Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 6

SEGUITO ALLA DOMANDA: Quale può essere la causa di questo cambiamento

Scritto da Sabrina / Pubblicato il

Dunque..forse ho capito cosa si intende per contenzione..allora a parte quella fissa che ho già..il mio ortodontista mi ha dato 2 apparecchi mobili in resina (trasparenti.. e simili al byte per intenderci)..che forse sono solo "di contenzione" però mobili.. Ora..il punto è che lui in questi anni me li ha sempre cambiati perchè nel giro di qualche mese si son sempre rotti..sia quello superiore che inferiore..per cui ( a parte il costo di 100 euro ad apparecchio che mi tocca pagare ogni ogni volta che uno dei 2 si rompe)..credo che di volta in volta inevitabilmente..prendendomi le impronte...me li abbia sempre dati adattati alla mia situazione dentale di quel momento.. I denti del giudizio mi son stati tolti tutti..e prima del trattamento ortodontico mi è stato tolto il primo molare a sinistra dell'arcata inferiore..mancandomi già anche il primo molare a destra (dell'arcata inferiore)e in quella superiore, sempre a destra, il primo premolare (rottosi in modo irrecuperabile purtroppo durante una devitalizzazione)..nel cui spazio però ho sempre inserito (anche durante il trattamento ortodontico)e lo faccio tuttora un dente finto a pressione... Quindi dovrei sostituire l'apparecchio di contenzione fisso?Ma la situazione potrebbe a quel punto migliorare..?o semplicemente non peggiorare? Ma un nuovo trattamento ortodontico potrebbe riportarmi l'arcata di nuovo indietro?pur non avendo problemi di accavallamento? E comunque preciso che ho iniziato da 2 mesi la logopedia appunto per il mal posizionamento della lingua..(anche se mi chiedo..7 anni sembran tanti..credevo che la recidiva si sarebbe presentata prima in un caso come questo..in cui sembra la lingua la causa di tutto..) Grazie in anticipo per le risposte..siete gentilissimi. Cordiali saluti.

 

Precedente:

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/ortodonzia/6901_spostamento-denti.html

Cara Signora Sabrina le ho già risposto il 04-12-2012 e lì la rimando! Le ho spiegato la differenza tra bite e apparecchio di contenzione, non posso fare altro da lontano e senza vederla se non dirle di esporre tutti questi ragionamenti al suo Dentista chiedendogli di essere informata dettagliatamente su tutto come è suo diritto! Parlatevi. Ci deve essere dialogo, fiducia e stima reciproca tra Medico e Paziente e viceversa! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia,Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

L'unica cosa che può modificare, come dice lei, l'intero assetto estetico del volto è la potenza muscolare della lingua. Lei questo può capirlo: non sono stati dei fantasmi (ereditari o che) ma probabilmente la disfunzione linguale. Visto che fa logopedia (ma la fa per questo preciso aspetto, si??) chieda bene alla sua logop. di cosa è capace la lingua. SE non lo sanno i dentisti cui si rivolge, lei lo sa di certo.. E solo gli apparecchi "funzionali" e "funzionalizzanti" sono in grado di ri-correggere se possibile (da verificare ora con nuova attuale cefalometria) le arcate, ed intercettare contemporaneamente la lingua, effettuando una azione "logopedica".. E forse rimodellare anche parzialmente il viso.. Lei sarà stanchissima di portare apparecchi, ma tenga presente che c'è forse (una visita lo svelerebbe) la sfortunata possibilità che il difetto sia ingravescente e quindi peggiori col tempo..
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile signorina, credo di averle risposto e le nuove domande sono da farsi al suo ortodontista. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile paziente deve parlare con il suo medico e spiegargli tutto come ha fatto con noi, vedrà che troverete una soluzione, altrimenti faccia un'altra visita da un ortodontista specializzato. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Stefano Salaris
Roma (RM)

Sig. Sabrina, i suoi ringraziamenti sono graditi.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Sabrina, provi a leggere la risposta che ho dato a Giuseppe, in data 6/12/2012: può darsi che sia anche il caso suo...! Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia