Domanda di Parodontologia

Risposte pubblicate: 4

Problemi di parodontite.

Scritto da Bruna / Pubblicato il
Ho compiuto da pochi giorni 50 anni, da 5 anni sono affetta da una parodontite (niente sanguinamento gengive, mai sofferto di alitosi). Mi mancano, praticamente, tutti i molari. Quei 3 "cadaveri" rimasti sono da estrarre (mi fanno male, sono allungati e m'impediscono di mangiare con gli incisivi e quegli altri sopravvissuti!). Gli scheletrati vari sono rimasti nel cassetto visto che mi hanno procurato un'infezione ai molari del giudizio mobili - ma come si fa a proporre scheletrati e otturazioni dei colletti gengivali degli incisivi (saltate tutte) con un problema come il mio? - L'ultimo preventivo dell'ottobre 2007 si aggira sui 34.000 Euro. Non ho quella cifra ed inoltre non mi fido. Che faccio? Grazie per l'attenzione. Cordiali saluti.
Anzitutto cari auguri peri suoi 50 anni...cara Signora Bruna. Lei avrebbe bisogno di un Parodontologo ... legga per favore il mio articolo LA VISITA PARODONTALE andando negli articoli del mio profilo e capirà tante cose ... quei 3 "cadaveri"...ovvio che siano dolenti (basta curarli e il dolore scompare...sono lunghi...ci sono interventi che li accorciano...non i denti...tirano su la gengiva e l'osso..per intenderci .. quindi possibilità ne ha tante... se le otturazioni dei colletti degli incisivi sono saltate...bisogna vedere perchè...non saltano mica così...a piacere loro!...e se andavano fatte ... andavano fatte ...se no la carie o l'erosione più probabilmente che c'era avrebbe decapitato il dente!!!Gli scheletrati non possono provocare un'infezione ai molari del Giudizio...che dice tra l'altro che erano o sono mobili...ciò vuol dire che la Parodontite di cui soffre data molto più di 5 anni... lo ha concluso Lei che è da 5 anni che ha questa malattia o è il suo Parodontologo?... sono state seguite le procedure descritte nel mio articolo "LA VISITA PARODONTALE"?... un Parodontologo si comporta più o meno con piccole varianti...così! Tutto questo per dirle che prima di pensare ad estrarre bisogna fare una DIAGNOSI CORRETTA e solo dopo UN PIANO DI CURA CORRETTO ...se poi ci sono problemi di costi...si studiano tante soluzione di "compromesso" ...ma sempre molto valide e risolutive che concilino al massimo i costi con i benefici...non è mica difficile ...sa?... Non mi parla delle misure delle tasche parodontali...e ciò la dice lunga sulla diagnosi che è stata fatta ... lo sa che la velocità della Parodontite una volta che la malattia ha raggiunto la cresta ossea procede con una velocità media di 1/2 mm. all'anno? ...quindi in 5 anni avrebbe perso ... 2,5 mm...e considerando che dal margine gengivale per arrivare ala cresta ossea...la cosiddetta GENGIVITE (che può trovare sempre nei miei articoli sul mio profilo nel ortale) la velocità è di circa 1/3 a volte 1/7 di millimetro all'anno ed i mm da percorrere fino alla cresta sono circa 4-5 ...faccia il conto e se è vero che ha una Parodontite questa data d almeno un quindicina di anni ...? Forse i 5 anni sono contati da quando lei ha "sentito i sintomi"...ma quando arrivano quelli ...è già molto ma molto avanzata...per lunghissimo tempo sintomi non ce ne sono...se ne può accorgere solo il Dentista visitandola!...In conclusione...lei ha bisogno di un buon Parodontologo... che non significa costi alti...può significare questo...se si attuasse una terapia ottimale...il meglio che si possa avere...ma come le ho detto, cara signora Bruna, ci sono tante altre valide alternative per cui s riesce sempre a "personalizzare" la terapia alle "esigenze" del paziente! Quindi tranquilla...ma il Medico che la deve vedere DEVE ESSERE UN PARODONTOLOGO...indipendentemente dalla soluzione che poi adotterà!...cordialmente e se avesse problemi mi riscriva sul portale...suo Gustavo Petti...e si rincuori!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig.ra Bruna, molte persone con problemi peggiori dei suoi, convivono con due economiche protesi totali. Provi ricercare nel nostro portale un professionista adatto al suo caso e lo contatti.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Mi ripeto se vuole una soluzione fissa c'è. Ci possono essere diverse soluzioni terapuitiche e tra queste anche una fissa! Visiti il mio profilo con gli articoli e casi clinici per saperne di più.

Scritto da Dott. Maurizio Ciatti
Varese (VA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile paziente oggi vengono eseguite protesi totali ad ancoraggio implantare veramente notevoli a costi molto piu' contenuti. Accontentare appieno i piu' impegnativi pazienti oggi e' possibile. protesi di toronto e owerdentures possono quasi sempre essere caricate immediatamente se presenti alcuni requisiti. Vedra che informandosi correttamente potrà risolvere brillantemente il suo problema.

Scritto da Dott. Gianfranco Paolini
Milano (MI)

Sullo stesso argomento