Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 8

Dolore post estrazione radice dente

Scritto da Emma / Pubblicato il
Salve sono Emma. 5 giorni fa mi é stata estratta la radice di un canino superiore e ora ho il problema che mi si é infiammata la zona circostante e ho dolore. Come mai? Grazie
Il trauma della estrazione può durare per diverso tempo. Per migliorare i sintomi è necessario un antibiotico, alle volte anche forte e per tanti giorni. Igiene al top.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Emma,l'estrazione di un canino può essere a volte indaginosa avendo questo dente una radice piuttosto lunga. E' probabile che sia normale avere dolenzia locale a soli 5 giorni dall'estrazione oppure potrebbe essersi instaurata una alveolite che una possibile complicanza. Un controllo dal suo dentista è consigliabile. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Emma, non casca il mondo se dopo cinque giorni ha ancora dolore. Si faccia vedere dal suo dentista se preferisce scrivere una ricetta. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Emma, il Dentista dovrebbe averle spiegato sia come è andata l'avulsione della radice, sia come sarebbe stato il decorso postoperatorio. Non sono certo io che glielo devo spiegare! Chieda a Lui ed abbia più "comunicazione" e Fiducia nel suo Dentista, o lo reputa incapace di risponderle? Spero le abbia prescritto Antibiotici, analgesici ed abbia trattato la ferita chirurgica con Fibrina Sintetica e sutura!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Emma, lei è una persona non dedita alla prevenzione e alla visita semestrale, avendo già perso un elemento dentale così importante, non oso pensare quanti soldi ha già speso e quanti ne dovrà spendere, se non lei il servizio sanitario nazionale, a cui partecipo ampiamente alla spesa. Le consiglio di ritornare dall'odontoiatra per un controllo.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile paziente dipende dal tipo di dolore se è forte e non risponde agli antidolorifici potrebbe essere una alveolite che va trattata correttamente. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Stefano Salaris
Roma (RM)

"Come mai?" lo dovrebbe chiedere al dentista che le ha fatto l'estrazione più che a noi che non abbiamo avuto la possibilità di vederla. Il canino è un dente fortissimo, con una radice grossa e profonda, ed è piuttosto raro che si arrivi a doverlo estrarre comunque, per farlo, bisogna spesso esercitare una notevole forza ed i tessuti circostanti vengono spesso traumatizzati; ecco come succede che la zona rimane dolorante. Può prendere degli antinfiammatori o anche degli antibiotici se il suo dentista lo riterrà necessario.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Gaetani
Lecce (LE)

Gentile Sig.ra Emma, dopo cinque giorni è possibile che la sede dell’estrazione sia dolente. Se ha dei dubbi è consigliabile un controllo da chi ha effettuato l’estrazione. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia