Domanda di Patologia orale

Risposte pubblicate: 4

Patologia orale

Scritto da leandro / Pubblicato il
Sono un ragazzo di 26 anni e da circa due anni sono afflitto da un'infiammazione generalizzata al cavo orale con erosioni/cheratosi ed acantosi all'apparato molle, nelle guance e lateralmente la lingua. Allego il risulato della biopsia fatto un anno fa: Consulenza istologica su preparato istologico relativo ad una biopsia del palato molle, eseguita nell'ottobre 2008 e contrassegnata dal n°08-341 Referto Il campione in esame è rappresentato da un frammento mucoso di cm 0, 4x0, 2, caratterizza to da : ✓ microbolla intramucosa (a contenuto emorragico, nel contesto dello strato malpighiano del rivestimento mucoso piatto pluristratificato); ✓ cheratosí (iperparacheratosi ed acantosi) del rivestimento mucoso squamoso; ✓ infiltrazione linfoistiocitaria e plasmacellulare a livello del chorion, ✓ ricca vascolarizzazione del chorion; ✓ microdepositi nel chorion di tipo símil-amiloidosico. Indagini immunoistochimiche eseguite sull'infiltrato leucocitario del chorion • CD 20 positivo un numero modesto di elementi cellulari; • CD 3 - positivo un numero elevato di elementi ceíluíarCcon discreta ésocítosì,- • CD 4 negativo,- • CD 8 positivo un discreto numero di elementi cellulari, con intensa esocitosí,« • CD 30 negativo,- • CD45RO positivo un elevato numero di elementi cellulari, con intensa esocítosi; • CD 56 negativo,- • CD la positivo un elevato numero di elementi cellulari a livello del chorion e del rivestimento epiteliale mucoso. Sono stato da svariati medici otorini , dermatologici che non mi hanno trovato il problema . L'ultimo medico da cui sono stato è un medico di medicina interna il quale ha ipotizzato una malattia infiammatoria intestinale e mi ha prescritto una cura a base di pentacol 800 mg x 2 mesi dove non ho avuto moltissimi benefici ; ho effettuato un'ecografia dell'addome negativa; anti endomisio x celiachia negativi La mia domanda è una patologia del genere puo creare anche problemi del genere? la mia paura è essere affetto magari di un tumore al colon Ps ho fatto vari tamponi ma tutto negativo . .sono stato dall'otorino ed ho fatto un'endoscopia attravero il naso e nn vi sono lesioni Vi ringrazio in anticipo e spero che mi possiate aiutare .. sono disperato! .Datemi qualche consiglio
Sig. Leandro, lei è stato da vari professionisti, ma nel suo caso occorre una visita presso un reparto di patologia e medicina orale, dove possono essere eseguiti degli accertamenti diagnostici e prescritte le relative cure.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Caro signor Leandro...NON CAPISCO...LEI HA GIA' FATTO QUESTA DOMANDA IL 9 Marzo 2010..e le è stato risposto da me e da altri colleghi...ora rifà la stessa domanda...ed io le rispondo con la stessa risposta aggiungendo si rechi in un Ospedale in un reparto di Medicina interna o in una Università nota sempre in Clinica Medica...Ecco la mia risposta:............:.........Caro Signor Leandro.....cheratosi = inspessimento del tessuto ....... acantosi = aumento delle cellule che compongono lo strato spinoso, tipici nell'eczema e nella psoriasi .......... linfoistiocitaria = cellule dell’infiammazione ............. Plasmacellulare = cellule del sistema immunitario ........... Amiliodosi = deposizione in sede extracellulare di materiale proteico .......... Esocitosi = processo cellulare di espulsione al suo esterno di sostanza molecolare accumulata dentro Direi che si tratta di una Patologia di flogosi idiopatiche curate appunto dal Pentacol Ma si potrebbe pensare anche ad un morbo di Crohn che è una patologia infiammatoria cronica dell'apparato digerente…che colpisce essenzialmente l’intestino ma anche le mucose orali raramente….dovrebbe fare indagare bene a livello gastroenterico…la diagnosi è difficile…quindi dovrebbe essere adattissimo il suo Internista magari con il consulto di un bravo Gastroenterologo. Spesso il morbo di Crohn si associa a disturbi auto-immunitari a livello sistemico, come ulcere orali con cheratosi, acantosi etc orale … quindi il sospetto diagnostico è valido…ma bisognerebbe visitarla…e avere conferma dallo specialista internista e dal gastroenterologo oltre che dallo stomatologo quale sono io (poi via web è impossibile)…………............... Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Salve Leandro, si è già fatto visitare da medici di diversa specialità e non hanno trovato una diagnosi precisa delle lesioni orali e Lei pensa che via web e senza averLa visitata potremmo farla noi? Le consiglio di farsi visitare presso la divisione di dermatologia dell'ospedale civico di Palermo ove si interessano anche della diagnosi e cura delle stomatiti. Se vuole e, come già scrittoLe nella mia precedente risposta, gratuitamente può prendere un appuntamento presso il mio studio per una consulenza.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Caro Leandro, la sua patologia può essere associata a tante disfunzioni e bisogna ricercarle e alcune volte non è semplice trovare il target al primo colpo. Ho letto che ha consultato vari specialisti tra cui Dermatologi e Otorini. Beh A mio avviso dato che ho frequentato per parecchio tempo il reparto di Patologia Orale del Primo policlinico di Napoli le posso dire che in sua aiuto le può venire solo chi si occupa di patologia orale che ha speso tutte le sue energie a non curare o ad estirpare denti, ma a Ricerca. Francamente non mi sento di dire si potrebbe trattare di questa o quella patologia. Ma di sicuro ci vorrebbe un esame il Rast e il Prist e valutare le Ige. Cmq non mi dilungo troppo se vuole può contattare il Prof. Femiano felice che è bravissimo in patologia orale al primo policlinico di Napoli. Il telefono della segreteria della Clinica è 0815665476, a cui può chiedere informazioni per la prenotazione della visita. Pagando il solo ticket riceverà un parere più che competente relativamente alla sua Patologia. Come riferimento può dare anche il mio nonminativo. Spero che il tutto può essere risolto nel miglior e breve tempo possibile, Distinti Saluti Dott. Polito Vincenzo Odontoiatra Ariano Irpino Av.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Vincenzo Polito
Ariano Irpino (AV)

Sullo stesso argomento