Domanda di Parodontologia

Risposte pubblicate: 6

RINGRAZIAMENTI per le risposte ricevute alla domanda: Esiste un limite di profondità della sacca oltre il quale non è possibile curare i

Scritto da Claudio / Pubblicato il
Ringrazio tutti per le celeri risposte, la mia domanda evidentemente mirava a capire quanto il mio attuale dentista (non Paradontologo) mi avesse dato consigli più estetici nonché monetari a mio sfavore ed a suo favore piuttosto che mirati a capire con me la miglior soluzione. Mai ho sentito parlare da lui di Curettage e Scaling. Spiace dirlo ma che tristezza. Ringrazio ancora tutti per le risposte e la professionalità che dimostrate, meno male che ci sono anche professionisti che pensano alla salute del paziente e non solo ad altro. Cordialità
Grazie Signor Claudio per le sue belle parole di Stima e Fiducia per tutti noi! Mi scuso coi Colleghi se ho parlato anche per Loro! Ma Dentisti-Italia è Tutti Noi Dentisti Iscritti e Tutti i Pazienti che a Noi si Rivolgono. Ancora Grazie. Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Si, ma in sostanza se il dente si muove e la tasca parodontale è irrecuperabile con terapie conservative (curettage, chirurgia prodontale etc), va tolto e viene perso. Tuttavia oggi c'è una tendenza forse eccessiva da parte di alcuni dentisti a fare impianti (vista la relativa facilità di questa tecnica) togliendo denti che invece forse possono essere recuperati (con la chirurgia parodontale che è meno semplice della implantologia..)

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Non c'è di che. Comunque non sia troppo critico nei confronti del suo dentista; sicuramente le ha consigliato ciò che secondo lui era meglio. Tenga conto che i nostri consigli sono dati senza una visita approfondita, cosa che il suo dentista avrà sicuramente fatto.

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)
Consulente di Dentisti Italia

Grazie per i ringraziamenti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Sig.Claudio, i suoi ringraziamenti sono graditi.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Grazie a Lei per i suoi apprezzamenti.

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Sullo stesso argomento