Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 8

Ho un bambino di 9 anni che ha il morso profondo

Scritto da maria / Pubblicato il
Salve ho un bambino di 9 anni che ha il morso profondo. Il dentista mi ha fatto fare la panoramica e la cefalometria e, dopo aver valutato attentamente la situazione, mi ha detto che è il caso di mettere un apparecchio mobile di tipo BIONATOR per 3/4 anni, poi un ESPANSORE e forse, dopo, le STELLINE. Mi ha spiegato che il bionator sostituisce oggi il FRANKEL che era più ingombrante e fastidioso. Ho capito bene? E' così? cordiali saluti Maria.
Sicuramente va trattato come non possiamo rispondere in dettaglio senza visita e documentazione, la terapia funzionale viene regolarmente utilizzata ed avrà bisogno di terapia fissa poi. Cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Maria, il primo libro tradotto da me letto sul Bionator risale agli anni 60 "Teoria e tecnica del metodo Bionator di Balters / Bruno Ach" per cui non è una recente tecnica che sostituisce l'apparecchio Franchel, probabilmente c'è stato qualche malinteso tra di voi. Sul trattamento proposto, senza il parere del collega e senza visita clinica non è possibile dirle nulla.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara Signora Maria, non vedo perchè non debba fidarsi del suo Ortodontista. Chieda a lui. Noi via web , almeno io, non posso rispondere e non lo trovo giusto in ogni caso visto che ha il suo Dentista che ha pianificato tutto. A meno che non sia "muto" e non le spieghi quindi niente. Aggiungo che la Diagnosi Ortodontica è un atto Medico molto serio ed importante e scaturisce solo da un Ceck up Ortodontico completo e da una analisi Cefalometrica che misura delle semirette che individuano dei piani e degli angoli in base a cui si fa una diagnosi e si prospetta una terapia ortodontica e che è compreso in più visite, rilievi di dati e soprattutto uno studio a "tavolino" dei problemi da correggere; è come una progettazione matematica di una espressione, di un problema che la cui soluzione è in una sequenza di espressioni , numeri e dati e, chiedere quello che chiede lei per l'ortodonzia, sarebbe come chiedere ad un matematico il risultato di un problema senza fargli fare tutti i "passaggi" che lo possano portare alla soluzione richiesta. Vede, siamo entrati in concetti complessi! Poi Modelli di Studio Ortodontici, Fotografie del profilo e di Fronte in rapporto 1:1 e ovviamente una Visita Clinica Gnatologica a completamento di quella Ortodontica già descritta!fare una Diagnosi e programmare una Terapia,bisognerebbe vederla Clinicamente, questo lunghissimo discorso che spero non l’abbia tediato, è per spiegarle e farle capire che le patologie dell’apparato stomatognatico (La bocca nel suo intero) sono complesse e richiedono Cultura, Intelligenza e Capacità Clinica oltre che Terapeutica!bisogna valutare il "discorso miofunzionale e di postura della lingua" e sappia che le valutazioni da fare sono molto più complesse di quanto creda. Oggi esistono esami elettromiografici di superficie per l'analisi funzionale e non solo morfologica che misurano le attività elettromiografiche in occlusione centrica con contrazione di gruppi muscolari specifici in particolari e diverse situazioni contrattili e registrando degli indici ben precisi. Ora esistono anche teleradiografie particolari che permettono di sovrapporre lo scheletro e il profilo fotografico per meglio fare queste valutazioni (stereofotografia che sincronizza il viso del paziente con il volume osseo, quindi, volumetrica). Banalmente forse, per lei, le dico : "Senza tutto questo che le ho spiegato, non posso rispondere, in modo professionale, deontologico e corretto"! Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Bionator e Frankl sono due apparecchi diversi del tipo funzionale: guidano al crescita ossea più che spostare i denti. Non mi chieda quale è meglio: è come se chiedesse se è meglio la BMW o ma MERCEDES... Sono entrambi degli OTTIMI dispositivi (nel mio studio utilizziamo il Frankl). Il piano di cura propostole è assolutamente logico: non ho motivi per dubitare dell'ortodonzista. Non è possibile, ad oggi, come giustamente sottolinea il collega curante, se avrà necessità dell'apparecchio fisso tradizionale.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sergio Formentelli
Mondovì (CN)
Collaboratore di Dentisti Italia

Signora Maria sicuramente suo figlio ha bisogno di una terapia ortodontica. Senza le radiografie ed una visita è impossibile fare un piano di trattamento. Il suo ortodontista però ha pianificato tutto e non vedo perché dubitare del suo lavoro. Di apparecchi funzionali ce ne sono tanti ed ognuno utilizza quello che ritiene più opportuno e che gli è più congeniale. Cordiali saluti

Scritto da Dott.ssa Francesca Ferrazzano
Napoli (NA)

Buongiorno I due dispositivi sono validi ma da qui a dirle che per il suo bambino sia un ottimo dispositivo per il suo problema è difficile. Non capisco la sua diffidenza nei confronti del collega, chieda a lui spiegazioni oppure si rivolga ad altri colleghi perchè se non ha piena fiducia la risoluzione delle sue domanda via web è molto problematica anzi impossibile. Necessita di una visita accompagnata da indagini radiologiche. Buona giornata

Scritto da Dott. Fabio Vaja
Milano (MI)

Balters o Fraenkel sono ottimi apparecchi funzionali, non particolarmente adatti a correggere il morso profondo. Io non metto quasi mai l'espansore rapido del palato che non mi piace. Per la terapia fissa non ho nulla da replicare

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

In generale potrebbe essere una corretta impostazione il problema, per quel " pochissimo" che si puo' valutale dalla foto, è che non sono sicuro che questa situazione si risolva in maniera soddisfacente. Se il tempo dovesse confermare quello che penso il problema sarà sicuramente risolvibile prendendo in considerazione una ipotesi chirurgica in età adeguata

Scritto da Dott. Costantino Volpe
Salerno (SA)