Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 6

Affollamento denti

Scritto da bruno / Pubblicato il
Ho 24 anni, da parecchio ho la dentatura inferiore caratterizzata da un affollamento che vede il canino sinistro più o meno fuori arcata e il dente di fianco che si è avvicinato all’interno, vicino la lingua. Il fatto che la situazione s’è aggravata è anche dovuto all’uscita dei denti del giudizio, comunque l’anno scorso ho fatto il controllo e ho consultato un odontoiatra che inizialmente mi disse che poteva intervenire con l’estrazione di un dente ma poi a seguito della consultazione dei raggi disse che non era possibile intervenire per non accentuare il problema dato che, a suo parere, i miei denti non potevano resistere al peso dello spostamento che un apparecchio avrebbe potuto causare. Secondo lei le parole del mio odontoiatra vanno prese sul serio? Davvero oggi non si può intervenire in altri modi? cosa ne pensa? Come posso intervenire per risolvere il mio problema agendo con la sicurezza di ottenere un risultato positivo?
lei ha messo il dito nella piaga.Al 90% il dente del giudizio ha spostato tutta l'arcata ed il canino (zona di massima curvatura) ha spostato in dentro L'incisivo laterale, disponendo i denti secondo un affollamento tanto necessario quanto prevedibile. Se può mandarmi la panoramica sarò ben lieto di darle il mio parere ad personam

Scritto da Dott. Giovanni Schicchi
Foligno (PG)

Molto probabilmente il suo odontoiatra ha notato una importante parodontopatia che sconsiglia un intervento ortodontico. Anche l'estrazione di un solo dente è tuttavia sconsigliabile in ortodonzia, perchè crea squilibri occlusali. Se mi invia la rxgrafia potrò risponderle con maggior precisione. Cordiali saluti.

Scritto da Prof. Vito Antonio Tomasicchio
Bari (BA)

Cara paziente, non c'è alcuna evidenza scientifica che dimostri una azione di spinta dei denti del giudizio su quelli anteriori. L'estrazione di un solo dente per allineare i restanti è una pratica pericolosa. Il corretto combaciamento dei denti non è possibile senza portare la simmetria nella sua bocca. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Sergio Formentelli
Mondovì (CN)
Collaboratore di Dentisti Italia

come sempre bisogna fare prima diagnosi(anamnesi,impronte,lastre,ecc...)e poi dopo ipotizzare un piano terapeutico;se lei ha una grave parodontopatia bisogna prima eliminare ogni focolaio di infiammazione e poi dopo magari fare ortodonzia...Come le e' gia' stato detto,non c'è alcuna evidenza scientifica che dimostri una azione di spinta dei denti del giudizio su quelli anteriori,e le estrazioni eventuali e' sempre opportuno eseguirle in maniera"simmetrica"... Ogni collega specialista in ortognatodonzia ben sa come intervenire in casi come il suo,ad ogni modo se desidera puo' farmi pervenire tutto il Check-up completo per poterle dare un parere sensato. Cordiali saluti dr.Luca Bolzoni
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Luca Bolzoni
Milano (MI)

Credo che nel suo caso sia poco rilevante discutere sulla causa che ha provocato l'affollamento. E' difficile che a 24 anni ci sia una parodontopatia cosi' grave da non permettere un trattamento ortodontico e, qualora ci fosse, richiederebbe un adeguato e immediato trattamento. Un piano di trattamento ortodontico con una sola estrazione, come già sottolineato, ha poco senso. Le consiglio di chiedere un parere dettagliato ad uno specialista in ortodonzia. A disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti on-line. Dott. Dario Spinelli
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Dario Spinelli
Bari (BA)

Al contrario di quello che si pensava anni fa, i denti del giudizio solo in rari casi possono essere responsabili di affollamento. E' molto difficile anche che tu a 24 anni abbia una malattia parodontale tale da non poter fare una cura ortodontica. Se hai dei dubbi sul fatto di essere o meno affetto da parodontopatia, chiedi al tuo dentista o fatti visitare da un parodontologo. In caso negativo, cioè se non hai problemi parodontali dovresti poter affrontare tranquillamente la cura ortodontica. A parte casi molto particolari, le estrazioni per ortodonzia vanno fatte a coppie simmetriche. Saluti Dott. Roberto Robba Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Roberto Robba
Cagliari (CA)