Domanda di Parodontologia

Risposte pubblicate: 4

La gengivite ulcerosa pu├▓ essere sintomo di malattie come l'HIV?

Scritto da Paolo / Pubblicato il

Dott. Petti la sua risposta è stata più che esaustiva e non posso che ringraziarla nuovamente per la cortesia.. forse mi sono espresso male e non ho posto esplicitamente la domanda che covo dentro (così come non lo ho fatto con il mio specialista)... mi dicono che una gengivite ulcerosa è una forma di gengivite che raramente oggi si manifesta in soggetti che vivono nei paesi sviluppati e che potrebbe essere sintomo di altre malattie come l'hiv.. la domanda che veramente volevo porre è: una gengivite ulcerosa (non accompagnata da altri sintomi tipici) è molto spesso sintomo di malattie come l'hiv e si tratta di una delle ipotesi? Grazie ancora e scusate se mi sono espresso male.

 

Precedenti:

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/parodontologia/1140_ringraziamenti-e-seguito-domanda--mi-e-stata-diagn.html

Assolutamente non penserei in primis all'hiv se un paziente venisse in studio e rilevassi questa patologia vi sono moltissime possibili altri fattori che possono scatenare questo tipo di gengivite, e chiaro che vada comunque eseguita un'anammnesi moto mirata in questi pazienti, uso di sostanze farmaci droghe, modalità di igiene, depressioni del sistema immunitario ecc .

Scritto da Dott. Gianfranco Paolini
Milano (MI)

C'è una possibile relazione con stati di ridotta reattività immunitaria, ma questi stati sono molteplici. L'HIV è il caso estremo

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Caro ragazzo mio, nella mia prima lunghissima risposta ... in pratica le ho risposto. Ricordi queste frasi: - 1- Esistono forme lievi altre gravi. Non si spaventi. La sua sembrerebbe, dalla risposta avuta, una forma lieve e poi bisogna vedere se la diagnosi è esatta! e questo bisogna vedere se la diagnosi è esatta è molto importante perchè è facile sbagliare diagnosi! - 2 - può estendersi anche in profondità colpendo l'osso e il parodonto. Questa evoluzione si chiama Parodontite ulcero necrotica, molto distruttiva nei confronti del parodonto profondo - 3- un Internista che le richiederà anche delle analisi del sangue sistemiche, per affinare la diagnosi! La Gengivite Ulcera necrotica può accompagnarsi a malattie sistemiche. Veramente una alterata funzione del sistema immunitario può essere alla base della etiopatogenesi. Però dire questo significa solo dire che il suo sistema immunitario potrebbe funzionare non bene, ma i motivi possono essere mille, in ultimissima analisi anche l'HIV... ma proprio come ipotesi estremissima e più che altro che va presa in considerazione per "dovere medico" non perchè sospetti questo! Le sia ben chiaro! Ecco perchè ho sottolineato il punto - 3- ! Al punto -1- Le preciso che la sua dovrebbe essere una forma lieve ... solo le forme gravi con approfondimento nell'osso parodontale fino a scatenare una Parodontite ulcero necrotica (= punto 2-)possono, anche qui alla lontanissima, essere scatenate da una risposta immunitaria molto alterata come nell'HIV! Quindi si tranquillizzi. Ha una forma lieve = il suo sistema immunitario funzione = assolutamente niente HIV!!! Però è doveroso sia da parte del Parodontologo che del Medico Specialista in Medicina Interna approfondire la diagnosi. Ovvio che io non abbia parlato in modo chiaro prima perchè non l'ho visitata ed ho demandato al Parodontologo che l'avesse vista ma soprattutto al Medico internista approfondire e nel caso parlargliene. Visto che i colleghi che hanno parlato prima di me ...ora...anche se la domanda era rivolta a me...hanno accennato all'HIV, devo per forza precisare anche se non sarebbe stato il caso dati i miei consigli più che esaustivi e corretti dal punto di vista professionale. Non si può dire ad un ragazzo di 28 anni (senza neanche averlo visitato) ... una certa possibilità remotissima di una malattia ipoteticissima molto seria solo perchè esiste...lo si invia dall'internista che farà la diagnosi...la filosofia professionale mia era ed è questa...tant'è ...le ho risposto. Ora non si metta in ansia e faccia tutti gli accertamenti presso un Internista per le malattie sistemiche (tutte) e presso un Parodontologo per avere una diagnosi sicura e precisa! Mi raccomando affronti tutto con la massima serenità, non è il caso di allarmarsi! Lo dico sinceramente! Suo Gustavo Petti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Paolo, gli HIV + possono manifestare una gengivite ulcerosa, ma non è una patologia direttamente correlabile a questa infezione. Stia tranquillo, le sono stati consigliati degli esami ematochimici specifici, attendiamo i risultati. Recentemente è stato sottoposto a radioterapia o chemioterapia?

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Sullo stesso argomento