Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 6

Non basta solamente la contenzione mobile?

Scritto da Francesca / Pubblicato il
Buongiorno, vi espongo brevemente il mio problema: quando ero piccola ho portato l'ortodonzia (due apparecchi mobili e poi la fissa che ho tolto nel 2005) Ora, nell'arcata superiore, nonostante abbia sempre portato la contenzione notturna (quella con i ganci) , ho avuto una piccola rotazione del laterale destro. L'ortodonzista con cui mi sono consultata, mi ha consigliato di fare delle mascherine attive, per riposizionare il dente e in seguito, di mettere sia uno splintaggio, sia di portare una mascherina notturna. Io mi chiedo, ma non basta solamente la contenzione mobile? Io non avrei problemi a portarla anche per qualche ora al giorno. La vostra collega, ritiene che sia meglio portare entrambe le cose, "perché la sola mascherina potrebbe non bastare a evitare la recidiva dei denti che tendono a ruotare" Io non sono molto convinta. Volevo un vostro parere. Grazie
Sig. Francesca, lei non sarà convinta ma non ha alcuna base medica per contrastare il parere della collega che conosce profondamente lei e il suo caso. Spesso i pazienti raccontano di essere ligi alle prescrizioni e alle visite di controllo, poi quando sentiamo il parere dei colleghi le realtà sono ben diverse. Le consiglio di non assumersi responsabilità e di stare alle indicazioni della sua odontoiatra.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara Signora Francesca, Buongiorno. Dice Molto Bene il Caro Amico Dottor Ruffoni! Aggiungo, anche se devo ripetermi per l'ennesima Volta che la diagnosi Ortodontica è cosa seria e dipende da una infinità di problemi da valutare con accurato check up ortodontico e cefalometria che misura delle semirette che individuano dei piani e degli angoli in base a cui si fa una diagnosi e si prospetta una terapia ortodontica e che è compreso in più visite, rilievi di dati e soprattutto uno studio a "tavolino" dei problemi da correggere; è come una progettazione matematica di una espressione, di un problema che la cui soluzione è in una sequenza di espressioni , numeri e dati e, chiedere quello che chiede lei per l'ortodonzia, sarebbe come chiedere ad un matematico il risultato di un problema senza fargli fare tutti i "passaggi" che lo possano portare alla soluzione richiesta. Vede, siamo entrati in concetti complessi! Come posso risponderle, Professionalmente, quindi? Cari Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Innanzitutto bisogna deruotare il laterale superiore; quindi bloccarlo per evitare di reruotarsi. Il solo splintaggio può non essere sufficiente: penso che la sua dentista abbia ragione. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Su quali basi tecnico - scientifiche non è convinta del piano di trattamento che le hanno suggerito? Oppure non si trova bene con l'Ortodontista in questione? Nel primo caso, capisce anche lei, la decisione spetta al collega che imposta la cura, e non è contestabile. Nel secondo caso, se per qualunque motivo, il collega non la convince, può valutare un secondo parere. Tecnicamente non c'è nulla di sbagliato nè di giusto, dato che non conosciamo e non abbiamo modo di conoscere il suo caso.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Francesca, senza uno studio del caso come si può dare un parere. La sua ortodontista la conosce molto meglio di noi, pertanto segua i suoi suggerimenti. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Lo splintaggio fisso garantisce maggiore stabilità rispetto alla contenzione mobile. Evidentemente ci sono timori per la recidiva e si vuole avere maggiore sicurezza. Cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia