Domanda di Otturazioni Conservativa

Risposte pubblicate: 7

Da poco ho fatto una visita di controllo e mi è stata trovata una carie

Scritto da Sara / Pubblicato il
Salve gentili Dottori. Ho una perplessità..da poco ho fatto una visita di controllo e mi è stata trovata una carie, che era secca, su un dente che aveva un puntino di amalgama. Il medico la leva col trapano, sputo una volta e poi procede con l’otturazione in composito. Però nessuna diga. Io mi sono affidata ad un medico, come credo dovrebbe esser giusto. Ma mi chiedo se tutto ciò non abbia potuto in qualche modo danneggiarmi.. Ps: premetto che quel puntino di amalgama ce l’avevo da 15 anni circa..ora ne ho 34.
Cara Signora Sara, assolutamente non è stata danneggiata. La invito ad avere più fiducia nel suo Dentista. Mi dispiace dirlo ma si sta arrivando alla Paranoia. Cerchi nelle risposte tutte quelle che riguardano l'amalgama e vi troverà mie lunghissime considerazioni che vorrei ora risparmiare a tutti, avendole fatte decine di volte. Per quanto riguarda la diga, lo decide il Medico Dentista quando essa è necessaria e quando no, non lei!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig.Sara, la cosa giusta è stata di affidarsi a un medico, perché ora ha un responsabile se le dovesse capitare qualcosa, il rischio di complicanze per inalazioni e ingestione di mercurio durante la rimozione dell'amalgama è bassissimo.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Mi rendo conto che leggendo le varie risposte date ai pazienti, il lettore paziente viene assalito da tremila dubbi...... non mi hanno messo la diga......mi hanno devitalizzato un dente e lo hanno chiuso senza medicarlo.....e tante altre cose....gentile signora lei parla di una piccola otturazione sostituita in composito....il collega non avrà messo la diga, sicuramente perché c'erano sicuramente le condizioni per poter isolare il campo dalla saliva in altro modo

Scritto da Dott. Maurizio Tabacchino
Roma (RM)

Gentile Sig.ra Sara, no, non può esserci stato nessun danno. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Salve come al solito sono d'accordo con il collega Petti. Deve avere fiducia è auspicabile usare la diga ma se non è stata usata non significa che il lavoro sia fatto male. La saluto.

Scritto da Dott. Orazio Maximilian Bennici
Catania (CT)
Consulente di Dentisti Italia

Senza dubbio nel 2012 sarebbe stato auspicabile l'uso della diga, ma vedrà che non le succederà nulla, anche se avesse ingerito un po' di residui di amalgama.

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)
Consulente di Dentisti Italia

Stia tranquilla, tutto ok! Sembra che il frammento di amalgama sia venuto via tutto intero.

Scritto da Dott. Gianfranco Vuolo
Salerno (SA)