Domanda di Otturazioni Conservativa

Risposte pubblicate: 13

Vorrei avere delle informazioni riguardo la sostituzione di amalgama dentaria.

Scritto da barbara / Pubblicato il
Salve, vorrei avere delle informazioni riguardo la sostituzione di amalgama dentaria. Vorrei sapere se il Vs. studio lo esegue con protocollo di sicurezza e quindi avere informazioni in merito. Insomma in cosa consiste e quali sono le fasi. In attesa ringrazio Barbara
Diga di gomma. Da casistica clinica del Dr.Gustavo Petti e Dr.ssa Claudia Petti di Cagliari
Cara Signora Barbara, è semplicissimo, si rimuove l'amalgama e si rifà l'otturazione in materiale estetico, sotto diga di gomma se non ci sono impedimenti insormontabili a meno che non si faccia chirurgia preconservativa di allungamento della corona clinica e con aspiratori chirurgici potenti e dopo aver preparato il fondo della cavità con un cemento isolante particolare. Bisogna solo visitarla clinicamente e pianificare tutto! Quindi tranquillissima!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Barbara, se si usa la diga di gomma ed in aspirazione chirurgica solitamente non esiste alcun rischio. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Barbara, prima di rimuovere un amalgama ci vogliono le indicazioni, tutti gli odontoiatri iscritti all'ordine conoscono i protocolli e attuano la rimozione e lo smaltimento in piena sicurezza.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Mi limito a scrivere che il giusto protocollo per rimuovere una otturazione in amalgama consiste nel rimuoverla solo se è arrivata al termine del suo ciclo utile, e farlo fare ad un dentista vero. Per il resto può cercare in questo portale, visto che l'argomento è stato trattato già diverse volte. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

L'uso dell'ossigeno da somministrare al paziente durante la rimozione delle amalgame è argomento controverso. Personalmente, come altri, lo ritengo inutile, in quanto noi dentisti respiriamo la stessa aria. Indispensabile è, oltre l'uso della diga di gomma, l'utilizzo di una fresa performante in carburo di tungsteno ed una aspirazione potente. Ma queste sono tutte cose che il suo dentista conosce.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Barbara, se si seguono tutte le regole di una moderna odontoiatria non vi sono particolari difficoltà e rischi. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Signora Barbara, una buona aspirazione, ed un buon isolamento del cavo orale, mediante diga di gomma, sono le basi del protocollo di una buona odontoiatria. Cordiali saluti. Dott. Angelo R. Izzi

Scritto da Dott. Angelo Raffaele Izzi
Lainate (MI)

Se fatto seguendo una serie di precauzioni non ci sono problemi

Scritto da Dott. Alessio Battistini
La Spezia (SP)

Gentile signora, come le hanno già detto i colleghi la rimozione non presenta problemi. Spero non la voglia togliere per ragioni estetiche.

Scritto da Dott.ssa Emma Castagnari
Torino (TO)

Sig Barbara, qual'è la sua motivazione? ha problemi di carattere generale?(sclerosi, psoriasi et all), perchè le procedure variano, talvolta l'uso della diga non è sufficiente, io eseguo la rimozione controllata dell'amalgama, seguendo il protocollo della clinica universitaria di Cagliari, dove abbiamo fatto una ricerca di 3aa sulle varie problematiche collegate all'amalgama, con conseguenti rimozioni. Cordiali saluti Cristina Cortis

Scritto da Prof. Cristina Cortis
Cagliari (CA)