Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 3

Scappucciamento del canino incluso

Scritto da Marco / Pubblicato il
Salve mi presento, sono Marco e ho 24 anni, l'altro giorno ho effettuato l'intervento per lo scappucciamento del canino incluso, dall'intervento è passato solo un giorno ma se chiudo la bocca, sento con i denti inferiori il palato e quindi non riesco a chiudere completamente la bocca e a masticare, è normale? il dentista mi ha detto di mangiare liquidi per 3 giorni, dopo i 3 giorni riuscirò almeno a masticare? Un'ultima cosa, in media quanto ci vuole affinchè il canino torni in arcata? grazie
Sig. Marco, probabilmente è presente un morso profondo e il canino si trova in posizione palatale, per cui lei sarà stato sicuramente informato, prima dell'intervento della possibilità di questa complicanza, forse dei rialzi potrebbero facilitare la guarigione, ma noi purtroppo non conosciamo il caso e non siamo in grado di fornirle i corretti pareri. Controlli se il professionista che ha progettato lo studio del caso è iscritto all'ordine dei medici.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Caro Signor Marco, lo deve riferire al suo Dentista non a noi che non conosciamo la sua reale situazione clinica. Le cause potrebbero essere diverse e potrei fare solo ipotesi accademiche e di nessuna utilità per lei. Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Marco, i fastidi che lei sta avendo rappresentano il normale decorso post-operatorio. Non conosco lo stato della sua occlusione abituale, nè se l'intervento ha riguardato un canino superiore o inferiore, quindi solo il Dentista che l'ha operata può rispondere correttamente alle sue domande. Per quanto riguarda il tempo necessario affinché il canino "torni" in arcata, le rispondo dicendole che non credo che il canino tornerà al suo posto da solo, ma dipenderà dalle azioni e dalla terapia ortodontica stabilita dal Dentista che la tiene in cura. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia