Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 5

Qual' è la funzione del vapore acqueo che esce dal trapano del dentista?

Scritto da stefano / Pubblicato il
Salve dottori, sono Stefano quel ragazzo che deve togliere il dente e vi ho scritto piu volte.....(capsula che non si puo rimettere). Il 2 dicembre mi toglie il dente; ieri pomeriggio ho chimato il dentista, gli ho spiegato la situazione e mi ha detto che nel caso non mi sento bene si ferma e possiamo lavorare con calma. avrei una curiosita da chiedervi: l'acqua che esce dal trapano, quello per levare le atturazioni provvisorie ecc... , esce dalla punta che uno infila e cambia o esce lateralmente da dove c'è l'imbocco per infilare la punta? poi come mai esce tipo a vaporizzatore? servirebbe per pulire mentre uno trapana o ha un'altra funzione? grazie
Sig.Stefano, normalmente il trapano ha una testina con tre fori il primo corrisponde al mandrino che serra la fresa, il secondo getta acqua, il terzo libera aria. La combinazione di aria e acqua, forma lo spray che serve a raffreddare e lavare la zona da trattare. Cerchi di stare tranquillo, vedrà che il suo odontoiatra si fermerà in caso di dolore e con tutta calma le toglierà per sempre la radice.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Caro Stefano, pare, dalle sue domande tecniche sull'attrezzatura, che la Sua ansia tenda a crescere... Mi creda ( l'acqua spray occorre a raffreddare uno strumento che girando a 300.000 al minuto diventerebbe, altrimenti, incandescente ). Il suo dentista le risolverà il problema con molta faciltà, ma la prego: collabori e lo lasci lavorare tranquillo-- non c'è niente di peggio che fare una cosa semplice, complicata dall'ansia del paziente- dopo 22 anni di attività ne so qualcosa...! IN BOCCA AL LUPO ...(spero che il lupo sia sdentato!.ehehehe!)
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Consuelo Polimeno
Roma (RM)

L'acqua che esce dal trapano (Turbina o Micromotore che sia) esce da uno o più fori disposti sulla testina del trapano e servono principalmente a raffreddare la fresa e il dente che altrimenti potrebbe subire danni alla polpa (nervo) causa del calore nel caso sia vivo e a tenere detersa la parte su cui si sta lavorando. Aggiungo anche il mio consiglio a lasciar lavorare il suo dentista senza cominicargli inutile ansia e vedrà che quello che ora le sembra complicato si risolverà nel migliore dei modi. Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Formenti
Senago (MI)

Caro Stefano, ora che ha preso la giusta decisione, cerchi, con un ultimo sforzo, di controllare la sua ansia. Questa si, potrebbe complicare una cosa semplice (l'estrazione della radice) che il suo dentista sapra' sicuramente risolvere al meglio. In bocca al lupo!

Scritto da Dott. Riccardo Della Ciana
Civitanova Marche (MC)

Caro Stefano, ma che le importa di come funzionano gli strumenti del dentista? Chiuda gli occhi, rilassi la muscolatura, si affidi, respiri profondamente e regolarmente, e soprattutto apra bene la bocca e non faccia movimenti bruschi!. Solo in caso di effettivo disagio, alzi la mano sinistra e convienga con il suo (povero) dentista che è il gesto utile per farlo fermare. Coraggio e faccia il bravo. ( ne va del suo bene !) Cordialità.

Scritto da Dott. Alessandro Palumbo
Pescara (PE)