Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 5

Dopo la masticazione mi prende un dolore progressivo nella penultima mola sx dell'arcata superiore

Scritto da franco / Pubblicato il
Salve, da un paio di mesi qualche minuto dopo la masticazione mi prende un dolore progressivo nella penultima mola sx dell'arcata superiore, dopo un'oretta il dolore mi passa; ho fatto una rx all'arcata dentale, in attesa che arrivi il giorno fissato dal dentista, qualcuno può, per favore, indicarmi se si vede qualche anomalia? grazie.
Caro Signor Franco, buongiorno, "ho fatto una rx all'arcata dentale" che immagino sia l'OPT postata, che significa, che l'ha deciso lei? Non serve una panoramica, serve una Rx endorale che è un'altra cosa!Dalla OPT si vede comunque un molare superiore destro con gravi patologie cariogene ed endodontiche. Probabilmente sbaglia lato ed è quello a provocare il dolore. Che dirle se non di andare dal Dentista che provvederà alla terapia endodontica ed alla sua riabilitazione conservativa o protesica?! Tra l'altro vedo una architettuira ossea devastata nella forma, almeno apparentemente dato che la lastra non è quella idonea. Questo farebbe pensare ad una Parodontite diffusa che bisogna diagnosticare evidenziando delle tasche parodontali e misurandole in sei punti di ogni dente di tutti i denti, fare una doppia visita parodontale con doppio sondaggio di queste eventuali tasche parodontali, intervallandole con una Preparazione Iniziale Parodontale per Rimuovere il tessuto di Granulazione che ne falsa le misure e una serie completa di Rx endorali, modelli di studio e tanto altro per poter fare una Diagnosi sul tipo di Parodontite oltre che di patologie Gnatologiche valutando le disclusioni, incisiva, canine e in relazione centrica, dato che si vedono denti estrusi, altri intrusi ed altri inclinati e che hanno quindi alterato il normale rapporto occlusale cuspide fossa e i rapporti con le Tre Curve cosiddette di Compensazione, ossia le curve di Spee, Wilson e Monsen, oltre la palpazione del Muscolo Pterigoideo Esterno che ci parla dello stato delle ATM che vanno palpate anche esse.Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile paziente, una visita è quantomai necessaria. La opt che lei invia soffre di numerosi artefatti (immagini non chiare): il molare che lei segnala può essere sede di un processo cariogeno molto vicino al nervo e idoneo a scatenare la sintomatologia. Andrebbe clinicamente ricercata una eventuale microfrattura. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Armando Ponzi
Roma (RM)

Nei limiti dati dalla scarsa nitidezza dell'immagine, il secondo molare sup di destra è cariato con carie destruente, entrambe i due molari di sinistra sembrano avere delle profonde carie occlusali (che spiegherebbero la sintomatologia). Entrambe i primi molari inferiori sembrano avere carie interdentali. Il terzo molare inferiore di destra sembra avere una carie occlusale. Lei ha urgente necessità di una visita clinica per confermare o confutare questi SOSPETTI diagnostici.

Scritto da Dott. Marco Iorio
Castelletto sopra Ticino (NO)

Dal poco che si può vedere da questa radiografia quello da Lei segnalato non è l'unico dei suoi problemi odontoiatrici. Si faccia visitare al più presto, possibilmente da uno bravo...

Scritto da Dott. Attilio Venerucci
Finale Ligure (SV)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Franco, è perfettamente inutile cercare in internet quello che tra qualche giorno sarà un certezza dettata dal suo odontoiatra. Le ricordo che da questa RX si rilevano molti problemi che dovranno essere curati e riabilitati.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)