Domanda di Parodontologia

Risposte pubblicate: 7

Da circa 4 anni mi è uscita sotto il palato come una pallina

Scritto da ANNA / Pubblicato il
Da circa 4 anni mi è uscita sotto il palato, non al centro del palato ma piuttosto spostato verso l'arcata dentaria destra, come una pallina. Potreste più o meno indicarmi che cosa può essere? A chi posso rivolgermi? Preciso inoltre che questa pallina si trova più o meno vicino al 2° premolare destro che si è spezzato. Ho un po' di paura!!! Vi ringrazio anticipatamente per l'eventuale risposta. Anna
Credo che la risposta se la sia data da sola: come fa ad andare in giro e vivere con un dente spezzato?? ma lei non ha nessuna considerazione di se' e della sua persona?? Si faccia curare, e superi la paura, che dopo starà meglio. Sarà un ascesso dovuto al dente rotto, no? E allora una semplice estrazione risolverà. Cosa vuole aspettare, che diventi qualcosa di peggio?? Trovi un dr. che opera in sedazione gassosa, questo le manderà via tutta la paura e le ridarà quindi la salute.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Anna, la cosa più giusta da farsi è quella di recarsi da un buon dentista senza alcuna paura. Solo con una visita specialistica si potrà fare una diagnosi precisa che a noi ovviamente è preclusa non potendo fare diagnosi a distanza. E' comunque probabile che si possa trattare di una fistola che regredirà con una giusta terapia. Stia tranquilla e si rechi presto dal suo dentista. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Anna, certo che deve aver paura, una lesione ai tessuti molli non va trascurata per 4 anni, legga questo mio articolo: http://www.dentisti-italia.it/dentista/patologia-orale/551_tumore-maligno.html poi corra subito da un odontoiatra che nel caso peggiore la invierà da un collega che si occupa di patologia orale.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara Signora Anna, è semplicemente un ascesso dovuto alla frattura del dente che ha causato una infezione dei tessuti circostanti e probabilmente del dente stesso che è andato in necrosi! Deve recarsi subito senza alcun timore dal Dentista. Auguri, vedrà che è tutto molto semplice ed indolore, qualsiasi cosa debba essere fatta!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Scusi, ma se avesse avuto una lesione in una qualsiasi altra parte del corpo avrebbe aspettato QUATTRO anni per chiedere un parere a un medico? Sono allibito... nella migliore e più probabile delle ipotesi è una fistola, significa che lei mantiene da quattro anni un focolaio di infezione batterica continua all'interno dell'osso ... penso che si possa rispondere da sola su cosa è più opportuno fare. Le faccio i miei auguri

Scritto da Dott. Andrea Balocco
Paruzzaro (NO)

Se la consistenza della "pallina" è dura, non si muove e non è dolente verosimilmente si tratta di un "toro palatino", cioè una neoformazione ossea benigna. La diagnosi però può essere fatta solamente visitandola.

Scritto da Dott. Alvise Cappello
Padova (PD)

Basterà una semplice visita, una radiografia ed il quesito sarà risolto. Se il dente rotto è la causa, si deciderà se toglierlo o se si può ancora curare. Si rivolga con fiducia ad un bravo dentista.

Scritto da Dott. Paolo Gaetani
Lecce (LE)

Sullo stesso argomento