Domanda di Ortodonzia

Risposte pubblicate: 11

Rivolgo alcune domande agli ortodontisti

Scritto da Diego / Pubblicato il
Buonasera, vorrei fare delle domande agli ortodontisti. Dopo che una persona mette l'apparecchio per riaddrizzare i denti e, finito il trattamento, mette un mantenimento per es. il filo che si mette dietro di cui ora non ricordo il nome, è' possibile che i denti con il passare degli anni ritornino storti?? Faccio questa domanda perchè i miei denti sono lievemente affollati soprattutto sotto, anche se a 15 anni nel 1997 ho messo l'apparecchio mobile sopra e sotto perchè erano parecchio affollati direi (orribili), nel giro di 2 anni sono diventati perfetti e bellissimi inoltre il mio dentista di quel tempo mi aveva anche ridotto il volume dei denti sotto, poi però non mi ha fatto mettere nulla di mantenimento, in più mi sono cresciuti 4 denti del giudizio di cui 1 sotto incluso, ora li ho tolti tutti, anche se ho letto che non è vero che i denti del giudizio spostano gli altri denti se non hanno spazio. Ora i miei denti non sono storti e brutti come 12 anni fa , ma non sono drittissimi e perfetti come nei primi anni dopo che avevo tolto l'apparecchio Ho fatto una visita da un ortodontista che pratica sia  invisaling che la tecnica linguale e mi ha detto che entrambe le tecniche potrebbero andare bene per me. Un mio amico ha portato per circa 2 anni l'apparecchio vestibolare per un problema di masticazione e già che c'era si è fatto riaddrizzare anche i denti, adesso lui ha il filo di mantenimento, ma mi ha detto che i suoi denti sotto si sono storti leggermente di nuovo e il suo dentista gli ha detto che fino a 35/40 anni , i denti si possono spostare. Allora riassumendo le mie domande sono: 1)E' vero che i denti si possono storgere di nuovo, anche con un mantenimento?? 2)E' vero che fino a 35/40 anni si spostano?? 3)I miei denti, anche se ho tolto i denti del giudizio, possono continuare a spostarsi con il passare degli anni se non li aggiusto il prima possibile?? 4)E'' vero che i denti del giudizio non sono la causa degli spostamenti dentali?? Faccio tutte queste domande perchè ci terrei molto a riavere i miei denti dritti come una volta, e queste tecniche invisibili ti permettono di essere carino e contemporaneamente riaddrizzare i denti. Ma non vorrei spendere dei soldi se poi tra un pò di anni i miei denti non rimangono dritti. Grazie  Saluti
Buonasera ,cercherò di rispondere alle sue precise domande : 1)normalmente se il mantenimento fisso ( retainer ) non si rompe e rimane ben adeso ai denti questi non si spostano. 2) e' assolutamente vero che sino a 40 anni i denti si spostano, chiaramente in misura minima 3) se i denti non hanno tra di loro i giusti punti di contatto e corretti rapporti di chiusura sicuramente sono destinati a peggiorare negli anni, in quale misura esatta nessuno può dirglielo 4) non esistono studi che dimostrino in maniera scientifica che i denti del giudizio sono responsabili dell'affollamento dentale. Spero di esserle stata di aiuto . Buonaserata
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Antonella Bacchieri Cortesi
Noceto (PR)

Caro signor Diego..."botta e risposta semplice semplice: 1)=Si e No! 2)=Si! 3)=Si! 4)=No! Cordialmente

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Mi permetto di dire la mia. I denti del giudizio (secondo la mia scuola, al terzo piano della Torre di Babele) se non hanno spazio, possono storcere alla grande gli altri denti. Naturalmente in quelle situazioni dove spazio, appunto non ce ne sta.. I denti effettuano un movimento di mesializzazione per tutta la vita, quindi si spostano un po' avanti.. Tutto il tuo problema nasce da una situazione di carenza di spazio mai risolta..

