Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 7

Afta, ascesso o fistola?

Scritto da Alessandra / Pubblicato il
Gentili Dottori, da 3/4 giorni mi è comparsa una piccola lesione sulla gengiva inferiore sotto l'incisivo laterale. Come una bolla rosso fuoco intorno e dentro bianca. Non riesco a capire però se è una delle solite afte, che mi compaiono periodicamente, o qualcos'altro. All'inizio sentivo dolore in una zona vicino a questa lesione, più vicino al canino. Mi sembrava ci fosse una pallina bianca dura. Ma ora la vedo e la sento molto meno. Ci ho messo Alovex e il dolore è diminuito. Poi dopo un paio di giorni mi è comparsa questa lesione vicino. Tutta la gengiva in questa zona è un po' infiammata e dolente. E la bolla mi fa male solo se la tocco. Oggi sembra come un afta in via di guarigione, quando non si rompe più la patina biancastra che la ricopre. I denti intorno non mi fanno male e non sono devitalizzati. Cos'è secondo voi? Devo andare dal dentista? Di solito con le afte me la cavo da sola. Grazie. Alessandra
Sig. Alessandra, dall'odontoiatra la visita in un paziente senza problemi è semestrale, che può essere anticipata in caso di dubbio. Se la sua lesione non scompare spontaneamente in 10,15 giorni è da ritenersi sospetta e va indagata, le consiglio di evitare l'automedicazione che potrebbe inficiare la diagnosi.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara Signora Alessandra, certo che deve andare dal Dentista. Una Visita Clinica chiarirà la Diagnosi. Sembrerebbe una "banalissima anche se fastidiosa" Afta, ma chi può dirlo a distanza e da una foto? Bisogna vederla soggettivamente, palparla, sentirne la consistenza, la dolorabilità spontanea e provocata, saggiare la vitalità dei denti e sondare le gengive per valutare la presenza o no di tasche parodontali, vista anche l'età di 44 anno che incomincia ad essere una delle più colpite dalla Parodontite! Abbia pazienza ma di più non posso dirle senza "scadere" in uno sterile ed inutile elenco di ipotesi diagnostiche differenziali! Le farà il suo Dentista! Coraggio, non sembra niente ma potrebbe essere qualcosa che valga la pena diagnosticare subito! Mi associo al consiglio del Caro Amico e Collega Dottor Ruffoni nel consigliarle di non "autocurarsi" ed aggiungo, mai!Cari saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Probabilmente è una semplice, quanto noiosa, afta o stomatite aftosa che dir si voglia. Ma si faccia controllare dal suo dentista, sempre meglio essere sicuri al 100% con una bella e completa visita clinica. Sono sulla linea dei miei colleghi.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Ascesso non è; fistola è improbabile perchè i denti limitrofi sembrano sani; per esclusione, potrebbe essere un'afta, visto che lei è soggetta. Se non passa dopo 7-10 giorni, non è neanche un'afta e allora deve proprio andare dal dentista.

Scritto da Dott. Paolo Gaetani
Lecce (LE)

Signora Alessandra dall'immagine sembra un afta ma è un po' difficile fare diagnosi da una foto. In ogni caso un afta passa nell'arco di 10/15 giorni. Se così non fosse è proprio necessaria una visita del suo dentista. Cordiali saluti.

Scritto da Dott.ssa Francesca Ferrazzano
Napoli (NA)

Credo sia il caso di andare dal dentista, sia per debellare definitivamente un'aftosi ricorrente (nel caso di afte), sia per curare il dente, nel caso che si trattasse di un ascesso dentario che fistolizza verso l'esterno. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Sembra proprio un afta che puo' essere di varie forme e localizzazioni. Meglio farsi visitare.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia