Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 10

Frattura incisivi di un bambino di 9 anni a causa di una caduta

Scritto da MAURO / Pubblicato il
Salve, mio figlio di 9 anni, è caduto a scuola il giorno 24-11-2008. Subendo frattura dei due incisivi 1.1 ed 1.2. il nostro dentista ci ha rassicurato su una eventuale ricostruzione, ed ha quasi escluso l'eventualità di una necrosi. Questa mattina ho notato però che c'è un cambiamento di colore (più scuro) rispetto all'altro sano. Vi allego foto. Cosa va fatto in questi casi? Attendo un riscontro urgente. Saluti
..In effetti..il cambiamento di colore non è un bel sintomo. Il collega eseguirà un test di vitalità.. con un batuffolino di cotone freddo o con un tester elettrico, per monitorare la sensibilità della polpa. E' ovvio che sarebbe meglio non doverlo fare, ma se fosse necessario un trattamento canalare per rimuovere la polpa e sigillare il canale, in ogni caso la prognosi di durata del dentino di suo figlio sarà ugualmente eccellente. Se ha diritto a rimborsi assicurativi, però, sarà necessario valutare attentamente la previsione di spesa nella vita per il mantenimento in salute e in estetica del sorriso.. che sarà, purtroppo, maggiore. In bocca al lupo!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Alessio Bosco
Sanremo (IM)

Sig. Mauro, visita per valutare stabilità degli elementi, integrità dei tessuti (molli e duri), Rx per esludere fratture radicolari-apicali, test di vitalità pulpare. La necrosi non la si può escludere nè evitare, consigliati controlli periodici per monitorare l'evoluzione. Con restauri adesivi (conservativi o protesici) si risolvono in modo eccellente questi problemi. Saluti.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Mauro, il cambio di colore di un dente è spesso indice di necrosi pulpare, che è da valutare con un test di vitalità (al freddo ed al caldo) ed eventualmente con una Rx (in questo caso è passato poco tempo per riscontrare una lesione all'apice della radice, ma si può valutare un'eventuale frattura della radice). Se il dente non è vitale, occorre fare una terapia canalare e la prognosi per quel dente sarà comunque buona. Si consigli con il collega per una valutazione della spesa a cui andrà incontro nel corso della vita per un eventuale rimborso assicurativo da parte della scuola. Il restauro del dente conservativo o protesico offre ottimi risultati. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Prof. Giampiero La Torre
Roma (RM)

Egregio Mauro, va subito valutato la vitalità del dente con dei test termici. Va fatta una radiografia per valutare fratture radicolari. Altro fatto che noto da questa foto è che suo figlio ha bisogno di un trattamento ortodontico. Vada dal suo dentista per rivalutar il caso. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Come già detto dai colleghi va fatto il test di vitalità del dente e nel caso di esito negativo la terapia canalare va fatta subito perché la colorazione scura che assume il dente necrotico dipende dal ferro contenuto nell'emoglobina che si deposita nella dentina. Prima si interviene e più alte sono le possibilità che si riesca con opportuni trattamenti a tornare al colore originale del dente. Saluti

Scritto da Dott. Domenico Crescenzi
Frosinone (FR)

Dalla sola foto non sembra, in effetti, esservi grandi rischi di necrosi pulpare ma la transcolorazione di un incisivo mette in allarme. Si rechi dal suo dentista che eseguirà di certo i test di vitalità pulpare e rxgrafie ed, in caso negativo, una terapia endodontica dell'elemento dentale interessato. Cordiali saluti.

Scritto da Prof. Vito Antonio Tomasicchio
Bari (BA)

Sig. Mauro, sono in completo accordo con i colleghi, occorre un controllo odontoiatrico al più presto.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gent. Sig Mauro, sarà necessario che il suo dentista valuti per qualche mese se i denti mantengano o meno la vitalità mediante test con il freddo. Il cambiamento di colore del dente non è certo un buon segno. Ritengo necessario che venga eseguita anche una radiografia per valutare eventuali fratture radicolari. Se i denti dovessero non rispondere positivamente al test al fredoo e/o al caldo sarà necessario effetuare un trattamento endodontico.

Scritto da Dott. Antonino Ruggirello
Palermo (PA)

Gentile sig. Mauro, ribadisco quanto correttamente le è stato già esposto dai miei colleghi e pertanto non mi dilungo sulla diagnosi o sulla terapia; lo scopo di questa mail è quello di informarla circa i suoi diritti, relativi al risarcimento danni, in quanto ogni istituto scolastico è coperto per legge da polizza assicurativa. Qualora fosse interessato a ricevere altre informazioni in merito mi scriva una mail al seguente indirizzo: antonio.err@libero.it Dr Antonio Errico, Odontoiatra, Consulente Tecnico d'Ufficio presso il Tribunale di Napoli.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Antonio Errico
Sant'Antimo (NA)

Subito una terapia canalare ormai è assolutamente necessaria.

Scritto da Dott. Bruno Pacilio
Pontecorvo (FR)