Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 8

Al mio Bimbo sta crescendo il secondo incisivo inferiore più indietro rispetto all altro

Scritto da Sonia / Pubblicato il
Salve ho un bimbo di sei anni gli sta crescendo il secondo incisivo inferiore più indietro rispetto all'altro....volevo sapere se e necessario portarlo dal dentista. G razie
Sig. Sonia, suo figlio doveva essere sottoposto a visita odontoiatrica semestrale dai 3 anni in poi, ora speriamo in bene e colga l'occasione per sottoporlo al più presto a visita odontoiatrica.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara Signora Sonia, Buongiorno. Gli incisivi Laterali Permanenti erompono tra i sette ed i nove anni di età! Quelli Centrali tra i sei e gli otto anni! Sicura che non sia un incisivo centrale? Il fatto che stia erompendo lingualmente all'incisivo deciduo indica che c'è qualche cosa da valutare Diagnosticamente come Disgnazie o patologie nella eruzione passiva od attiva dei denti. Basta estrarre il Dentino deciduo per fare spazio a quello permanente, sempre che lo spazio ci sia. E' indispensabile che il bimbo venga Visitato da un Dentista, meglio se anche Pedodontista che farà una Diagnosi etiopatogenetica, valutando anche le patologie eventuali Conservative e di Disgnazie Ortodontiche! Il Dentista valuterà anche forma del palato, fisiopatologia della Lingua e tanto altro. Avrebbe dovuto fare questa Visita molto ma molto prima! Cari Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Come scrivono i colleghi, la visita pedodontica è sempre consigliabile prima dei sei anni. Quanto scrive, però, è un problema piuttosto comune e spesso è di semplice risoluzione. Ovviamente, senza vedere il bimbo non è possibile formulare diagnosi.

Scritto da Dott. Carlo Barreca
Genova (GE)

Fra i 6 ed i 7 anni è comunque consigliabile portare suo figlio dal Dentista, per una prima visita pedodontica e relativa ortopantomografia (per valutare la presenza di tutti gli elementi dentari permanenti a livello osseo).

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Quasi sicuramente in questo momento non c'è nulla da fare. Ma deve invece vederlo lo stesso un ortodontista per valutare l'occlusione, perchè la migliore tendenza attuale è, se ci sono malocclusioni da correggere, valutare caso per caso se farlo precocemente. Piu' precocemente possibile.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

E' frequente che l'incisivo permanente inferiore erompi lingualmente al deciduo prima che questo venga rimosso. Il suo dentista deve visitarlo e decidere, se necessario, la sua estrazione. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Si affidi ad un bravo pedonzista, potrebbe esserci di base una malocclusione scheletrica o un affollamento risolvibile ma frequente nei bambini. Cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

Quando un incisivo erompe lingualmente dietro agli incisivi da latte in genere è in relazione ad una mancanza di spazio nell'arcata, cioè il dente permanente che sta spuntando è più grande dell'incisivo da latte corrispondente per cui lo spazio è insufficiente. E' necessario estrarre l'incisivo centrale da latte e anche l'incisivo laterale da latte corrispondenti x creare lo spazio e allora il dente permanente che sta spuntando all'interno si allineerà spontaneamente. Il bambino va tenuto sotto controllo perchè, anche se lo spazio da canino a canino aumenta fino a 7 anni, potrebbe avere problemi di spazio anche quando dovranno erompere gli incisivi laterali.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Marisa Manca
Carbonia (CI)