Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 4

A che età nei maschi il MASCELLARE e la MANDIBOLA terminano di crescere?

Scritto da andrea / Pubblicato il
Gent.mi dottori, vorrei porvi un quesito: a che età nei maschi il MASCELLARE e la MANDIBOLA terminano di crescere in larghezza, in altezza ed in lunghezza? Vi ringrazio in anticipo per le risposte. Andrea
Caro Signor Andrea, perchè non lo chiede al suo Dentista. Comunque, sappia che non è detto che l'età cronologica corrisponda con quella scheletrica. Basta fare una radiografia del polso per accertare la maturità dei nuclei di ossificazione per conoscere l'età scheletrica in realtà utile intorno ai 10-13 anni, ma anche a 20 anni per avere certezze! Col metodo di Tanner e Whitehouse si prendono in considerazione 20 dei 30 nuclei di ossificazione del polso e della mana e si attribuisce un punteggio a seconda dello stadio di maturazione raggiunta e si ottengono tre punteggi fondamentali: il totale, il Carpale ed il RUS(radio-ulna-short bones), il punteggio finale dell'adulto che abbia completato la maturazione scheletrica è di 1000 punti. Tutti i punteggi inferiori indicano stadi diversi di maturazione ossea e diverse età scheletriche! Non dimenticando il metodo della Maturazione Vertebrale Cervicale in particolare per l'identificazione del picco puberale nel tasso di crescita cranio-facciale e le correlazioni tra gli indici carpali come l'SMS e quelli vertebrali come come il CVS, il CVMS e il CS dove quest'ultimo indica il picco di crescita mandibolare! Per le misure richieste bisogna integrare le informazione suddette con una analisi cefalometrica di segmenti di rette ed angoli di punti ben precisi disegnati su una teleradiografia e misurati e di foto del profilo, di fronte, di modelli di studio. Cari saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Carissimo Andrea nel maschio non è possibile individuare un "termine crescita" come nelle femmine dove la comparsa del menarca indica il quasi completamento dello sviluppo del corpo. In linea di massima si può considerare che nel maschio dopo i 18-19 anni la crescita sia ormai completa.

Scritto da Dott. Alvise Cappello
Padova (PD)

Di solito attorno ai 18-19 anni e solo nelle 3e classi la mandibola cresce di più anche 3 anni.

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Andrea, dipende perché potrebbero esserci anche patologie che fanno variare le canoniche previsioni.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)