Domanda di Parodontologia

Risposte pubblicate: 12

Il mio dentista per migliorare l'aspetto estetico mi ha consigliato delle protesi estetiche

Scritto da NADIA / Pubblicato il
Salve, dopo interventi di chirurgia resettiva, per curare la malattia paradontale, il mio dentista per migliorare l'aspetto estetico mi ha consigliato delle protesi estetiche, perche soprattutto i quattro incisivi superiori e inferiori si sono notevolmente allungati e la gengiva è scoperta. Lui mi ha parlato di rimpicciolire i denti e applicare o delle faccette o delle corone per avere un'estetica migliore. Vorrei sapere i vantaggi e gli svantaggi di entrambi e se sono interventi che durano nel tempo e esteticamente migliorano la situazione . Grazie
Gentile Nadia, dopo interventi di chirurgia resettiva è normale che si abbia un allungamento dei denti ma qualsiasi protesi, faccetta o corona che sia, non può risolvere in alcun modo il problema dell'allungamento dei denti che rimarrebbero della medesima misura. Si faccia spiegare bene che tipo di intervento le è stato proposto e il miglioramento che il suo dentista intende raggiungere. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Credo invece (mi scuso se dico una cosa diversa) che sia molto meglio, se ci si può riuscire, allungare la gengiva, con adeguati interventi di chirurgia parodontale, e riportarla a ricoprire le radici, sia per la salute dei denti, sia per la giovanissima età, sia perchè sarebbe estremamente più conservativo, economico, e biologicamente adeguato di qualsiasi forma di protesi. Però, da qui per me è impossibile dire se si può ottenere questo o no. Consiglierei una visita dal dottor Gustavo Petti di Cagliari che è una delle massime autorità in materia a livello nazionale ed oltre.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile paziente, sono molto scettico sulla possibilità di migliorare l'estetica con delle protesi. D'altronde la chirurgia resettiva ha lo scopo di ripristinare adeguate e fisiologiche condizioni del parodonto, sacrificando purtroppo l'estetica. Personalmente non mi farei toccare i denti.

Scritto da Dott. Giuseppe Murruni
Giussano (MB)

Mi associo allo scetticismo dei miei colleghi, la malattia parodontale purtroppo rende le arcate dentali meno estetiche ma un intervento di protesizzazione massiva non migliorerebbe la situazione. Parli bene con il suo Dentista e si faccia spiegare bene come intende procedere e magari con una ceratura diagnostica (una elaborazione tecnica fatta in cera che mima il risultato finale) potete chiarirvi entrambi le idee. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Emanuele Santi
Roma (RM)

Gentile paziente, con l' applicazione delle faccette lei avrà dei bellissimi, lucenti, bianchi denti, ma sempre lunghi: segua il consiglio del Collega ed interpelli il dr. Petti.

Scritto da Dott.ssa Emma Castagnari
Torino (TO)

Gentile Sig.ra Nadia, non vedo come delle faccette o delle corone possano migliorare l'estetica in caso di denti allungati in seguito a chirurgia resettiva. Non potrebbe mandarci almeno una foto? Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Dopo la chirurgia parodontale resettiva l'estetica soprattutto nei siti anteriori può risultare compromessa, per cui la soluzione protesica può essere decisamente migliorativa, certo sacrificando parte dello smalto dentale nei pazienti come lei giovani, può essere un giusto compromesso avendo poi il dentista esperto in estetica odontoiatrica alternative di chirurgia gengivale non ve ne sono in quanto in assenza di supporto osseo i tessuti molli non possono che retrarsi. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Nadia, certo che una protesi in ceramica migliora l'aspetto, e dopo una malattia parodontale direi che è la prassi, perché lo scarso supporto osseo rende indispensabile il solidarizzare i denti tra loro, funzionano meglio e durano di più. Per questo preferisco una protesi continua fissa, riservando le faccette per casi adatti, perché la faccetta non è corona e quindi solo anteriore.Non risolve il problema dell'ancoraggio, quindi, in caso di parodontopatia. Il caso ovviamente va visto e visitato, dunque prenda questi miei suggerimenti come un pensiero generale che poi va applicato al caso clinico, cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)
Consulente di Dentisti Italia

Senza nessuna fotografia del suo caso clinico non si può essere molto precisi su come migliorare l'estetica sfruttando la protesi perchè ci sono diverse tecniche per farlo. Io sentirei diversi pareri.

Scritto da Dott. Alessio Battistini
La Spezia (SP)

Sig. Nadia, interventi di parodontologia resettiva agli incisivi a 33 anni! Forse ha confuso il termine con rigenerativa? Non conosco il caso clinico, per cui è difficile esprimere quali vantaggi può dare una riabilitazione estetica.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Sullo stesso argomento