Domanda di Parodontologia

Risposte pubblicate: 4

Mi sapete consigliare qualche centro in Italia dove effettuano interventi di Paradontite mutuabili?

Scritto da antonio / Pubblicato il
Salve Dottori, Vi contatto per avere un consiglio da Voi specialisti. Mi sapete consigliare qualche centro in Italia dove effettuano interventi di Paradontite mutuabili? Ci è stato riferito che gli interventi hanno costi elevati, e vista la Nostra situzione economica in famiglia, non riusciamo a coprire le spese per l'intervento. Per favore consigliatemi. Vi ringrazio per le Vostre risposte. Saluti.
Deve cercare tra le strutture ospedaliere o le cliniche universitarie con reparti di paradontologia. Cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

Esempio di Terapia Parodontale con Riabilitazione Completa in Caso Clinico Complesso che è difficilissimo che possano fare in una Università od Ospedale. Mi risulta di no. Mah. Da casistica del Dr. Gustavo Petti Parodontologo di Cagliari
Caro Signor Antonio, ovviamente tutto è relativo. Relativamente parlando, il costo di un intervento di chirurgia ossea parodontale in senso lato costa relativamente poco rispetto ai costi medi delle altre prestazioni chirurgiche odontoiatriche come l'implantologia che costa di più. Per l'implantologia di solito, il paziente anche con poche possibilità economiche, affronta la spesa, chissà perchè! Forse gli sembrerà di sottoporsi a cure fantascientifiche, moderne, supertecnologiche per le quali valga la pena di farte sacrifici! Per una terapia Parodontale, invece no! Chissà perchè! In ogni caso le terapie parodontali in alcune Cliniche Universitarie vengono fatte, ma solo quelle chirurgiche ed in casi non gravi! Se la Parodontite fosse seria con mobilità degli elementi dentali di 2° e 3° Grado, prima dell'intervento bisogna immobilizzare i denti o con legature parodontali o addirittura con protesi parodontali. Se ci sono discrepanza Gnatologiche bisogna prima correggere queste per poter fare la terapia Parodontale e così via. Insomma per fare una Terapia Parodontale Chirurgica bisogna prima riabilitare la bocca affinchè riacquisti una salute gnatologica o preprotesica con correzione di estrusioni, intrusioni, curve di Spee, Wilson e Monsen e delle disclusioni. Nei reparti Universitari, stia certo che possono eventualmente affrontare la terapia parodontale ma fine a se stessa, non certo nell'ambito di una globale visione dell'apparato stomatognatico. Sarebbe come fare un intervento di cardiochirurgia tralasciando la presenza di altre patologie importanti di altri organi ed apparati sistemici! Questo che io sappia! Poi potrei forse anche non essere al corrente che esistano in Italia centri di Terapia Parodontale con Riabilitazione Globale stomatognatica! In ogni caso non creda di non spendere perchè nelle Cliniche Universitarie, niente è "gratis". Si paga, magari di meno, ma si ha di meno! Purtroppo viviamo in un Paese con tante incongruità ed Ingiustizie. La cosiddetta Assistenza Sanitaria Nazionale in realtà non è una assistenza! Lo Stato Italiano non si cura della salute dei Denti dei denti dei suoi Cittadini! E' vergognoso ma è così! Si deve accontentare di un Dentista Convenzionato con la Assistenza Sanataria Nazionale ma dubito che questa Assistenza includa anche le protesi o gli impianti! Deve solo continuare a chiedere alla sua ASL di appartenenza e all'Ordine dei Medici ed Odontoiatri della sua Provincia per farsi indicare l'elenco dei Dentisti Convenzionati! In ogni caso la diagnosi di Parodontite da chi è stata fatta? Da Lei, da un Dentista Generico o da un Parodontologo? Per concludere sentirei prima il parere di un Parodontologo che faccia una corretta Diagnosi e imposti una adeguata e completa Terapia e forse scoprirà che i costi non sono poi così alti e che può affrontarli! Non le pare? "il ci hanno riferito", "il sentito dire" lo lasci agli "incompetenti"!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Antonio, gli interventi parodontali che vanno oltre l'ablazione del tartaro sono riservati a una piccola cerchia di pazienti veramente motivati nel prevenire questa malattia, non so se lei rientra tra questi. Ci sono strutture convenzionate che operano in strutture ospedaliere, ma i loro costi non differiscono molto dal privato, perché le regioni non possono affrontare questi. Le consiglio una visita odontoiatrica anche con il sistema sanitario, diffidando di quelle gratuite. per avere una diagnosi della sua sospetta malattia parodontale.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Caro Antonio proprio lì vicino c'è la Calabrodental, non sò il livello professionale, ma certo è una struttura convenzionata. Se ha problemi seri e vuole una consulenza si può rivolgere al Ns Studio in CzLido, dove il Titolare è un Master in Parodontologia. Cordiali Saluti

Scritto da Dott. Fausto Perrone
Catanzaro (CZ)

Sullo stesso argomento