Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 6

E' possibile che l'apparecchio fisso e l'estrazione di più denti stravolgano l'aspetto del viso?

Scritto da Enrico / Pubblicato il
Buongiorno è possibile che l'apparecchio fisso e l'estrazione di più denti stravolgano l'aspetto del viso? 18 mesi fa tolgo 4 denti del giudizio anche se dritti, perché secondo il dentista causano sovraffollamento. In più tolgo il 26 devitalizzato perché con granuloma. Dopodiché metto apparecchio fisso che tolgo 13 mesi dopo perché secondo il dentista non era più necessario. Risultato positivo: ho meno dolori facciali e naso più libero. Risultato negativo non mi riconosco più allo specchio. Viso più asimmetrico, guance scavate, bocca più piccola. Insomma viso più piatto e allungato. c'è un modo per rendere il viso meno "schiacciato" oppure oramai il danno è fatto?
Sig. Enrico, sicuramente il 26 deve essere riabilitato, per quanto riguarda i connotati possono essere adattati con la chirurgia maxillofacciale.........................................

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Mi scusi ma, di fronte a queste problematiche estetiche che lei nota, perchè non si ferma qualche minuto in piú dall'Ortodontista che ha seguito il suo caso dall'inizio alla fine e chiede spiegazioni ed eventualmente consigli per modificare questo presunto inestetismo. Di fatto la diagnostica ortodontica è talmente complessa, che senza conoscere il suo caso, è tecnicamente impossibile risponderle.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Dr. Gustavo Petti Parodontologo di Cagliari Riabilitatore Orale in Casi Clinici Complessi.i denti si curano e si salvano e non si estraggono.
Caro Signor Enrico, buongiorno. Mah, taccio sulla avulsione degli ottavi ma non su quella del primo molare sup. sin. ! Possibile che sia stato avulso solo per una osteolisi periapicale? Ripeto, mah! E' stato sostituito? Non conosco la sua conformazione ossera e quindi del Volto. Come posso rispondere, allora? Certo, secondo quello che si fa, facendolo sulle arcate su cui appoggiano le fas ce muscolari del Volto, si possono avere disarmonie dello stesso, ma i Dentista le avrà certamente spiegato tutto prima, per avere il suo consenso informato. Si chiama informato perché deve ricevere tutte le informazioni per dare i Suo Consenso alla Terapia! :) Cari Saluti, non posso dirle niente altro di più, di interessante! Però le lascio un Poster dove vedrà Denti con le più svariate Gravi patologie, curati e salvati, alcuni ben 35 anni fa ed ancora in bocca sani e salvi, a dimostrazione che i denti si curano e si salvano e non si estraggono!!! Il suo molare famoso era più grave di questi denti che le mostro??? Se la risposta fosse no, questa sarebbe la risposta alla sua Domanda! Cari Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig. Enrico, per dare un parere bisognerebbe vedere la sua cartella clinica con foto prima della terapia, cefanometria e cosa esattamente è stato fatto. Il 26 andrebbe poi sostituito per vari motivi. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Da quello che descrive mi sembra un po' eccessivo ipotizzare una responsabilita' da ascrivere alla estrazione dei denti del giudizio. In generale e' possibile modificare, volutamente o meno, il profilo ma si devono attuare cambiamenti posizionali soprattutto nella zona anteriore ed estraendo altri denti e non gli ottavi. 

Scritto da Dott. Costantino Volpe
Salerno (SA)

L'aspetto della scatola (il viso) è strettamente legato al contenuto della scatola stessa (denti ossa muscoli articolazione movimenti etc) che peraltro si modificano spontaneamente con l'età come è noto. Detto questo, cioè che è possibile che le modifiche ortodontiche dell'interno della scatoletta abbiano cambiato l'aspetto della medesima assieme ad altri fattori legati al passare del tempi inesorabile, è impossibile stabilire cosa è successo da parte nostra a questa distanza ..
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia