Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 9

I denti si erano raddrizzati e si erano riuniti poi però l'apparecchio si è rotto

Scritto da Debora / Pubblicato il
Salve a tutti, volevo porti una domanda che riguarda mio figlio di quasi 17 anni. Quando era alle medie è stato operato e gli sono stati tolti dei denti che erano in più, proprio il dentista lo consiglio perchè col tempo avrebbero causato danni, erano dei sopraddenti credo . Raggiunto il 12esimo anno di età ha messo l'apparecchio e tutto fino allo scorso anno procedeva tranquillo, i denti si erano raddrizzati e si erano riuniti poi però l'apparecchio si è rotto, all'inizio non ci feci caso visto che avrei dovuto portare mio figlio dal dentista poco dopo ma a causa di vari problemi familiari e del dentista non l'ho più portato, lo devo ancora portare, cosa è successo, è successo che i due denti davanti dell'arcata superiore si sono divisi, e questa cosa mi preoccupa alquanto visto che quando aveva l'apparecchio erano perfettamente uniti e dritti. Sto leggendo da voi di un "problema" di cui non ricordo il nome dell'apertura dei denti causati dall'eccessivo spazio o dalla ridotta dimensione dei denti, ora vi chiedo, è possibile risolvere questo problema riaggiustando l'apparecchio che si è proprio rotto o mio figlio dovrà fare qualche trattamento particolare e duraturo ? Ve lo chiedo perchè anche mio figlio è molto preoccupato, grazie in anticipo
Gentile Signora purtroppo il problema di suo figlio è dovuto al mancato tempestivo intervento di controllo e riparazione. Torni subito dal suo ortodontista che ha in cura suo figlio. Probabilmente la situazione si può recuperare solo intervenendo il più presto possibile. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Ortodonzia da casistica della Dr.ssa Claudia Petti di Cagliari come esempio di ortodonzia fissa.
Cara signora Debora, certo che è possibile riportare la situazione alla normalità. IN FUTURO SE SUCCEDESSERO IMPREVISTI COME LA ROTTURA DELL'APPARECCHIO O ALTRO CHIEDA AL SUO ORTODONTISTA DI VISITARE SUBITO SUO FIGLIO E NON TRASCURI. VEDE COSA SUCCEDE A "TRASCURARE"? POSSIBILE CHE IL SUO DENTISTA NON GLIELO AVESSE SPIEGATO. MA CHE ISTRUZIONI HA DATO A LEI E SOPRATTUTTO A SUO FIGLIO? Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Mi sembra che ci sia "un pò di negligenza" nella gestione dell'accaduto...certamente i denti di suo figlio andranno a posto con una frequentazione regolare dell'ortodontista!

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra, riporti al più presto suo figlio dal dentista con cui è stato in cura e sicuramente seguendo i controlli in maniera pedissequa tutto si risolverà al meglio. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Con una buona collaborazione e controlli più assidui tutto si sistemerà. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Debora, per poter fare una diagnosi e darle un consiglio sarebbe necessario effettuare una visita che lei può fare in modo del tutto gratuito e senza impegno presso i miei ambulatori di Roma o, se le è più comodo, di Tivoli. Cordiali saluti. Dott. Alessandro Gentile tel. 3384169353.

Scritto da Dott. Alessandro Gentile
Tivoli (RM)

Sig. Debora, si può sistemare il tutto con una nuova cura ortodontica.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

L'ortodonzia è una pratica personalizzata che richiede il controllo continuo da parte dell'ortodonzista.

Scritto da Dott. Arminio Adriani
Roma (RM)

Cara Debora il problema è semplice da risolvere basta utilizzare delle mascherine termostampate per riportare i denti nella posizione originale distinti saluti

Scritto da Dott. Domenico Aiello
Catanzaro (CZ)