Domanda di Patologia orale

Risposte pubblicate: 5

Ulteriore seguito alla domanda: Lesione non ascessuata nella gengiva, da tenere sotto controllo

Scritto da valeria / Pubblicato il

Sono ancora io, sig.ra Valeria. Non mi è ancora arrivato il referto per l'escissione che ho subito nella gengiva dovuta secondo il mio dentista a un papilloma virale. Oggi però insistendo al centro di patologia, visto che mi avevano visto molto agitata, hanno guardato il referto parlandomi di formazione melanocitaria cioè un neo non atipico. Purtroppo il referto non me l'hanno consegnato perchè ancora da firmare. La patologa che era li mi ha detto di stare tranquilla, ma secondo voi io posso vivere tranquilla? Che vuol dire questa cosa, cosa c'entra con il papilloma...ho mille dubbi...non avrò davvero qualcosa di serio??? Ma se fosse grave non dovrei intervenire da subito? Help!!!!!!

 

Precedenti:

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/patologia-orale/1012_seguito-domanda--lesione-non-ascessuata-nella-geng.html

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/patologia-orale/1005_lesione-non-ascessuata-nella-gengiva-da-tenere-sot.html

Quindi è una cosa tranquillissima.. Ci sono spesso dei depositi di melanociti nella gengiva!!

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Non centra col papilloma! può stare tranquilla come già detto dalla patologa.

Scritto da STUDIO ASSOCIATO YGEA
Trecastagni (CT)

Cara signora ... se Lei rilegge la mia risposta...essa iniziava con "Cara Signora ... intanto bisogna vedere se la diagnosi è esatta " come vede la diagnosi non era esatta ...la diagnosi differenziale dello Human Papilloma Virus (HPV)(che è l'agente patogeno sia delle comuni verruche che delle malattia comuni trasmesse sessualmente come condilomi e creste di gallo...) è molto vasta ...hanno scoperto istologicamente che è un una formazione melanocitaria ...essa colpisce in genere la cute, il derma, i vasi, le mucose degli organi sessuali. e la mucosa orale. Deve capire che la diagnosi in queste patologie può essere spesso solo istologica...in ogni caso non è che cambi niente ... è comune in bocca e comunissimo nelle altre zone ...soprattutto sulla mucosa del glande del pene ... non si preoccupi non cambia pressocchè nulla rispetto allo HPV...bisognera quasi sicuramente asportarlo...ma è intervento tranquillo e all'ordine del giorno!...attenda e solleciti la firma del referto e lo porti al suo dentista, al dermatologo ed ad un chirurgo plastico o Maxillo acciale!...Cordiamente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Se il patologo le ha detto di state tranquilla, significa che la formazione melanocitica non atipica NON E' un melanoma. Anche se lo fosse, se non ha superato la membrana basale, l'asportazione è risolutiva, e si vive tranquillamente (come mia moglie da 8 anni a questa parte). Se fosse stato un melanoma che ha superato la membrana basale, sarebbe stata chiamata con urgenza. Per cui, dorma tranquilla.

Scritto da Dott. Sergio Formentelli
Mondovì (CN)
Collaboratore di Dentisti Italia

Sig. Valeria, se l'escissione della lesione è stata eseguita a laser, nel pezzo bioptico possono esserci delle inclusioni, che possono alterare il risultato. Se l'escissione della lesione non è stata effettuata a lama fredda, ritorni dall'anatomo patologo gli chiarisca le modalità di prelievo.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Sullo stesso argomento