Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 13

Ho scoperto diversi anni fa di avere 6 agenesie

Scritto da Arianna / Pubblicato il
Egregi dottori ho bisogno di consigli. Ho 22 anni ho scoperto diversi anni fa di avere 6 agenesie, 4 molarini e 2 molari. All 'epoca mi fu consigliato di curare la mia igiene orale e far durare il più possibile i denti... Ho cambiato dentista è stato uno sbaglio non fare nulla in passato questo è il suo parere Le soluzioni sono togliere i denti perchè sto perdendo tessuto osseo prezioso .. ma non voglio già a 22 anni avere 6 impianti in bocca Oppure valutare la possibilità di chiudere gli spazi. Ma chiudendo gli spazi si modifica il viso il profilo si appiattisce, si formano delle rughe il naso appare più lungo anche la bocca si modifica diventerò un mostro, ma è davvero cosi? Io lavoro nel mondo dello spettacolo faccio la modella l'estetica è fondamentale nel mio lavoro tra 6 mesi dovrei partecipare ad un importante concorso sono disperata. A titolo generico perchè non conoscete il mio caso quali sono le possibile soluzione ..Grazie
Gentile Arianna, il suo caso mi sembra abbastanza complesso per poterle dare delle risposte senza visitarla e senza avere alcun elemento a disposizione. Probabilmente il suo caso necessita di un approccio multidisciplinare combinato di ortodonzia, implantologia e protesi. E' una mia ipotesi basandomi sulle sue parole e decisamente non credo sia possibile risolverlo in soli 6 mesi. Per una risposta esauriente le consiglio di trovare uno studio dentistico con ottimi professionisti che possano studiare il suo problema attentamente per darle le giuste risposte. Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Arianna, pur non avendo a disposizione foto e lastre della tua bocca posso confermarti che la moderna odontoiatria può risolvere, con opportuni trattamenti i casi di agenesia, anche multipla con ottimi risultati funzionali. Certamente non con trattamenti ortodontici incongrui che determinino un cambiamento negativo dell'aspetto estetico. Occorre una mano esperta che attui un probabile preventivo allineamento dentale seguito da una imprescindibile terapia implantare da eseguire nei modi e nei tempi corretti. Ti rassicuro su questo aspetto confermandoti che avere dei buoni impianti equivale ad avere dei denti con radice naturale, naturalmente se eseguiti da un professionista di livello. Michele Lasagna
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Michele Lasagna
Bereguardo (PV)
Collaboratore di Dentisti Italia

Ove le richieste estetiche sono così importanti e pressanti urge uno studio del caso ancora più approfondito e coscienzioso. Capirà che via web non si possono dare risposte precise. Mi auguro che si sia rivolta ad un medico che sappia il fatto suo e che sia rinomato per risolvere casi di una certa complessità. Si ricordi che tornare indietro è possibile solo in rarissimi casi, e molto, troppo spesso leggiamo di pazienti che recitano "se l'avessi saputo prima...". Tutto il tempo che si utilizza per la progettazione di un caso non è mai tempo perso. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Cara Signora Arianna, data la Professione che svolge, le consiglio di chiedere un consulto clinico in Studio ad un Dentista esperto in Riabilitazioni Orali in Casi Clinici Complessi. A Napoli non avrà certamente difficoltà a trovarlo, data l'alta qualità della Odontoiatria presente nella sua meravigliosa Città! Il passa parola in genere basta e avanza! digiti il nome del Dentista su un motore di ricerca e se il Professionista è uno studioso, troverà curriculum, foto di interventi, corsi, congressi, pubblicazioni. Non sarebbe indispensabile avere tutto questo, ma almeno sa che sta recandosi da un Dentista colto e che fa cultura, il ché è già un buon inizio!In bocca al Lupo. Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia,Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig. ra Arianna, visto la grande valenza estetica che la sua riabilitazione deve avere, dare giudizi via web mi sembra non corretto. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Paziente, concordo con le risposte dei colleghi, via web e senza una visita clinica non è possibile suggerirle niente di specifico, se mi scrive in privato le suggerirò il nome di un esperto e valente professionista a Napoli. Cordialmente

Scritto da Dott. Paolo De Carli
Majano (UD)

Impossibile darle dei consigli sensati senza un attento studio del caso, rx, fotografie, accertamenti clinici, studio dei tessuti molli, una studiata proiezione dell'obbiettivo di trattamento. Cordialmente Gustavo De Felice

Scritto da Dott. Gustavo De Felice
Sapri (SA)

Sig. Arianna senza la minima conoscenza del caso non si possono prospettare delle soluzioni.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Faccia innanzi tutto una radiografia endorale per stabilire la solidità dei denti da latte che non hanno sostituti i permanenti. Se sono soli può farli ricoprire con capsule che diano l'apparenza di denti permanenti. L'estrazione dei denti da latte e la loro sostituzione protesica ( con ponti o con impianti) è una soluzione da ritardare il più possibile

Scritto da Prof. Giuliano Falcolini
Roma (RM)

Avrei almeno la necessità di visionare una Rx opt e foto del profilo e della bocca. Comunque d'accordo con i colleghi. Cordialmente

Scritto da Dott. Fausto Perrone
Catanzaro (CZ)