Domanda di Patologia orale

Risposte pubblicate: 6

Mi hanno detto che la papilla palatina è un'esostosi. E' vero?

Scritto da flavia / Pubblicato il

Salve a tutti gentili dottori, ho fatto valutare la mia protuberanza da un dentista. con un esame clinico, quindi visita normale, ha detto testuali parole NON è NIENTE è IL PALATO, è UNA PAPILLA PALATINA. Ora non è perchè non mi fido, però non mi tranquillizza una risposta così. questa protuberanza è simile ad un noduletto, che da quando ricordo di averlo scoperto, a volte lo sento come se variasse di dimensione. consultando internet forse mi trovo sulla descrizione RIALZAMENTO DELLA MUCOSA CIRCOSCRITTA; inoltre un'amica laureanda in medicina mi detto che la papilla è un'esostosi. è davvero così? è normale o mi devo preoccupare? Si trova accanto al rafe palatino. scusate per il tono ma soprattutto dopo aver consultato internet l'ansia mi è salita

 

Precedenti:

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/patologia-orale/1202_mi-e-stata-riscontrata-una-piccola-cisti-sul-palat.html

L'ultima cosa che le serve è l'ansia!! Se non si fida del suo dentista può sempre chiedere un altro parere. E comunque...stia tranquilla...se è veramente un'esostosi, può dormire sonni tranquilli per molti anni. E se nel tempo dovesse aumentare di volume tanto da dare fastidio, basta un piccolo intervento di 1/2 ora per toglierla senza conseguenze.

Scritto da Dott. Alberto Ricciardi
Trebisacce (CS)

Concordo col collega se non si fida del suo dentista può sempre chiedere un consulto ad un altro specialista. Inoltre non so se la sua è un'esostosi e comunque nulla di preoccupante ma voglio solo dire che la papilla palatina non è un'esostosi e dunque inviterei la sua amica laureata in medicina a rivedere qualche testo di clinica odontostomatologica. cari saluti

Scritto da Dott. Vincenzo Bifaro
Giugliano in Campania (NA)

Cara Signora Flavia ... le ho già risposto a dovere nel precedente POST...ad ogni modo...i casi sono due o si fida del suo Dentista che l'ha vista ed è l'unico che può fare una diagnosi...O cambia Dentista per sentire un'altro parere: Le ripeto la diagnosi è facile...con visita, palpazione ed Rx endorale e magari OPT (PANORAMICA)...Cordialmente

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig.ra Flavia, papilla è un termine generico normalmente correlato a un altro suffisso del tipo, gengivale, linguale, ecc. Le esostosi, sono delle escrescenze ossee ben precise. Perciò, deduco che in lei ci sia un po' di confusione, che potrà essere chiarita con una visita presso un ambulatorio di patologia orale.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Flavia, secondo me non è questione di fidarsi o meno...la protuberanza che sia dovuta a una cisti o a un'esostosi o altro...? Noi non possiamo saperlo per cui le consiglio di trovare un centro che possa fare una DIAGNOSI CERTA perchè, rimanere tra quelli che stanno sospesi, non è consigliato in particolar modo in medicina. Non la voglio allarmare, ma voglio solo farle ritrovare la serenità con una conferma diagnostica. Mi tenga informato anche tramite la mia mail. Buona giornata
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giancarlo Dettori
Sassari (SS)

Giovane signorina, una papilla non è un esostosi, dica alla sua amica di rileggere i libri di testo. Ad ogni modo presa per come ce la racconta non sembra nulla di preoccupante ed anzi abbastanza comune. Però chieda al suo clinico di fare qualche accertamento radiologico e così si tranquillizzerà del tutto. Cordialità!

Scritto da Dott. Adolfo Braga
San Giustino (PG)

Sullo stesso argomento