Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 10

Con invisalign posso correggere il problema?

Scritto da giulio / Pubblicato il
Buonasera a tutti i professionisti di questo magnifico sito! Ringrazio anticipatamente i dottori che risponderanno. Ho 30 anni e vorrei mettere l'apparecchio invisalign e la mia situazione è la seguente: affollamento dentale su entrambe le arcate; arcata inferiore mancano 2 molari (sesti); arcata superiore sono presenti tutti i denti con overjet di circa 8 mm. Sul versante sinistro ho una prima classe lieve; a destra ho una seconda classe piena. Palato leggermente a punta. Vorrei chiedere gentilmente: Con invisalign posso correggere il problema? Fino a che punto si riesce a risolvere queste problematiche? Ho dieci opinioni di ortodontisti tutte diverse tra loro: alcuni mi hanno consigliato di estrarre gli ottavi superiori per fare spazio, correggere la masticazione ed evitare recidive; altri di togliere un premolare superiore di destra.. quale approccio è più opportuno seguire? Come mai i costi di invisalign sono molto diversi tra loro? Addirittura alcuni ortodontisti riescono a proporre invisalign a metà prezzo? E possibile? oppure non si tratta di prodotti originali? Cordialmente, Giulio.
Sig. Giulio, capire i dieci trattamenti che le hanno proposto, è impossibile per noi e forse anche per lei, posso dirle che con la tecnica a mascherine e con la tradizionale ortodonzia potrà ottenere solo movimenti dentali, le strutture ossee non saranno modificate per cui otterrà solo denti allineati nella struttura ossea attuale. Per quanto riguarda i costi ogni professionista è libero di applicare le tariffe che desidera, è chiaro che queste sono influenzate dai costi, per cui dove trova molto personale e parecchia pubblicità in pratica, dovrebbe trovare anche costi maggiori. Riguardo alla tecnica da lei citata molto pubblicizzata è venduta anche in rete con ribassi incredibili, questo però, non porta onore alla casa produttrice, anzi porta a quei pochi professionisti che l'hanno seguita con scienza e coscienza a non portare avanti una ricerca che attualmente è scarsa rispetto all'ortodonzia tradizionale perché sono bruciati da queste concorrenze.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Potrebbero essere prodotti non originali, ma del tutto altrettanto validi. Invisalign è una delle cose che vanno molto di moda. Non è una brutta tecnica, la uso anche io, ma mi sembra impossibile che possa servire a qualcosa in una situazione come la sua. Le consiglierei di non .. cedere alle mode (si tratta di una cosa molto seria, la salute orale e non solo) e di farsi visitare da un ortognatodontista vero. Infatti lei potrebbe (non lo so) essere capitato da ortodontisti falsi improvvisati o abusivi o tecnici favoreggiati dal dentista etc. Come fa a riconoscere un ortodontista vero?? Solo se PRIMA di dare qualsiasi tipo di responso sulla terapia ortodontica che le serve, effettua la cefalometria che si ricava da alcune rx. Legga i miei articoli su questo sito e sui miei su come si fa una vera diagnosi in ortodonzia. Se fanno diagnosi ad occhio (tipo, togli qua togli là) fugga a gambe levate!!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Signor Giulio, invisalign è un mezzo come ce ne sono tanti altri e più che un mezzo è una "Tecnica", una "Metodica"! Non entro nel merito dei costi perchè non mi interessano e non è questo il luogo per discuterne. Le dico solo che è il "cervello" del Professionista oltre la qualità e i costi dello studio Dentistico che fanno la differenza! Un esempio banale per tutti. Un Professionista più preparato di un altro e con una igiene del suo Studio più curata ed efficace di un altro, costa senz'altro di più! E' la Professionalità che costa non l'apparecchio Invisalign o altro che sia! Così come ci sono Avvocati da due soldi e Avvocati costosissimi ma che ti tirano fuori di Galera anche se sei Colpevole! E questo vale per ogni professioniasta, addirittura per ogni mestiere! Perchè ci sono Idraulici che per lo stesso identico lavoro ti chiedono dieci volte di più di un altro? E lo stesso il Muratore, il Manovale. Via ha 31 anni, è un uomo fatto e fa queste domande? Per le terapie è la stessa cosa a parità di risultato i mezzi sono diversi e i Medici anche e le scuole di Ortodonzia ancora di più! L'importante è raggiungere il risultato! Non esiste una strategia comune! Riguardo al suo tanto amato Invisalign,nel segnalarle il Dottor Edmondo Spagnoli di Lecco, quindi a due passi da lei, che troverà su questo stesso Portale tra i Consulenti Scientifici e che è veramente molto preparato in tutta l'Ortodonzia e in particolare nell'uso dell' Invisalign, le devo dire per correttezza come la penso personalmente, pur ritenendo la tecnica con l'invisalign eccellente e che da risultati eccellenti: l'INVISALIGN usa delle mascherine trasparenti, il caso viene studiato negli Stati Uniti e non dal suo Dentista che si limita a raccogliere i dati (impronte con particolari portaimpronta trasparenti ai raggi X, forniti dalla Invisalign stessa, fotografie intraorali frontali e laterali dell’occlusione statica, fotografie extraorali del sorriso, profilo , frontale e a riposo ,Teleradiografia con tracciato cefalometrico e OPT) che invia negli USA alla Società inventrice di questa tecnologia, Align Technology, Inc. che si trova a Santa Clara, California. Qui avviene la acquisizione dei dati inviati, la scannerizzazione delle impronte che permettono la creazione con un sofisticato software di un modello a 3 D (tre dimensioni spaziali) e la creazione di un filmato detto Clin-Check, nel Computer del centro USA e sempre un software sposta i denti in tempo reale sul modello fino ad avere la correzione finale (CORREZIONE CHE AVVIENE NEGLI USA) e le varie fasi intermedie. A questo punto un sofisticato Robot Computerizzato fresa le mascherine per adattarle in modo preciso agli spostamenti che si devono ottenere e vengono inviate in Italia al Dentista che le ha richieste e così via con cambi e sostituzioni delle stesse fino ad ottenimento del risultato. Per onestà e serietà professionale confermo, come già detto, che la tecnica della Società ALIGN è veramente fantascientifica ed eccellente, che il Dentista oltre a raccogliere i dati fa anche una diagnosi cefalometrica, ma, e questo è IL CUORE CENTRALE DI TUTTO, GLI SPOSTAMENTI LI DECIDONO NEGLI USA, ed io , ripeto, per la mia "forma mentis", non "gradisco" che altri interferiscano e decidano per me! e trovo giusto esprimere liberamente la mia opinione personale,il fatto è che una tecnica che non dipenda da me, che non sia frutto della mia alta capacità decisionale e professionale, NON può appartenermi! IO sono un medico che non cura semplicemente per curare, per vagliare delle tecniche, per esercitare competenze! IO curo nel senso alto del termine: MI PRENDO CURA del paziente e voglio avere di lui la responsabilità piena, mi sento responsabile, ossia, ABILE nel RISPONDERE! Non voglio qualcuno che lo faccia per me, nel bene e nel male!!! Questo è ovviamente una mia personale "visione" dell'Odontoiatria in generale ed anche dell'Ortodonzia, oltre che uno "stile di vita". L'invisalign "chiude la mente" per così dire !Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

 GAME OVER Il suo caso, con un over-jet di 8, difficilmente si soluziona con Invisaling, ne con brackets, ne con incognito. Siamo sicuramente di fronte ad una seconda classe divisione prima, con componente scheletrico. NOI ORTODONTISTI, SAPPIAMO CHE IL PROBLEMA NON RISIEDE NEI DENTI MA NELLE OSSA DEL CRANEO. l'estrazione degli ottavi superiori, assolutamente indispensabile per la distalizzazione, quindi fuori i due denti del giudizio superiori. valutare uso di metodiche prima di invisaling per la distalizzazione (è un caso complesso che bisogna rendere meno complesso per poter essere risolto con ortodonzia, sia la tecnica che sia. Dato che sono lanciatissimo provider invisaling le preannuncio che per risolvere un problema antero-posteriore simile, deve comunque utilizzare elastici per la correzzione sagittale, che usi invisaling o che usi brackets. Diffidi di poter correggere un problema tale senza uso di elastici, se glielo indicano non dominano la tecnica. Lei probabilmente ha la mandibola notevolmente all'indietro, il suo era un caso da trattarsi in giovane età per favorire che la mandibola andasse in avanti, se volesse avere un risultato eccellente e stabile ed esteticamente favorevole di tutto il volto, dovrebbe valutare la chirurgia ortognatica. Forse è la soluzione migliore per lei, in assoluto. Per quanto l'estrazione del premolare molto probabilmente è vero. Non sia diffidente e non giri troppi ortodontisti, vada da uno che le faccia lo studio del caso! ma lo studio del caso glielo fanno pagare? Dr.Alessandro Vacca odontoiatra-ortodontista- Sorrisi&Sogni CAGLIARI-IGLESIAS-GADONI
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Alessandro Vacca
Cagliari (CA)

Allora Giulio, qui stiamo rasentando la follia, lei ha consultato 10 ortodontisti, e adesso non contento si rivolge ad internet, così non potrà che confondersi sempre di più le idee, e non posso credere poi che su dieci, ha avuto dieci piani di trattamento diversi, poi ormai per invisalign s' intende una tecnica, che viene fatta da molte case produttrici, e quindi i prezzi variano, mi fa specie poi vista la sua descrizione del suo caso, che ancora non abbia escluso dalle possibilità l'utilizzo della tecnica invisalign assolutamente inadeguata per lei, e comunque senza rx, modelli e foto è impossibile per noi darle un qualsiasi consiglio, i casi vanno studiati accuratamente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gianluca Pucci
Roma (RM)

Caro Giulio, da come descrive la situazione il suo caso non è affatto risolvibile con mascherine di alcun tipo, costo e diversa concezione. Non si lasci incantare da prodotti commerciali che fanno breccia nel paziente per la loro invisibilità e presunta facilità d'uso. Nei casi in cui poi vengano prospettate spesso inutili perdite di elementi dentari occorre essere molto sospettosi e cauti. Lei necessita di una funzionalizzazione del sistema stomatognatico risolvibile solo con il reperimento di un corretto rapporto craniomandibolare che si ottiene con opportuni esami computerizzati assolutamente non invasivi come una spropositata messe di rx assolutamente inutili. Primum non nocere, quindi piuttosto che intraprendere maldestri tentativi è meglio che lasci le cose così come sono. Fà meno danni la natura che un trattamento inadeguato. Cordiali saluti Michele Lasagna
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Michele Lasagna
Bereguardo (PV)
Collaboratore di Dentisti Italia

Caro Giulio al di là delle varie possibilità terapeutiche in campo ortodontico che giustificano varie scelte (o strade) per arrivare ad un obiettivo (meta) , va sicuramente RIBADITO a chiara voce che la tecnica delle "mascherine" o INVISALIGN mette a dura prova i denti in quanto la metodica prevede spesso e volentieri il "sacrificio" di sostanza dentale. Ciò significa che pur di soddisfare l'esigenza INCONSAPEVOLE del paziente che tutto farebbe per vedere i denti "DRITTI" senza pensare alle conseguenze, evitando ovviamente antiestetici sitemi tradizionali che sono poco estetici e poco funzionali, molti professionisti consigliano questa metodica. Va ribadito che vanno abborrite tutte le metodiche ove viene "programmata" la sottrazione di sostanza dentale. Per concludere, il consiglio personale è : bene qualunque metodica ortodontica che però non preveda nel suo programma la benchè minima sottrazione di sostanza dentale. Un saluto affettuoso Angelo
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Angelo Bernardis
Latina (LT)

Sig. Giulio, come si fa a rispondere senza un esame obiettivo, delle radiografie e delle impronte.

Scritto da Dott. Tommaso Martella
Modugno (BA)

Gentile Giulio, ci vuole molta pazienza farsi visitare da 10 ortodontisti (ed un pò di follia). Visto che l'esimio dott Petti mi ha citato come eccelso esperto in questa tecnica e siccome visito anche a Milano, fatti vedere e ti saprò dare un parere definitivo. (Certo che sarai frastornato). Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile signor Giulio, Invisalign é una tecnica ortodontica all'avanguardia, con la quale noi dentisti curiamo, con grande soddisfazione dei nostri pazienti, le malocclusioni anche più gravi della sua. Essendo una tecnica moderna e "computer-assistita", non tutti i dentisti la conoscono bene. Chi non la conosce, non la consiglia! Questa tecnica vanta molte imitazioni, tra le quali anche mascherine termostampate fatte artigianalmente in studio. Al paziente possono sembrare uguali a quelle di Invisalign, ma sono mascherine totalmente inutili, che costano pochi euro. Si affidi solo a professionisti seri e certificati Invisalign! Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia