Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 13

E' normale che la mia dentista mi abbia messo l'apparecchio fisso sull'arcata superiore non fino in fondo ai molari e perciò senza anelli?

Scritto da Cecilia / Pubblicato il
Buonasera, volevo sapere se è normale che la mia dentista mi abbia messo l'apparecchio fisso sull'arcata superiore non fino in fondo ai molari e perciò senza anelli. In pratica ci sono le piastrine e il filo...è normale? Da cosa è retto il filo? Cordiali saluti aspetto ansiosa la risposta
Buona sera SIG.RA Cecilia la collega molto probabilmente le ha applicato un tipo di ortodonzia chiamata sezionale questa metodica viene proposta in casi particolari e per diverse finalita' e formata da quelle piastrine denominate BRAKETS che hanno lo scopo di ancorare il filo mediante delle legature, le quali possono essere metalliche o elastiche. Le consiglio di chiedere alla collega una spiegazione dettagliata del suo caso a volte basta una domanda i piu' per avere delucidazioni importanti e togliersi eventuali dubbi. Cordiali Saluti Dr.Paolo Peri
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Peri
Bergamo (BG)

Sig.ra Barbara, potrebbe anche essere normale, dopotutto ogni professionista è responsabile del proprio caso, ed è libero di scegliere la tecnica che desidera per condurre a buon fine il caso.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Bisogna vedere e capire il trattamento che ha intenzione di effettuare la collega. Farebbe prima a chiedere spiegazioni direttamente a lei in questo modo fugherebbe i suoi dubbi e parteciperebbe di più al trattamento. Cordiali Saluti, Dr Pierluigi Avvanzo Prof. A contratto di Chirurgia Orale e Responsabile del Dipartimento di Chirurgia e Implantologia Orale della Clinica Odontoiatrica Universitaria di Foggia

Scritto da Dott. Pierluigi Avvanzo
Foggia (FG)

Buonasera a Lei Cara Signora Cecilia....non è possibile risponderle...quello che non capisco è perchè queste domande non le abbia fatte o le faccia alla sua Dentista che avrà avuto i suoi buoni motivi per progettare la sua Ortodonzia così..... Lei deve capire che non è possibile risponderle senza una diagnosi e senza visitarla...via ...non ci vuole mica molto...e poi abbia pazienza ...ma perchè deve dubitare così dell'operato della sua Dentista...se ha dubbi ne parli con lei...è la cosa più corretta e saggia che possa fare... deve capire che non è assolutamente possibile dare risposte sensate e Professionali senza vederla clinicamente...la diagnosi Ortodontica è cosa seria e dipende da una infinità di problemi da valutare con accurato ceck up ortodontico e cefalometria che misura delle semirette che individuano dei piani e degli angoli in base a cui si fa una diagnosi e si prospetta una terapia ortodontica ... .....Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologo, Ortodontista (la figlia Claudia Petti) e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi , in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Io le rispondo semplicemente di si. è sicuramente possibile. e sa perchè? perchè mi fido del suo dentista. e lei, si fida? Cordialmente, gianluigi renda

Scritto da Dott. Gianluigi Renda
Castrovillari (CS)

E' possibile, ma le consiglio di raffrontarsi con la sua ortodonzista che sapra' sicuramente spiegarle il perchè ha adottato questa strategia. per darle una risposta coerente avremmo bisogno di fotografie, radiografie modelli e di un' accurata visita ortodontica. cordiali saluti Maria Majolino

Scritto da Dott.ssa Maria Majolino
Genova (GE)

Ma mi viene in mente una cosa stupida.. E se dovesse poi completare l'apparecchio perchè lo monta a step, a tappe??

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Buongiorno Sig.ra Cecilia, il quesito da lei posto appare molto gratuito in quanto se si è affidata alle cure del suo ortodontista sarà perchè ha fiducia in lui e, pertanto, la domanda dovrebbe porla allo stesso. Ritengo, comunque, che se il collega ha ritenuto di non mettere bande a livello dei molari avrà le sue ragioni nella filosofia del suo piano terapeutico. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

No non è affatto normale.

Scritto da Dott. Maurizio Signorini
Barbania (TO)

Cara Signora, molto dipende dalla sua malocclusione. In alcuni casi in cui non è necessario spostare i molari, oppure ancorarsi su di loro, si possono lasciare anche liberi senza apparecchio. Quindi può capitare. Però le consiglio di rivolgere la domanda al suo curante così da chiarire ogni dubbio. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Vittorio Cacciafesta
Milano (MI)