Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 8

Ho 40 anni e vorrei ricorrere ad un apparecchio fisso per correggere l'allineamento dei denti,

Scritto da Marco / Pubblicato il
Salve, ho 40 anni e vorrei ricorrere ad un apparecchio fisso per correggere l'allineamento dei denti, di cui vi allego foto per darvi un'idea, anche se il desiderio mi è giunto per motivi estetici più che per problemi funzionali, ho sentito dire che alla mia età sarebbe molto doloroso per via dell'ossatura già formata... potresti darmi un'idea dell'iter a cui vado incontro (intuendo che ogni caso è a se e che avreste bisogno di maggiori dettagli..)
Sig. Marco, l'ortodonzia consente movimenti dentali in età adulta con pochissimo dolore, può essere fastidioso ma subito accettabile dopo pochi giorni. Nel suo caso, probabilmente è possibile applicare la tecnica linguale che consente di mantenere una buona estetica durante il trattamento.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Diciamo che il movimento dentale che si verifica soprattutto nei primi tempi può generare modesta dolorabilita che può essere ben controllata con antidolorifici al bisogno, probabilmente il trattamento sara' un po' più lungo che in un ragazzo ma non per questo lei ci deve rinunciare può ottenere dei risultati validi che ripristinino l'estetica e funzionalitache valgono sicuramente l'impegno che lei dovra' affrontare. Auguri

Scritto da Dott. Alessandro Sanna
Lucca (LU)

A seconda della tecnica usata, l'iter va da alcuni mesi...ad alcuni anni. Tenga anche presente che ad allineamento ultimato, per minimizzare l'effetto di una recidiva, probabilmente ci sarà bisogno di un dispositivo di contenzione che potrebbe essere portato per un tempo INDETERMINATO (anche qui...da alcuni mesi ad alcuni anni, opp. A VITA) a seconda dei casi. Riguardo al dolore, non si preoccupi, lievi situazioni alcighe sono tenute sotto controllo con l'uso oculato di FANS.

Scritto da Dott. Alberto Ricciardi
Trebisacce (CS)

Gentile Marco, il dolore è relativo molte volte non è evidenziabile. Più di dare consigli sulle tecniche io direi di farsi fare un check-up ortodontico da uno specialista di ortodonzia che potrà consigliarla al riguardo. Dott. Orazio Bennici

Scritto da Dott. Orazio Maximilian Bennici
Catania (CT)
Consulente di Dentisti Italia

L'iter di un trattamento ortodontico nasce dall'analisi di rx panoramica, rx laterale cranio, analisi dei modelli, cefalometria, fotografie...mi sento di rassicurarla per quanto riguarda il dolore, è più una questione di abitudine.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Marco, all'età di 40 anni il trattamento ortodontico è fattibilissimo l'unica cosa che raccomando che si faccia una bella visita parodontale prima del trattamento in modo tale da non avere grossi problemi dopo o durante. Per quanto riguarda il dolore direi che tutto si puo' sopportare basta essere molto motivati e poi ci sono sempre gli antidolorifici

Scritto da Dott. Marco Dettori
Sassari (SS)

Gentile Signora, prenda in considerazione anche la tecnica Invisalign che oltre a muovere i denti con piccoli forze, quindi quasi senza dolore, è anche molto ben accetta da tutti i pazienti. Cordialmente E.Spagnoli

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Carissimo, senz'altro le consiglio una visita da uno Specialista in Ortodonzia. Il trattamento è sicuramente fattibile. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Vittorio Cacciafesta
Milano (MI)