Domanda di Otturazioni Conservativa

Risposte pubblicate: 9

Dopo una settimana ho ancora la sensazione dell'anestesia sulla lingua, è normale?

Scritto da Arthur / Pubblicato il
Salve mi sono sottoposto ad intervento otturazione con anestesia oggi dopo una settimana ho ancora la sensazione dell'anestesia sulla lingua in pratica è come se parte della lingua fosse ancora addormentata, è normale?
Caro Signor Arthur...non è normale ... ma deve stare tranquillo (anche se lo deve dire al suo Dentista), trattandosi solo di una otturazione è presumibile che le sia stato curato un dente inferiore posteriore che richiede, come anestesia, che venga fatta una tronculare al nervo alveolare inferiore prima che entri nel canale mandibolare vicino alla spina di spix sulla faccia mediale della branca montante della mandibola, questo nervo, poco più superficialmente ha un ramo, il n.linguale che innerva la metà corrispondente della lingua...mentre il nervo alveolare inferiore si sfioca sul labbro omolaterale uscendo dal forame mentoniero... se l'anestetico è stato depositato troppo vicino al nervo alveolare inferiore...la pressione su esso esercitata dal volume di anestetico, può causare una transitoria sofferenza del nervo in questione con formicolio (parestesia) alla metà corrispondente della lingua ... ma stia tranquillo..passa tutto...può essere più o meno lungo...ma passa...in ogni caso si faccia vedere dal suo dentista...Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia e Riabilitazioni Orali Complete in Casi Clinici Complessi, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Se l'ago ha inavvertitamente sfiorato il nervo o l'anestetico ha causato compressione sul nervo linguale, la parestesia transitoria si protrae per diversi giorni. Cordialmente, Gianluigi Renda.

Scritto da Dott. Gianluigi Renda
Castrovillari (CS)

I dott.i Petti e Renda Le hanno detto tutto, si tranquillizzi e vedrà che è solo una questione di tempo, sono sicuro che il fastidio le sta diminuendo col passare dei giorni. Cordialità Gustavo De Felice sapri (SA)

Scritto da Dott. Gustavo De Felice
Sapri (SA)

Queste parestesie vanno via spontaneamente nel giro di poco tempo. Stia tranquillo

Scritto da Dott. Andrea Mandalari
Reggio Calabria (RC)

Deve portare pazienza, la parestesia passerà con il tempo.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Potrebbe essere stato il trauma diretto dell'ago sul nervo ( se ha sentito la scossa durante l'anestesia ) in tal caso potrebbero necessitare anche qualche mese alla remissione del disturbo. Si lavora alla "cieca" sapendo dov'è il tronco nervoso e cercando di posizionare l'anestetico vicino ma non si sa mai se troppo vicino o troppo poco vicino. Per il resto mi allineo con quanto affermato da chi mi ha preceduto nel risponderle

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Arthur deve ricontattare il suo dentista per un controllo ed eventuali terapie. Estendendo completamente la lingua con una trazione, alla base nel lato interessato nota dei tremori? Accidentalmente la turbina ha forse toccato i tessuti molli?

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Concordo con i colleghi, magari associ delle vitamine gruppo B in quanto neurotrofiche. Ma sicuramente ne parli con il suo dentista magari sarà lui a precrivergliele. Saluti. Piero Convertino

Scritto da Dott. Pietro Convertino
Alberobello (BA)

Signor Arthur il suo caso è semplicemente un incidente anestesiologico, probabilmente il tragitto che ha seguito l'ago ha causato una puntura accidentale del nervo linguale, certamente lei ha avvertito una sensazione come di scarica elettrica all'atto del contatto. Non si preoccupi nella mia personale esperienza nei rari casi accadutimi la risoluzione della anestesia più importante, mezza lingua intera, è avvenuta in un periodo di un mese con una terapia neurotrofica di supporto. Cordialmente Orazio Ischia
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Orazio Ischia
Lipari (ME)
Consulente di Dentisti Italia