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Diego, i denti non sono fissi nell'osso, si spostano quando la nostra bocca perde un equilibrio. Minori sono gli spostamenti in età adulta ma non impossibili. La perdita precoce dei denti del giudizio non crea grandi danni.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile lettore, lo spostamento dei denti può essere causato da più elementi negativi. i denti del giudizio che nascano obliqui possono certamente, durante il loro sviluppo, creare una spinta che in alcuni casi può arrivare ai canini, ma questo avviene solo se i denti sono inclinati e solo durante la fase di sviluppo. Molto più importanti sono due tipi di forze muscolari: la spinta non equilibrata di lingua, labbra e muscoli buccinatori e, da adulto, ancora più la contrazione dei muscoli della masticazione. Per un fatto esclusivamente meccanico durante la masticazione la mascella (osso superiore) comprime la mandibola (inferiore). Con il passare degli anni o se la mascella copre troppo i denti mandibolari, o ancora una crescita mandibolare più protratta del normale (in genere la mandibola cresce fino alla fine dello sviluppo ma a volte si trova ulteriore crescita oltre questo tempo) i denti inferiori saranno costretti ad adattarsi allo spazio che si riduce. Anche l'usura dentaria, aumentata da parafunzioni come il bruxismo, può favorire l'aumento di affollamento per la riduzione delle cuspidi.. a questo punto, prima di pensare a rifare qualsiasi ortodonzia faccia controllare questi parametri. Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Prof. Antonio Ferrante
Nocera Inferiore (SA)

Caro paziente, i denti del giudizio non spingono un bel niente e solo la coincidenza con una rx osseo fisiologico che sopravviene in età adulta. La ricetta migliore è quella di fare lo splintaggio e se è fatto bene dura anche 5 anni poi si infiltra e va ripetuto, anche perchè viene inserito in una zona di deposito di tartaro e va pulito almeno 2-3 volte all'anno. Saluti

Scritto da Dott. Orazio Maximilian Bennici
Catania (CT)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile sig. Diego, la risposta che le ho dato nell'altro forum dove ha postato il quesito forse era espressa in termini troppo tecnici, per cui le rispondo "più alla buona" qui. -------------------------------------------------------------------------- L'ortodonzia deve essere fatta bene, e ottenere, oltre ai denti dritti, anche il giusto rapporto fra le arcate e il loro equilibrio funzionale. Viene poi applicata una contenzione rimovibile (aborrisco quella fissa) per un congruo periodo di tempo. Se il trattamento è stato corretto, i denti non subiscono che un minimo spostamento, da considerarsi accettabile e addirittura auspicabile. -------------------------------------------------------------------------- Con una ortodonzia fatta male si ottiene solo un camuffamento estetico, e i denti si ristortano di nuovo a fine trattamento quando viene tolta la contenzione.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sergio Formentelli
Mondovì (CN)
Collaboratore di Dentisti Italia

Le opinioni sull'argomento sono molto varie. Certamente una maggiore stabilità si ottiene con un risultato ortodontico ottimale, non solo sugli incisivi, ma in tutta la bocca e non solo in chiusura, ma anche nei movimenti. Detto questo i denti si muovono comunque, in misura maggiore o minore, ma sempre e anche in età adulta. Questi movimenti hanno direzioni ben precise e sono stati ben documentati e sono il risultato non solo del movimento del singolo dente, ma anche di fenomeni di "rimodellamento" osseo. La recidiva inoltre, soprattutto i primi due anni è legata anche ad altri fenomeni, come la tensione che si crea dopo i movimenti ortodontici, nelle fibre gengivali. Ci sono quindi alcuni denti, come gli incisivi inferiori, che si possono sempre spostare e non esiste trattamento ortodontico "ben fatto" che lo possa impedire, ma solo la contenzione dopo il trattamento
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Dario Spinelli
Bari (BA)

Egregio, il problema sembra legato a un cattivo mantenimento (contenzione) dopo la fine della terapia ortodontica. L'azione dei denti del giudizio non è ancora stata accertata in maniera scientifica. Mi sento di consigliarla di rifare l'ortodonzia estetica solo se vengono giustamente esaminate tutte le compononti che possono creare una recidiva, compresa l'utilizzo per lunghissimo tempo della contenzione. Il suo ortodonzista tutte queste cose le conosce bene, ne parli con lui. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Sui denti del giudizio le opinioni sono discordanti, quindi 4) non esistono studi che dimostrino in maniera scientifica che i denti del giudizio sono responsabili dell'affollamento dentale. 2) I denti si spostano sempre, per tutta la vita. 3) se i denti non hanno tra di loro i giusti punti di contatto e corretti rapporti di chiusura sicuramente sono destinati a peggiorare negli anni, in quale misura esatta nessuno può dirglielo (Cara Antonella, ho copiato e incollato 2 volte). Per quanto riguarda le contenzioni vorrei dire la mia. L'unità funzionale dente-parodonto è un' articolazione. Rigida, ma articolazione. Ergo, possiede una mobilità fisiologica, sia pur minima. La contenzione rigida è antifisiologica perchè blocca un movimento naturale.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Lorenzo Alberti
Roma (RM)
Collaboratore di Dentisti Italia