Domanda di Otturazioni Conservativa

Risposte pubblicate: 6

Posso evitare di devitalizzare il dente?

Scritto da SERENA / Pubblicato il
Gentili Dottori, Grazie in anticipo per il vostro aiuto. Mi trovo a Londra per lavoro e, avendo avuto necessità di estrarre il dente del giudizio qui, ne ho approfittato per un check-up generale. Il dentista inglese mi ha dunque detto che avevo una carie abbastanza profonda ad un molare (in basso a destra) da trattare. Mi ha dunque fatto un'otturazione mettendo (credo) una sorta di "scudo" per proteggere il nervo dal dente otturato. Dopo 3 giorni dal trattamento, avverto un dolore sempre crescente. Vado dal dentista che esegue di nuovo la rx e mi passa una sorta di carta abrasiva sul dente, oltre a praticare il test del freddo. Mi dice che qui in Inghilterra non danno antibiotici facilmente ma, se voglio, posso prenderlo e vediamo cosa succede. Prendo amoxiciliina (1g al giorno). Il dente, prima continuamente dolorante (con dolore riflesso alla parte di sopra e all'orecchio), diventa pian piano dolorante solo a intermittenza. Ieri, dopo 5 giorni di antibiotico, il periodo di non-dolore si e' allungato ma, tuttora, non sento di stare del tutto bene. Inoltre, noto che quando tocco il dente col cibo ho dolore, anche se non lancinante. Volevo prendere altri due giorni di antibiotico ma qui non lo prescrivono facilmente. Potreste dirmi cosa pensate che abbia e se posso evitare di devitalizzare il dente? Grazie mille. Serena
Sig. Serena, l'antibiotico non va assunto senza indicazioni, perchè crea resistenze, nel suo caso di otturazione profonda e non di ascesso non è indicato. Ora purtroppo il quadro clinico è mascherato dalla terapia farmacologica e diventa difficile fare diagnosi per cui le consiglio di ritornare dall'odontoiatra per rivalutare la vitalità, se non ci fosse, il trattamento endodontico è obbligatorio.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara Signora Serena, non esiste che si eviti o non si eviti di devitalizzare un dente! O va devitalizzato o non va devitalizzato e lo decide il Dentista con una semplicissima visita! Lo stesso vale per gli antibiotico, o li si devono prescrivere o non li si devono prsescrivere. Mi sa, scusi la battuta che questo Dentista Inglese, faccia un po' "l'inglese" e voglia "defilarsi all'Inglese"! Esiga che si assuma lui tutte le sue responsabilità e per il dente e per gli antiubiotici! Ma è proprio "Inglese" questo dentista "Inglese"!Cordialmente suo Gustavo Petti Gnatologo e Parodontologo, Implantologo e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Serena, ho sempre sentito dire che l'odontoiatria inglese è di qualità molto scarsa e dopo il suo racconto mi rendo conto che forse è vero!! L'uso dell'antibiotico in caso di irritazione pulpare non è assolutamente indicato e il dosaggio prescrittole sbagliato. Se il dolore dovesse aumentare, sopratutto ouando è sdraiata, bisogna aprire il dente ed eseguire una terapia canalare,in caso contrario aspetti, senza l'antibiotico, eventualmente utilizzando un comune antinfiammatorio, poi venga a farselo controllare da un professionista italiano non appartenente al sistema sanitario pubblico inglese.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Michele Lasagna
Bereguardo (PV)
Collaboratore di Dentisti Italia

Poter vedere un'rx del dente in questione sarebbe dirimente, comunque il suo racconto è fortemente suggestivo per una pulpite irreversibile e la terapia in questo caso non è farmacologica ma chirurgica, vale a dire la terapia canalare del dente (comunemente chiamata "devitalizzazione"). E' necessario un approfondimento immediato delle condizioni del dente da parte del suo curante, le faccio i miei auguri

Scritto da Dott. Andrea Balocco
Paruzzaro (NO)

dev 2
Cara Serena, l'amoxicillina andrebbe bene ma a tre grammi al giorno, e meglio sarebbe una altro antibiotico a spettro allargato. Il dente va devitalizzato, il dolore indica carie penetrante, appena arrivi in Italia non mancare, buon rientro

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)
Consulente di Dentisti Italia

Serena, l'indicazione per devitalizzare un dente è sempre perentoria, e anche non negoziabile. Non si può discuterne via internet. Si fidi e si affidi. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia