Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 5

Incisivo inclinato e diastema tra gli incisivi

Scritto da maria / Pubblicato il
Sono in trattamento ortodontico fisso da circa 11 mesi. Negli ultimi due mesi ho avvertito un intenso dolore all'incisivo superiore sn, dopo alcuni giorni si è ruotato creando uno spazio tra i due incisivi superiori.. ho avvertito il dentista e all'appuntamento non ha fatto nulla, ha solo cambiato gli elastici e lui mi ha detto di tornare cmq all'appuntamento prefissato tra circa 30 gg. La mia domanda è: è possibile che la posizione della stellina sia sbagliata? il filo appare dritto orizzontalmente e verticalmente ma il dente è inclinato. Tali osservazioni sono state già fatte al mio dentista che non ha voluto cambiare posizione alla stellina. Come posso fare per correggere tale difetto di rotazione in verticale ed eliminare lo spazio superiore tra i due incisivi?
Sig. Maria, la posizione degli attacchi non è dettata dal paziente ma da uno studio del caso ad opera di un odontoiatra che si occupa di ortodonzia, per cui le consiglio di non interferire sulla cura e di riportare la sintomatologia. Dalla foto l'igiene è pessimo, richieda istruzioni al più presto a un igienista dentale.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara Signora Maria, Buongiorno. La "stellina" si chiama "bracket"! "Stellina" è un termine usato per i bimbi per farli "divertire" e non "impressionarli"! Non so che Disgnazia abbia! Non conosco ciò che si prefigge di raggiungere il Suo Ortodontista. la diagnosi Ortodontica è cosa seria e dipende da una infinità di problemi da valutare con accurato check up ortodontico e cefalometria che misura delle semirette che individuano dei piani e degli angoli in base a cui si fa una diagnosi e si prospetta una terapia ortodontica e che è compreso in più visite, rilievi di dati e soprattutto uno studio a "tavolino" dei problemi da correggere; è come una progettazione matematica di una espressione, di un problema che la cui soluzione è in una sequenza di espressioni , numeri e dati e, chiedere quello che chiede lei per l'ortodonzia, sarebbe come chiedere ad un matematico il risultato di un problema senza fargli fare tutti i "passaggi" che lo possano portare alla soluzione richiesta. Vede, siamo entrati in concetti complessi! Come posso risponderle, Professionalmente, quindi? Il suo Dentista invece può e Deve. Cari Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Solo e soltanto il suo Ortodontista, che conosce il quadro clinico, ha fatto diagnosi e piano di trattamento, sa dove e perché deve essere posizionato il bracket ortodontico. Purtroppo, per noi, non sarebbe corretto ne possibile darle una risposta.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Si, anche a me sembra nettamente che la stellina sia stata montata un po' storta. Ma il problema davvero non sussiste, perchè a causa del livello igienico da catastrofe ecologica paragonabile a Fukushima, lei purtroppo perderà attorno ai 40 anni i denti causa piorrea.. Quindi, dritti o storti che differenza fa? Il dentista forse è un abusivo non laureato perchè tenere un apparecchio fisso in queste condizioni si fa più danno che beneficio, e o si convince la paziente ad avere cura di sè o si deve rinunciare: noi abbiamo il motto imperativo "per prima cosa non devi nuocere"
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Maria, per dare un giudizio bisogna conoscere a fondo il suo caso e sapere cosa vuole ottenere il suo ortodontista. Piuttosto cerchi di migliorare l'igiene. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia