenze osseo benigne. Probabilmente non si era mai accorta di averle. Per sicurezza faccia una visita di controllo.

Scritto da Dott. Ernesto Bruschi
Frosinone (FR)

E'una cosa di cui s'è accorta adesso? Comunque concordo con le precedenti risposte. Cordialmente.

Scritto da Dott.ssa Emma Volpe
Siracusa (SR)

Ma una visita dal dentista no? Quale strano modo di pensare le fa credere che le si possa dare un parere solo in base alla sua descrizione? Sono lesioni molli o dure? Hanno i bordi arrossati oppure no? i margini delle lesioni sono nette o sono sfumate? ed il colore è rosso piuttosto che rosa o bianco? Vede potrei farle almeno altre dieci domande, ma nessuna risposta seria le potrei dare senza visitarla. Prenda il coraggio e vada dal dentista. Saluti

Scritto da Dott. Bruno Cirotti
Roma (RM)

Sig. Silvia, alla prossima visita semestrale faccia presente al suo odontoiatra delle sue sensazioni.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile sig.ra Silvia, è probabile che siano due tori , che in qualche caso sono molto pronunciati, e lo stesso a livello del rafe del palato, cioé in congiunzione con la sutura palatina, che è mediana. Cordiali saluti

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Silvia non si preoccupi sono esostosi, ovvero parti di osso sono sporgenti, le faccia vedere al suo dentista, distinti saluti

Scritto da Dott. Domenico Aiello
Catanzaro (CZ)

Sullo stesso argomento