Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 9

Ho il problema di avere i canini sporgenti rispetto al resto della dentatura

Scritto da Gaetano / Pubblicato il
Sono un ragazzo di 20 anni e ho il problema di avere i canini sporgenti rispetto al resto della dentatura che dovrei fare? Grazie
Caro Signor Gaetano, non sono solo i canini "sporgenti". Lei ha una Disgnazia ossia in parole povere un rapporto errato dei denti tra di loro ed in rapporto al supporto scheletrico che li porta! Ha bisogno di un Ortodontista. La Diagnosi Ortodontica è un atto Medico molto serio ed importante e che scaturisce solo da un Ceck up Ortodontico completo e da una analisi Cefalometrica che misura delle semirette che individuano dei piani e degli angoli in base a cui si fa una diagnosi e si prospetta una terapia ortodontica e che è compreso in più visite, rilievi di dati e soprattutto uno studio a "tavolino" dei problemi da correggere; è come una progettazione matematica di una espressione, di un problema che la cui soluzione è in una sequenza di espressioni , numeri e dati e, chiedere quello che chiede lei per l'ortodonzia, sarebbe come chiedere ad un matematico il risultato di un problema senza fargli fare tutti i "passaggi" che lo possano portare alla soluzione richiesta. Poi Modelli di Studio Ortodontici, Fotografie del profilo e di Fronte in rapporto 1:1 e ovviamente una Visita Clinica Gnatologica a completamento di quella Ortodontica già descritta! Per Fare una Diagnosi e Programmare una Terapia, bisognerebbe vederla Clinicamente, questo lunghissimo discorso che spero non l’abbia tediata, è per spiegarle e farle capire che le patologie dell’apparato stomatognatico (La bocca nel suo intero) sono complesse e richiedono Cultura, Intelligenza e Capacità Clinica oltre che Terapeutica! Bisogna valutare il "discorso miofunzionale e di postura della lingua" e sappia che le valutazioni da fare sono molto più complesse di quanto creda. Oggi esistono esami elettromiografici di superficie per l'analisi funzionale e non solo morfologica che misurano le attività elettromiografiche in occlusione centrica con contrazione di gruppi muscolari specifici in particolari e diverse situazioni contrattili e registrando degli indici ben precisi. Ora esistono anche teleradiografie particolari che permettono di sovrapporre lo scheletro e il profilo fotografico per meglio fare queste valutazioni (stereofotografia che sincronizza il viso del paziente con il volume osseo, quindi, volumetrica). Banalmente forse, per lei, le dico che "Senza tutto questo che le ho spiegato, non posso rispondere, in modo professionale, deontologico e corretto"!Vada quindi dall'Ortodontista! Tranquillo! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Estetica Dentale e del Sorriso e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Bisogna fare esattamente quello che ha detto il dr. Petti. Dalla foto decisamente scadente sembra non un semplice affollamento ma una II classe con morso profondo. Questo richiede un trattamento ortodontico serio e bene impostato con la diagnosi cefalometrica. Che serve per studiare i piani ossei, il tipo di apparecchio, le possibilità di riuscita e valutare il rischio di recidiva etc. Legga i miei articoli in questo sito su cosa è la, cefalometria.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig. Gaetano, deve cercare un buon ortodontista ed affidarsi alle sue cure. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Un corretto trattamento ortodontico per una malocclusione da II classe scheletrica, con il supporto di Rx Opt e cefalometria Le darà sicuramente la risoluzione del Suo problema

Scritto da Dott. Elio Chello
Roma (RM)

Ha bisogno di ortodonzia. A Roma ne troverà di ottimi. Cordiali saluti E.Spagnoli

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

La foto inviata è insuficiente ma basta a trarre una conclusione: deve sottoporsi ad una accurata visita ortodontica completa di esami strumentali come preludio ad una terapia che dovrà prima capire e poi affrontare il grave affollamento che è presente . Non le consiglio di ricorrere a vie traverse che servirebbero solo a farle perdere tempo e soldi. dr. Costantino Volpe- Salerno

Scritto da Dott. Costantino Volpe
Salerno (SA)

Sig. Gaetano, deve sottoporsi a visita odontoiatrica.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Gaetano, La mia risposta apparirà superflua: i colleghi che hanno già scritto le hanno spiegato a chiare lettere qual é il suo problema. Lei ha quella che noi chiamiamo 'malocclusione di 2 classe', cioè una situazione anatomica in cui l'arcata superiore é avanzata rispetto all'inferiore. E a questo deve aggiungere il grave affollamento presente. Il trattamento ortodontico ideale per lei (ma serve visitarla e osservare ortopanoramica e telecranio latero/laterale) é probabilmente fisso con bracket esterni o interni (linguali, consiglio 'Incognito') e prevede estrazioni di premolari per ottenere lo spazio necessario all'allineamento. Cari saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Prof. Gianluigi Fiorillo
Roma (RM)

Caro Gaetano, i canini sporgenti sono l'aspetto più evidente di un problema di più ampia portata. Il consiglio è quello di affidarsi ad un bravo specialista che studi in modo approfondito la sua situazione e le indichi la strada migliore da percorrere. Cari saluti, Dr.Roberto Del Rosso, Specialista in Ortognatodonzia, Terni

Scritto da Dott. Roberto Del Rosso
Terni (TR)