Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 7

Mio figlio di undici anni ha i canini superiori inclusi

Scritto da simona / Pubblicato il
Buongiorno, mio figlio di undici anni ha i canini superiori inclusi l'ortodonzista che vedremo lunedì avendo gia visionato la lastra dice che la prima cosa da fare è estrarre al bambino i quarti da latte superiori e poi ci spiegherà meglio perchè a volte facendo così i canini si posizionano bene, la mia paura è di sbagliare strada perchè mi sono informata su internet e sembra che l'unica cosa da fare sia l'intervento ma è possibile che in un bambino di 11 anni non si possa trovare un alternativa magari creando spazio in bocca.. non so lascio a voi il consiglio.
Buongiorno cara Signora Simona. Meglio valutare ortodonticamente, prima, se fosse presente una Disgnazie. Questo lo si fa con un Ceck Up Ortodontica e Cefalometria. Insomma prima si fa la Diagnosi, ossia si capisce perché non sono erotti i canini che tra l'altro erompono, quelli permanenti, tra i 9 ed i 12 anni, quindi siamo nei tempi. Più che la foto che non è dimostrastiva se non di "sospetti diagnostici" che non dico neanche perché se non sono confermati clinicamente non ha senso dirli, servirebbe solo a canfonderle le "idee", sarebbe stata utile almeno una OPT! Bisogna anche valutare l'età Scheletrica. Non è detto che l'età cronologica corrisponda con quella scheletrica. Basta fare una radiografia del polso per accertare la maturità dei nuclei di ossificazione per conoscere l'età scheletrica in realtà molto utile intorno ai 10-13 anni per avere certezze! Col metodo di Tanner e Whitehouse si prendono in considerazione 20 dei 30 nuclei di ossificazione del polso e della mana e si attribuisce un punteggio a seconda dello stadio di maturazione raggiunta e si ottengono tre punteggi fondamentali: il totale, il Carpale ed il RUS(radio-ulna-short bones), il punteggio finale dell'adulto che abbia completato la maturazione scheletrica è di 1000 punti. Tutti i punteggi inferiori indicano stadi diversi di maturazione ossea e diverse età scheletriche! Non dimenticando il metodo della Maturazione Vertebrale Cervicale in particolare per l'identificazione del picco puberale nel tasso di crescita cranio-facciale e le correlazioni tra gli indici carpali come l'SMS e quelli vertebrali come il CVS, il CVMS e il CS dove quest'ultimo indica il picco di crescita mandibolare! Cari saluti e spero di esserle stato utile e soprattutto chiaro, se vuole il nome del prodotto mi contatti personalmente dal mio profilo in cui tra l'altro troverà pubblicazioni utili per lei. Cari Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Per risponderle correttamente è necessaria una diagnosi eseguita con modelli di studio, radiografie, fotografie, cefalometria ortodontica: immagino che questi dati siano stati raccolti dal suo dentista perchè noi in assenza di questi non possiamo conoscere la situazione ortodontica del ragazzo. Infatti la terapia opportuna per riportare i canini permanenti in arcata dipende da qual'è la loro posizione rispetto agli altri denti. Se lo desidera senta anche un secondo parere presso un dentista esperto che si occupa di ortodonzia.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo De Carli
Majano (UD)

Senza visita clinica, radiografie, impronte e modelli di studio, ma con una semplice e poco indicativa fotografia frontale, non sarebbe corretto risponderle, perchè le risponderei a caso..... Immagino che l'Ortodontista a cui si è rivolta le abbia fatto una diagnosi completa, prima di arrivare a definire il piano di trattamento. Se non è convinta (Internet è uno strumento utilissimo, ma non contiene verità assolute...), provi a sentire un secondo parere da un altro Ortodontista.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Non potrebbe inviarci la panoramica? Io dalla fotografia solo non farei l'estrazione dei 4i di latte .Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Simona, attenda le spiegazioni.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Sig. Simona, attenda le spiegazioni, molti bambini a 11 anni non mostrano i canini permanenti.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Se l'ortodonzista ha studiato attentamente il caso e non solo sulla radiografia fidatevi meglio uno specialista che leggere od ascoltare esperienze di altri Solitamente in ortodonzia si studia il paziente con fotografie, modelli e radiografie ( ortopantomografie e teleradiografie ) e in caso di elementi inclusi anche cone bean dopo questo studio approfondito si danno le. Risposte chiaro che se i canini tendono all'inclusione probabilmente manca lo spazio e vi sono diverse tecniche per ottenerlo. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia