Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 5

Cosa ne pensate di questi due apparecchi? quali mi consigliate?

Scritto da Giuseppe / Pubblicato il
Salve, mia figlia ha 8 anni e gli è stata diagnosticata una malocclusione di terza classe, da una prima visita un dentista vuole mettere la maschera di delaire mentre un secondo vuole mettere una placca Cervera Bracco. Cosa ne pensate di questi due apparecchi? quali mi consigliate?
Prima la maschera di Delaire per sfruttare al massimo la presenza di suture ancora per un pò aperte e poi la placca di Cervera. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Sono due apparecchi ottimi ed usati nell'ambito della stessa scuola. Nel senso che non sono apparecchi in antitesi fra loro. Ma la scelta non è assolutamente possibile farla ad occhio, cioè solo con una visita. Io PRIMA di emettere la prescrizione di una terapia ortodontica, eseguo sempre la cefalometria che è l'analisi della struttura ossea. E' da questa analisi e solo da questa che dipende la scelta del trattamento. Infatti, ad occhio solo con la visita si ignora (non potrebbe essere diversamente: veda cosa è la cefalometria nei miei articoli nel sito) come è fatta la struttura scheletrica che sono le basi della occlusione dove andare a correggere se necessario. Se non si procede così sono solo tentativi, che visto che il "treno" della crescita è un treno che passa e non torna mai piu, nessuno si deve permettere di fare.. A otto anni però, se devo dire la mia, se alla base della III classe c'è la disfunzione linguale come spesso accade, allora la placca funzionale (Cervera) è senz'altro superiore perchè corregge anche la lingua assieme ai denti. E a molte altre cose.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Signor Giuseppe, le disgnazie di terza classe scheletrica, terapia ortopedica di avanzamento del mascellare è molto più efficace prima che avvenga la "saldatura" delle suture ossee pterigo-mascellari processo che avviene intorno ai 7 anni circa e anche prima,quindi un progenismo va corretto di regola prima dei 5 anni, con vari apparecchi tra cui la maschera di Delaire con cui si ottiene un avanzamento del mascellare superiore con trazioni elastiche posizionate tra un arco intraorale ed una apparecchiatura extraorale o con le SIM (Elastici interni tra arcate dentarie), quindi sarebbe stato meglio portare è bene portare dall'Ortodontista sua figlia intorno ai tre anni e poi avrebbe deciso l'Ortodontista con Visite periodiche, quando intervenire! La PCF, acronimo di Placca Funzionale di Cervera Bracco è forse da preferire essendo in assoluto la migliore esistente anche perché è stata studiata, derivandola da quella di Cervera, da una delle più prestigiose Scuole di Ortodonzia che è quella del Professor Bracco dell'Università di Torino. Però sempre coi limiti di inizio terapia ideale, prima dei 5 anni. In ogni caso senta e faccia quello che le dice il suo Ortodontista che conosce la Clinica e ha valutato Cefalometricamente sua figlia! Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Giuseppe,le terze classi non sono tutte uguali e,molto spesso, per una determinata situazione, ci possono essere più soluzioni. Si affidi, quindi, ad un bravo Specialista che, dopo aver studiato in modo approfondito la situazione di sua figlia, la consiglierà nel modo appropriato. Cari saluti

Scritto da Dott. Roberto Del Rosso
Terni (TR)

Sig. Giuseppe, entrambe le cure sono indicate, ma senza conoscere il caso clinico non è possibile stabilire la più idonea.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)