Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 2

Morso profondo e estrazioni

Scritto da andrea / Pubblicato il
Ho letto che nel caso del morso profondo sono controindicate le estrazioni. Ebbene per mio figlio di 18 anni il dentista mi ha anticipato che oltre all’applicazione di un apparecchio superiore e uno inferiore potrà, forse, essere necessaria l’estrazione di due denti perché ha terminato la crescita e quindi è possibile che non ci sia spontaneamente tutto il recupero necessario. E’ forse tardi per il trattamento e sarebbe meglio evitarlo?
Le estrazioni sono generalmente controindicate nel caso di morso profondo scheletrico, non dentale.
Le estrazione sono utili in molti casi, inutili nella maggioranza. Sono controindicate nelle tipologie brachifaciali, quelle che hanno una forte muscolatura.Naturalmente, come ogni valore in medicina,anche questo viene valutato in deviazione clinica.Le deviazioni cliniche sono 3:nella tipologia brachi lieve è meglio non estrarre;nella brachi media non si deve estrarre;nella brachi 3 assolutamente non si può fare estrazioni. Capisci, gentile Andrea, che la valutazione deve farla il tuo ortodontista, che sicuramente è solo lui che può emettere questi giudizi e che alle volte,se deve fare un'estrazione, lo avrà valutato con molta ponderazione. Edmondo Spagnoli
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia