Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 9

Una decina d'anni fa un dentista che mi visitò mi disse che avevo una Malocclusione dentale di II° grado

Scritto da federica / Pubblicato il
Egregi dottori, Mi chiamo Federica e ho 30 anni. Una decina d'anni fa un dentista che mi visitò mi disse che avevo una Malocclusione dentale di II° grado con morso profondo e dovevo mettere l'apparecchio e il byte, e infatti avevo e ho difficoltà a mordere una mela o un panino. Ora considerando che non ho molta disponibilità economica vorrei chiedervi, avendo anche 12 denti su 24 cariati (non per scarsa igiene ma per salivazione acida) secondo voi conviene più mettere l'apparecchio e curare le molteplici carie oppure fare un intervento di implantologia così da avere non solo più disturbi di postura, cervicali e masticatori ma avere anche dei bei denti considerando che il livello estetico mi sta influendo sul fattore psicologico? Con questo allego foto dei miei denti (mi scuso per la scarsità visiva dell'immagine) Grazie mille per il vostro tempo Federica
Gentile Paziente, lei sta iniziando a costruire la sua casa dal tetto invece che dalle fondamenta! Prima di pensare ad ortognatodonzia o a impianti (!) pensando (e sbagliando di molto!) che questa sia la soluzione ai suoi problemi, deve capire che è necessario iniziare da lei stessa, deve cioè "prendere in mano" la salute della sua bocca, senza scuse o alibi, ma iniziando da poche e fondamentali regole: 1- usare correttamente lo spazzolino almeno due-tre volte al giorno 2- usare il filo interdentale almeno una volta al giorno 3- evitare una dieta con abusi di zuccheri 4- effettuare periodici controlli semestrali dal dentista 5- eventualmente eseguire i test salivari per prevenire precocemente nuovi episodi cariosi (ovviamente dopo aver curato le lesioni presenti) 6- scegliere uno specialista che dimostri attenzione e scrupolo a questi aspetti Quando avrà raggiunto una situazione di salute orale stabile e senza lesioni cariose, potrà pensare, se lo desidera, al resto. Senza scorciatoie pericolose. Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo De Carli
Majano (UD)

Si, è una II classe con morso profondo. L'idea di rimpiazzare i denti con impianti è una pura follia. Se qualcuno le ha proposto questo lo denunci all'ordine dei medici perchè è certamente un abusivo non laureato. Se invece è una sua idea, deve sapere che non niente al mondo come i propri denti naturali, e che i disturbi dovuti alla malocclusione, avendo una origine scheletrica non si risolverebbero con gli impianti che riprodurrebbero esattamente la occlusione attuale. Quindi: conservazione e salute tramite ortodonzia e cure!!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Federica, ovviamente bisogna prima riportare la salute in denti, gengive con la cura delle carie. Lasci perdere l'implantologia a cui non deve neanche pensare per ora. Faccia curare tutti i denti, valutare parodontalmente le sue gengive e la presenza eventuale di tasche ed il giusto rapporto corona dentale e gengive ed osso, poi affronterebbe tutto il resto! Non è detto che tutte le disgnazia vadano curate per forza! Solo se avesse sintomi sarebbe giustificato curarle in un paziente che non ha dosponibilità economiche! E lo stesso discorso vale per la Gnatologia e l'implantologia.Ma poi scusi, premette di non avere disponiobilità economiche e pensa all'implantologia con relative corone protesiche fisse che sono costose? Allora non è vero quello che dice? Si lasci guidare da un Dentista Capace ed Onesto, che non persegua mode ma terapie adatte al paziente che ha davanti!!! Ci sono tante altre soluzioni protesiche rimovibili che costano poco e con cui si può riabilitare una bocca ovviamente dopo averne curati i denti! Poi sarebbe sempre in tempo , in momenti migliori della sua vita ad intervenire in modo più adeguato ed estetico e funzionale!Legga nel mio profilo "La protesi dentali mobili: miste e rimovibili Excursus su i vari tipi di protesi dentali mobili: miste e rimovibili. Consigli e suggerimenti per i pazienti" Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile signora, la malocclusione è modesta; ha solo i laterali superiori piccoli. Una breve cura con apparecchi Invisalign (invisibili), con intrusione degli incisivi, seguita da allargamento dei laterali superiori potrebbe sistemarla in circa 1 anno. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Incominciamo dal fondo. Lei scrive: "non ho molta disponibilità economica" ma ha salute da buttare via. Avendo 12 denti cariati su 24, con già la perdita di 8 denti che le aveva dato sua mamma, lei parla di impianti con la disinvoltura dell'incoscienza. Con il costo di un impianto soltanto, lei avrebbe riparato i 12 denti guasti, forse. L'impianto è sempre una seconda scelta. Quando avrà il doppio dell'età attuale si faccia trapiantare cuore fegato e reni per la bellezza degli organi nuovi. Qualsiasi chirurgo le spiegherà che il trapianto è un atto di disperazione. I dentisti no, le potrebbero dire che cambiare i denti è come cambiare le scarpe? Buona fortuna!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Sicuramente curi prima le carie, poi la malocclusione con l'ortodonzia, ne avra' benefici posturali, estetici, e vista la durata dell'intervento potra' anche sopportare meglio l'aspetto economico

Scritto da Dott. Massimiliano Trubiani
Roma (RM)

Sig. Federica se veramente è rimasta con 24 denti, a seconda classe è un fatto secondario, si faccia curare a più presto.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile paziente deve prendersi cura dei suoi denti, facendo prevenzione, curando i denti per salvarli, stia molto attenta alle soluzioni facili e veloci, cordiali saluti

Scritto da Dott. Stefano Salaris
Roma (RM)

Cara Federica, con un apparecchio funzionale ed un po di pazienza lei riuscirebbe a risolvere il problema di morso profondo e migliorare la II classe con miglioramento dei problemi posturali e senza estrarre i suoi denti.

Scritto da Dott. Salvatore Medaglia
Caserta (CE)