Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 9

Seguito 3 domanda del 23/10/2008: Spostamento di un dente a causa di un colpo in palestra

Scritto da nancy / Pubblicato il

Salve gentilissimi dottori di dentisti italia...non sò se vi ricordate di me, ma sono quella ragazza che 15 gg fa vi chiedeva informazioni inerenti allo spostamento di uno dei due incisivi causato da un colpo in palestra....le vostre risposte sono state parecchio esaurienti...purtroppo il dente si è un pò annerito, ma ancora non è evidentissimo. Di sensibilità non ne ho....e ho la sensanzione che il dente stia cadendo! La mia domanda è: ci sono possibilità che il dente possa cadere?

 

Precedenti domande a cui fa seguito la presente:

Spostamento di un dente a causa di un colpo in palestra 1

Spostamento di un dente a causa di un colpo in palestra 2

Sig. Nancy, ancora una volta, le consiglio di contattare al più presto il suo odontoiatra. Dopo 20 giorni dal trauma, difficilmente un dente cade spontaneamente, ma tutto è possibile, per cui visita con controllo di vitalità, mobilità e trattamenti del caso sono di estrema importanza.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Le consiglio di ripresentarsi dal suo curante che dovrà rivedere la vitalità del dente, rifare una radiografia e splintare gli elementi anteriori (cioè unirli). Il dente deve essere bloccato se si muove e vuole salvarlo. In generale è difficile che un dente cada da solo: serve sempre un secondo evento e prima comunque ci sono dei segni premonitori. Buona domenica

Scritto da Dott. Andrea Pallavera
Cornegliano Laudense (LO)

Gent.le Nancy si rivolga al suo dentista che le consiglierà il trattamento opportuno, ma non tema perchè il dente se doveva cadere lo avrebbe fatto in occasione del trauma... Se la radice non è fratturata non c'è pericolo per la conservazione del dente ...alla peggio dovrà devitalizzarlo . Cordialità.

Scritto da Dott. Alessandro Palumbo
Pescara (PE)

CFredo che il dente sia ormai in necrosi, è probbabile che non cada, ma è imperativo che venga sottoposto alle giuste cure, tra cui la devitalizzazione e lo splintaggio. Si rechi al più presto dal suo dentista, prima che si istaurino processi infiammatori.

Scritto da Dott.ssa Maria Federica Murtas
Selargius (CA)

Gentile sig.ra Nancy, nel ribadire quanto le sia stato già consigliato dai miei colleghi, aggiungo di verificare se la palestra dove è accaduto l'incidente o infortunio sia assicurata, poichè dal quadro clinico da Lei descritto si intuisce che dovrà affrontare ingenti spese riabilitative odontoiatriche. Qualora volesse ulteriori informazioni in merito potrà scrivermi all'indirizzo antonio.err@libero.it Dr Antonio Errico, odontoiatra, CTU del Tribunale

Scritto da Dott. Antonio Errico
Sant'Antimo (NA)

Gentile paziente, ritengo sia giunto il momento di rivolgersi al suo dentista. Il cambiamento di colore è indice di necrosi pulpare, quindi si rende necessario intervenire prima che la polpa necrotica dia luogo a problemi più seri. Cordialmente.

Scritto da Dott. Giuseppe Scandale
Roseto degli Abruzzi (TE)

Deve recarsi dal suo dentista che provvederà a devitalizzare il dente e conservarlo nel modo migliore(magari con una corona senza metallo per salvaguardare l'estetica), ma tutto ciò a patto che la radice non sia fratturata.

Scritto da Dott.ssa Emma Volpe
Siracusa (SR)

Gentile Nancy, il dente secondo me è in necrosi, non perda tempo, si rivolga a un dentista per iniziare le cure opportune. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile Nancy, la discromia da lei descritta indica una necrosi della polpa. Deve subito consultare il suo dentista e iniziare una terapia canalare per evitare che si pigmenti ulteriormente e perchè così le sia più facile anche un ripristino estetico del dente. Cordialità.

Scritto da Dott. Michele Caruso
Treviso (TV)
Consulente di Dentisti Italia