Domanda di Patologia orale

Risposte pubblicate: 6

Da cosa dipende la lingua bianca?

Scritto da Donato / Pubblicato il
Salve Dottore da circa 3 giorni ho la lingua ricoperta da una patina bianca e avverto dolore alla lingua e alle gengive. E' un giorno che utilizzo tantum verde. Sembra che la situazione stia migliorando, solo che dopo l'utilizzo di tantum verde avverto come una sensazione di bocca impastata che dura un paio d'ore. Da cosa dipende la lingua bianca? Continuo con tantum verde? Grazie mille
Caro Signor Donato, si tranquillizzi, la patina bianca che ricopre la lingua non è altro che muco prodotto in modo alterato nella sua bocca. In genere questa patina bianca è sintomo di altre patologie in altri organi e malattie sistemiche, come del Fegato e Gastro intestinali, Squilibri alimentari, Stress, e localmente, Micosi, Pessima Igiene Orale, secchezza del cavo orale per assunzione per esempio di particolari farmaci o altre condizioni come l'abitudine di respirare a bocca aperta e tanto altro. Si faccia visitare dal suo DEntista e nel caso dal suo Medico Generico. Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Donato, lei deve sottoporsi al più presto a una visita stomatologica, il farmaco da lei utilizzato senza diagnosi potrebbe anche causare complicanze.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Sig. Donato, la patina biancastra che ricopre la lingua rientra nel grosso capitolo delle glossiti e la causa è tra le più disparate. Sarebbe consigliabile sospendere gli sciacqui con il tantum verde in quanto se usato puro può esacerbare la sintomatologia. Si faccia controllare dal suo dentista di fiducia. cordiali saluti.

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Caro Donato, concordo coi colleghi...potrebbe recarsi alla clinica dermatologica e fare un tampone che, una volta analizzato, chiarirà la natura del suo fastidio. Cordialità

Scritto da Dott.ssa Elisabetta Farnararo
Fiesole (FI)

Ha provato ad asportare la patina? Se si asporta potrebbe essere candidosi, anche se alla sua età sarebbe fuori luogo a meno che non abbia fatto recentemente una cura di antibiotici, non sia fumatore o non abbia una qualche altra problematica da indagare con anamnesi o esami strumentali. Il miglior consiglio che le posso dare è quello di farsi vedere dal suo dentista.

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Donato lingua bianca può voler dire tutto e niente un sacco di patologie fanno la lingua bianca, se non passa da sola dopo una settimana due dovrebbe rivolgersi ad un centro di patologia orale, distinti saluti

Scritto da Dott. Domenico Aiello
Catanzaro (CZ)

Sullo stesso argomento