Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 6

15 giorni fa mi si è nuovamente rotto l'incisivo 11 (ricostruito circa 15 anni fà).

Scritto da MICHELE / Pubblicato il
Mi chiamo Michele, ho 34 anni e circa 15 giorni fa mi si è nuovamente rotto l'incisivo 11 (ricostruito circa 15 anni fà). Il mio dentista ha proceduto con un provvisorio (posizionato in maniera leggermente diversa rispetto a prima in modo tale da allinearlo al 12) e con un rimodellamento della gengiva in quanto la parte residua del dente risultava fratturata. Nei giorni successivi ho iniziato ad avere problemi di malocclusione in quanto la parte interna dell'incisivo 21 batte contro il 31, fastidio alla nuca e alla mandibola (sotto l'orecchio). Questo problema di malocclusione la mattina non compare ma aumenta con il passare della giornata. A cosa può essere dovuto??? Grazie Cordiali saluti
Lo ha già detto Lei caro signor Michele ... al precontatto causato verosimilmente dalla "leggera, presumibile, malocclusione". Detto questo...basta un piccolo ma "fine" molaggio selettivo. Il suo Dentista saprà confermare o no (perchè io posso fare solo supposizioni non vedendola clinicamente), ma dalla durata della restaurazione conservativa dell'incisivo centrale (15 anni) e dalla gengivectomia-gengivoplastica effettuata per esporre la parte fratturata ed armonizzare la gengiva con la corona ... direi che è in ottime mani. Sono solo perplesso che un piccolo precontatto abbia scatenato una sintomatologia così imponente in una persona che non aveva nessun problema di occlusione prima (almeno Lei non ne parla!!!) Perchè se così non fosse...ossia avesse avuto già da tempo problemi allora occorre una accurata valutazione gnatologica con possibile molaggio selettivo esteso ... dopo controllo delle tre disclusioni e della relazione centrica ... ma sono cose che il suo Dentista conosce a perfezione (valutando anche la possibilità di superare il momento acuto con un Bite...o addirittura di realizzare un bite terapeutico...per risolvere definitivamente (come vede il discorso è molto lungo e vario)! ... stia tranquillo si risolve semplicemente ...Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Se il dente 11 si è rotto spontaneamente, senza un trauma evidente, può darsi che la sua occlusione, modificata nel tempo, abbia determinato un "precontatto" a livello del dente che si è dunque fratturato per i continui micro-traumatismi (deglutizione, fonazione, bruxismo). L'applicazione del provvisorio, riallineato con l'incisivo laterale contiguo, potrebbe aver determinato una nuova situazione occlusale che adesso comporta un sovraccarico sull'altro incisivo centrale, appunto il 21, che sembra avere un contatto anticipato con l'antagonista 31. E' però necessario che il suo dentista faccia le dovute valutazioni direttamente affinchè il suo problema non degeneri e ristabilisca un'occlusione bilanciata al più presto.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giovanni Ghio
Livorno (LI)

Egregio, i precontatti sono tra le condizioni peggiori di un dente. Vada dal suo dentista per ricontrollare i contatti. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Sig. Michele, ritorni dal suo odontoiatra che rivedrà il manufatto.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Caro sig. Michele non tutto ciò che è bello funziona per cui ritorni dal suo dentista e le faccia presente questo fatto che da quando ha riposizionato il provvisorio sono iniziati alcuni problemi ci faccia sapere

Scritto da Dott. Marco Dettori
Sassari (SS)

D'accordo con il collega Ghio. Posso solo aggiungere che un precontatto anteriore può diventare insopportabile perchè costringe la mandibola ad "ammortizzare" posteriormente interferendo con la fisiologica attività dell'articolazione ( e questo spiegherebbe i fastidi riferiti vicino all'orecchio). Deve tornare dal suo dentista al più presto.

Scritto da Dott. Lorenzo Alberti
Roma (RM)
Collaboratore di Dentisti Italia