Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 11

Ho un incisivo laterale dx leggermente accavallato sul centrale a causa del morso contratto

Scritto da stefania / Pubblicato il
Salve, ho un incisivo laterale dx leggermente accavallato sul centrale a causa del morso contratto: vorrei evitare di mettere l'apparecchio o le mascherine invisibili. E' possibile, dato che si tratta di un problema solo estetico, rimediare con le faccette in ceramica in modo da creare un effetto "allineato"? Grazie
Gentile Stefania, in linea di massima, e, se l'accavallamento è di lieve entità, con le faccette in ceramica è possibile correggere l'inestetismo anche se è opportuna una valutazione obiettiva del suo caso. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Buon giorno Signora Stefania, se ha gli incisivi sani, è un danno biologico notevole dover ripristinare l'inestetismo del laterale accavallato, con della protesica. Per distribuire gli spazi e determinare una giusta morfologia le faccette devono essere applicate su più denti, a seconda del caso, minimo 2 denti. Se questi sono compromessi con otturazioni o discromie ebbene, diversamente la valutazione dell'ortodonzia sarebbe l'ideale. Cordialmente. Dott. Angelo Raffaele Izzi

Scritto da Dott. Angelo Raffaele Izzi
Lainate (MI)

Sig.Stefania, l'ortodonzia è la scelta d'elezione, la protesica è una soluzione rapida che può dare complicanze.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Sig.ra Stefania, l'ortodonzia rimane la terapia di elezione. La protesi (le faccette fanno parte di una riabilitazione protesica) sono una soluzione rapida, ma con un sacrificio di struttura dei denti. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Ortodonzia fissa come esemopio, della Dr.ssa Claudia Petti di Cagliari
Cara Signora Stefania, che non abbia patologie gnatologiche e/o di Disgnazie, lo afferma lei o scaturisce da una precisa diagnosi del Dentista? In questo ultimo caso le faccette potrebbero andare bene, le faccete o un riallineamento protesico con corone in zirconioporcellana, solo come esempio naturalmente, a seconda della situazione! Altrimenti bisogna curare la malocclusione gnatologicamente ed ortodonticamente! Come vede le opzioni terapeutiche sono diverse e di diversa importanza e portata! Solo con una visita clinica e strumentale ed un ceck-up ortodontico completo di cefalometria si può arrivare ad una diagnosi precisa e ad impostare una adeguata e giusta terapia!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Salve, secondo me se l'incisivo laterale è sano, si può facilmente riportarlo in arcata con una terapia ortodontica (anche estetica). Fare una faccetta per correggere la posizione è un po' eccessivo a mio giudizio. Cordialmente

Scritto da Dott. Francesco Fusaro
Torino (TO)
AOSTA (AO)

Senza vedere il caso l a risposta è solo superficiale si faccia vedere e consigliare

Scritto da Dott. Alessio Battistini
La Spezia (SP)

Gentile signora la scelta di fare o meno il trattamento ortodontico spetta a lei. Tenga presente che le faccette in ceramica sono affidabili quando la preparazione interessa solo lo smalto dei denti. Ne consegue che, se il disallineamento è molto scarso allora la sola soluzione "faccette" potrebbe risolvere il problema. Se invece il grado di affollamento è più rilevante diventa indispensabile prima allineare i denti e poi, se necessari, far le faccette. Purtroppo i trattamenti estetici o sono coronati dal successo o sono scadenti non vi sono soluzioni intermedie. Del resto, essendo soluzioni non indispensabili, accettare compromessi nella realizzazione rischia solo di farle avere un danno senza vantaggi apprezzabili. Cordialmene
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Alvise Cappello
Padova (PD)

Sì, è possibile, ed anche apparentemente più economico, ma è preferibile scegliere la soluzione ortodontica. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Egr. Signora Stefania, le faccette possono essere un rimedio alternativo alle metodiche ortodontiche, anche se quelle in ceramica prevedono sacrificio di tessuto dentario sano. Fermo restando che non abbia malocclusione. E' una scelta prettamente sua personale se farle o meno, tutto dipende da come lei vive quel sorriso non perfetto al 100%. Cordialmente

Scritto da Dott. Giuseppe Cerbone
Afragola (NA)