Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 7

A chi potrei rivolgermi per avere un consulto sul mio problema dentale?

Scritto da sara / Pubblicato il
Salve mi chiamo Sara, ho 31 anni e fin da piccola i dentisti che mi hanno avuto in cura hanno procurato un disastro dopo l'altro (questo non a mio ignorante parere ma a detta di tutti quelli che mi hanno visitato ultimamente) a cominciare dall'estrazione degli incisivi laterali perche' erano spuntati nella gengiva....dopo aver portato ogni sorta di apparecchio fisso visto che principalmente io ho un arcata superiore piuttosto stretta hanno cominciato ad estrarmi i denti (perfettamente sani) con il risultato che la mia arcata superiore è rimasta con 10 denti, ormai non ho piu' voglia di portare apparecchi, mi interesserebbe risolvere il problema estetico: spazi da un lato, accavallamento dall'altro e inclinazione verso l'interno. Ho letto dei lumineers veneers. A chi potrei rivolgermi nella mia zona (provincia di Modena o Reggio Emilia) per avere un consulto? Grazie Sara
Gentile Sara, non so a quale dentista inviarla per la tecnica che richiede, ma le consiglio di non abbandonare l'idea dell'ortodonzia. Capisco che la sua fiducia è scemata, ma esostono tante tecniche estetiche che potrebbero risolverle il problema prima di arrivare a terapie protesiche. Il mio è solo un invito ad avere ancora fiducia negli ortodonzisti.

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Sara carissima. Impossibile dare un consiglio, non ci riesco proprio con così pochi elementi. Bisogna vedere bene quale è l'occlusione, ovvero come sono ora, dopo tutti questi guai, i rapporti fra sopra e sotto.. A 30 anni si ha una vita lunghissima avanti e bisogna pensare che solo l'estetica del sorriso non basta. Ci vuole una buona armonia e funzione, per stare in buona salute per tutta la vita. Quindi non capisco ora a cosa ti servano le faccette veneers e ti consiglio solo di non fare altri errori, che si sommerebbero ai precedenti. Vedi bene tutto l'insieme della bocca, della occlusione, della salute.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Sara..i Lumineers sono veneers (faccette) in porcellana che si applicano senza bisogno di preparazione protesica (limatura) ... ora con tutte le esperienze negative che ha avuto lei va a decidere da sola che la soluzione dei suoi problemi è qualle dei Lumineers ... ora capisco perchè la sua bocca è distrutta...in pratica viene da pensare che i dentisti che l'hanno curata fino ad ora siano solo stati "compiacenti" con lei per accontentarla o per non perdere la paziente...NON FUNZIONA COSI'...Lei ha bisogno di un Dentista che sappia fare il Medico...che sappia CURARE = prendersi cura dei pazienti, con polso se necessario...la terapia la decide il Dentista non il paziente...il paziente esprime i suoi "desiderata"...e il Dentista decide se si può accontentare o no...e la terapia è una sola...la migliore che dia i risultati migliori per il paziente...il suo non è un problema solo estetico come "pensa" lei...è un problema soprattutto funzionale che va affrontato e corretto con decisione, polso, autorevolezza...le auguro di trovare un Odontoiatra o un Medico Dentisya con la O o la M maiuscola ...altrimenti non ne uscirà mai...Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Sara, sono in accordo con il dott. Petti, la proposta di una cura della bocca non arriva dal paziente, ma deve essere l'odontoiatra che la propone. Nel suo caso può esserci il rischio di peggiorare la situazione, se la metodica da lei descritta non è indicata. Le consiglio di sfruttare la propsta dalla collega Maleti.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Salve Sara, tutto ciò che le hanno già riferito i Colleghi è giustissimo; prima di decidere per un trattamento piuttosto che un altro occorre fare un accurato studio del caso e quello che Lei riferisce non è sufficiente per dire che per Lei le lumineers siano la soluzione ideale. Se però può interessarLe ho lo studio proprio a Sassuolo; se vulole contattarmi per approfondire il caso, il mio numero è: dott.ssa Isabella Maleti 338 4109439.

Scritto da Dott.ssa Isabella Maleti
Sassuolo (MO)

Gentilissima Sig.ra Sara, mi dispiace che abbia avuto brutte esperienze con gli odontoiatri che ha incontrato per il trattamento delle sue patologie. Le voglio, comunque, rammentare che l'Ortognatodonzia è si una branca dell'Odontoiatia che viene studiata durante il Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria ma è anche vero che per la sua complessità e specificità viene approfondita in una Specializzazione post-laurea appunto in Ortognatodonzia. Il mio suggerimento è che, per valutare se oggi esistono ancora delle opportunità terapeutiche per migliorare la sua occlusione dentaria, si rivolga ad uno SPECIALISTA IN ORTOGNATODONZIA. Purtroppo non le so indicare il nominativo di un professionista che nella sua città utilizzi la specifica tecnica che Lei ci richiede. Cordiali saluti, Prof. Alessandro Silvestri
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Prof. Alessandro Silvestri
Roma (RM)

Gentilissima Sig.ra Sara, lei ha bisogno di un vero ortodontista e non delle faccette, prima la funzione e poi l'estetica, so che è stanca, ma deve continuare per la sua salute, in particolare per la postura, che magari oggi non soffre perchè è giovane, ma domani... Cordiali saluti

Scritto da Dott. Maurizio Serafini
Chieti (CH)