Domanda di Patologia orale

Risposte pubblicate: 8

È circa un mese che ho notato questo minuscolo pallino

Scritto da Barbara / Pubblicato il
Buongiorno Dottori. È circa un mese che ho notato questo minuscolo pallino tra il penultimo e l'ultimo dente dell'arcata dentale inferiore. È leggermente più chiaro del colore della pelle e l'ho per caso notato passando la lingua sulla gengiva. È davvero piccolo, quasi impercettibile e non mi arreca alcun fastidio.Si nota solo se illumino la zona con una piccola torcia,alla luce naturale non è visibile. Provo ad allegarvi una foto...scusatemi tanto per la scarsità d'immagine ma è una zona molto complicata da fotografare. Il puntino si trova tra l'ultimo e il penultimo dente. Cosa potrebbe essere? Grazie mille per la vostra disponibilità. Cordiali saluti e buon pomeriggio.
Sig. Barbara, a parte la foto non ottimale non possiamo fare una diagnosi seria via web con delle foto, legga questo mio articolo:http://www.dentisti-italia.it/dentista/patologia-orale/551_tumore-maligno.html Via WEB le possiamo dire ciò che ha promosso l'Organizzazione Mondiale della Sanità: Qualunque lesione ai tessuti molli del cavo orale che non regredisce spontaneamente in 15, 20 giorni deve essere accertata, per cui si rivolga a un odontoiatra per accertamenti.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Li ho visti mille volte. Non sono nulla di fastidioso o pericoloso. Non so cosa sia sinceramente. Ma ne ho visti tantissimi di nessun effetto negativo. Meglio però farsi vedere: la foto è quasi incomprensibile

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Barbara, Buongiorno. Deve capire che non è possibile fare una diagnosi senza una Visita Clinica, Anamnestica, Semeiologica, Radiografica con Rx Endorale! Può essere tutto e niente! Da patologie orali di origine Dentale o Parodontale a Manifestazioni Orali di Patologie Sistemiche o Sessuali. La Diagnosi Differenziale dovrebbe essere fatta, in base al sospetto Diagnostico che può essere solo Clinico e non Virtuale, tra Flogosi verruche, condilomi, papillomi in particolare. Sappia che per esempio, il virus del Papilloma umano, HPV (Human Papilloma Virus) ha predilezione per le mucose genitali ed orali e per gli epiteli squamosi. Nella mucosa orale, il papilloma, si manifesta in tre varianti istopatologiche: Squamoso, verruca vulgaris (molto meno frequente) e Condiloma accuminato. Bisogna fare attenti esami sullo stato del suo sistema immunitario e attuare una "sorveglianza" preventiva e diagnostica perché se ne possono formare altri. Il medico più adatto a questa sorveglianza è lo Stomatologo, il Patologo Orale, il Dermatologo o il Virologo o l'Immunologo o il Clinico Medico! Sarebbe importante anche avere un esame istologico su quelli tolti! Si rimane contagiosi fino a dopo l'ultimo di almeno due o tre controlli nel tempo di due mesi dall'ultima escissione. Aggiungo che si possono fare dei tamponi orali per la ricerca del virus HPV! Il tampone lo può fare anche il Dentista se è organizzato per farli avere integri ad un laboratorio di istopatologia e virologia, immessi in provetta con formalina tamponata al 10%. Quest'ultima viene realizzata, diluendo l'aldeide formica al 40%, commercialmente disponibile, in acqua distillata, in un rapporto di 1/10; alla soluzione così prodotta viene aggiunto il tampone, seguendo possibilmente la metodica di Lillie. Valutare poi la sua immunità cellulo mediata dai Linfociti T. Ed ancora, dopo l'introduzione della HAART (highly active antiretroviral therapy), si è visto che le lesioni da HPV anziché diminuire, sono aumentate (in sede orale e genitale) ed anche in relazione al calo della viremia a seguito della terapia antivirale. La Diagnosi differenziale è doverosa e non semplice a volte con lesioni traumatiche delle mucose orali, Herpes zoster gengivite necrotica Etc. Il contagio è sessuale con rapporti oro-genitali non protetti ovviamente! Ovvio che un soggetto con un Sistema Immunitario Deficitario sia più facilmente contagiato ma questo vale per qualsiasi malattia Virale e non! Ho dovuto rispondere in modo "completo" perché era mio "Dovere Medico" ma stia tranquilla , vedrà che non è niente, magari solo una cistarella superficiale o una piccola esostosi o un piccolissimo Fibroma o altra patologia Gengivale od un iniziale ascesso! Ma Lei ha domandato via Web anziché recarsi dal Dentista ed io, come ho spiegato, ho dovuto Rispondere il più esaurientemente possibile! Cari Saluti ancora :)
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile sig.ra Barbara, la fotografia non è leggibile, comunque non è corretto fare diagnosi da una foto. Si rechi dal suo dentista che dopo una visita accurata saprà rispondere ai suoi dubbi. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

La foto purtroppo non è chiara, quindi farle una diagnosi ed una diagnosi differenziale è logicamente impossibile. In liena generale, quasi sempre, non è nulla di preoccupante, ma vada dal suo Dentista che potrà darle un auadro più chiaro.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Buongiorno. La foto non è chiara. La diagnosi si deve fare attraverso una visita clinica, e va fatta , anche se ritengo che non sia una cosa grave. Se Lei non ha un dentista di fiducia e non può trovarlo si rechi presso un ambulatorio ASL. HPV, inizio di ascesso parondonate, fibroma, esostosi? Nulla di grave ma va diagnosticato. Auguri e tranquilla

Scritto da Dott. Giancarlo Cacciotti
Roma (RM)

Mi scusi, ma se è davvero preoccupata tanto da farsi scattare una foto acrobatica ( non molto utile per la verità ) perché non è andata dallo specialista in tutta fretta a farsi visitare davvero? Più semplice, più logico e assai più efficace! Non riducete, per favore, questo spazio web ad una rubrica "mordi e fuggi" che non renderebbe il giusto onore a questa professione già tanto mortificata dai media dalle catene low cost e dagli abusivi!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Massimo Scaramelli
Ospedaletto (PI)

La qualità della foto è insondabile, non è possibile alcuna interpretazione. E comunque è necessaria una visita per poter porre almeno una diagnosi differenziale. Cordiali saluti

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)
Consulente di Dentisti Italia

Sullo stesso argomento