Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 10

Ho notato che nei denti sia superiori che inferiori si sono formate delle macchie nere

Scritto da alessio / Pubblicato il
Salve a tutti questa mattina dopo essermi lavato i denti ho notato che nei denti sia superiori che inferiori si sono formate delle macchie nere vicino la gengiva, io ho 25 anni, non fumo e non bevo caffè, non ho i denti bianchissimi perchè non ho mai fatto sbiancamenti. A mio parere sembrerebbero funghi, però vorrei sapere qualcosa in più e come posso toglierli. Grazie
Caro Signor Alessio, tenga presente che ci possono essere tante cause quali Fluorosi, miceti, antibiotici, tartaro. Una Visita dal Dentista ed una buona Igiene Orale Professionale e domiciliare risolveranno la cosa. Tranquilla! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sono pigmentazioni estrinseche per cui andranno completamente via con una seduta di igiene orale professionale che deve effettuare periodicamente a prescindere dalla presenza di macchie.

Scritto da Dott. Paolo Fulgenzi
Pescara (PE)

Ma perchè non và da un bravo dentista che provvederà alla eliminazione delle iperpigmentazioni e ne valuterà l'origine ?

Scritto da Dott. Michele Lasagna
Bereguardo (PV)
Collaboratore di Dentisti Italia

Si, Alessio, sono pigmentazioni estrinseche! Sui suoi denti è presente placca e tartaro che si sono colorate di scuro a causa di qualche cibo o bevanda. Occorre una seduta di igiene orale presso lo studio del suo dentista. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile paziente, la pigmentazione può essere dovuta al 'bacteroides melaninogenicus'. Questo germe può essere responsabile oltre che dell'antiestetica pigmentazione di eventuali parodontopatie e la sua presenza nel cavo orale andrebbe costantemente monitorata sia con igiene programmata che con il laser secondo la tecnica 'full mouth disinfection'. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Armando Ponzi
Roma (RM)

Caro Alessio non si tratta di miceti, ma esclusivamente di pigmentazioni associate ad uno smalto dentale molto poroso non lucido e liscio. Le consiglio delle sedute di igiene orale almeno ogni sei mesi e vedrà che andranno via già dalle prime sedute. Cordialmente Dott. Cimò

Scritto da Dott. Francesco Cimo'
Palermo (PA)

Gentile Sig. Alessio, deve recarsi dal suo dentista per effettuare una seduta di igiene professionale. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Alessio, queste discromie non sono nate ieri ma datano da molto tempo, lei non è certo una persona dedita alla visita semestrale del cavo orale, per cui le consiglio per la sua salute e per prevenire le patologie del cavo orale di iniziare al più presto con una semplice visita, dove le saranno poi proposte tutte le cure adatte al suo caso.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Caro sig Alessio Lei ha bisogno urgentemente di una buona igiene professionale. Si rechi al più presto dal suo odontoiatra di fiducia. auguri Dott Fausto Perrone / Catanzaro

Scritto da Dott. Fausto Perrone
Catanzaro (CZ)

Con una seduta di igiene orale professionale le macchie andranno via. Saluti

Scritto da Dott. Pellegrino Di Troia
Parma (PR)