Domanda di Otturazioni Conservativa

Risposte pubblicate: 5

Se c'è un'infiltrazione si dovrebbe vedere dalla radiografia?

Scritto da stefania / Pubblicato il
Gentili dottori, ho una domanda da porvi a seguito di pulizia dei denti eseguita oggi presso il mio dentista. Durante le manovre di pulizia mentre passava l'apparecchio per la pulizia intorno a un molare con una vecchia otturazione in amalgama ho sentito come una scossetta elettrica, passata subito. Preciso che il molare si trova accanto ad un dente del giudizio messo non tanto bene e che ho programmato di estrarre ed ogni tanto sento una sensazione di tensione e fastidio nei denti vicino ad esso. Il mio dentista mi ha detto che la scossetta è dovuta al tipo di materiale di cui è composta l'otturazione e dalle radiografie da lui effettuate non risultano carie in quella zona. Se c'è un'infiltrazione si dovrebbe vedere dalla radiografia? Ho fatto anche ortopanoramica e dentalscan (per l'estrazione dei denti del giudizio) e non si rileva nulla di anomalo nella zona. Non sento dolore alla pressione nè alla masticazione nè sensibilità al caldo e al freddo. Soffro tuttavia di malocclusione e di bruxismo e sento che i molari inferiori e superiodi in quella parte toccano male tra loro anche quando parlo (scusate il gergo poco tecnico). A cosa può essere dovuta la scossetta? Si dovrebbe rifare l'otturazione considerando che sono passati senza dubbio almeno una decina di anni? Grazie della vostra attenzione e buon lavoro!
Cara Signora Stefania, Buongiorno. La "scossetta" è dovuta all'uso degli ultrasuoni o altre metodiche per la Igiene Orale Professionale ossia la "Pulizia dei Denti"! Non ha nessuna rilevanza patologica ovviamente se non fossero presenti patologie cariogene o tasche parodontali o erosioni dello smalto o recessioni Gengivali! Il Suo Dentista avrà certamente fatto tutte queste Diagnosi Differenziali! Una infiltrazione non si vede ad una Rx Endorale che è la Rx più adatta! A meno che non ci siano cavità cariogene enormi! La diagnosi è pertanto solo essenzialmente Clinica con la Vista, lo Specillo, il Sondino Parodontale e lo Specchietto ed il Filo Interdentale! La scossetta come ho detto è dovuta ad una normalissima risposta pulpare da iperemia attiva immediata e transitoria per lo stimolo dello strumento usato per L'Igiene Orale Professionale! Il fatto che ci sia una otturazione con amalgama non ha alcun significato se non è "infiltrata" da nuove carie! Stia tranquilla! Ovviamente questi sintomi vanno indagati per arrivare ad una Diagnosi ed eventuale Terapia se necessaria! Cari Saluti. Questa è Odontoiatria banalissima di Routine, diamine!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Se l'otturazione è infiltrata (spesso le vecchie otturazioni in amalgama lo sono) è il caso di ri-farla, altrimenti no, ma può valutarlo molto bene clinicamente e radiograficamente il collega. La leggera scossa è semplicemente legata al passaggio degli ultrasuoni, come le ha spiegato il suo dentista.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Stefania, terzo molare non messo bene casa significa? Forse è il caso di rivedere questa parte importante e poi eventualmente rivalutare il resto.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Sig.ra Stefania, una infiltrazione difficilmente si vede in una rx endorale, non si vede assolutamente in una panoramica e in un dentalscan. Una lieve scossa può essere del tutto normale. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Signora Stefania la scossa percepita può essere dovuta agli ultrasuoni utilizzati per l'igiene...se l'otturazione è infiltrata il dentista con la visita fa diagnosi e la ripete.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia